IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 25 settembre 2020, 13:14

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 6 agosto 2011, 11:21 
Non connesso

Iscritto il: martedì 10 ottobre 2006, 11:21
Messaggi: 1364
Località: Amandola (AP)
LEICA Disto classic 5 tutta la vita, dopo tanti anni non ha perso mai un colpo :OK!:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sabato 6 agosto 2011, 14:51 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 3 dicembre 2009, 12:42
Messaggi: 186
Cita:
Quello come fa a permettere di misurare, che siano 5 o 150 mt, in queste condizioni sfavorevoli.


Onestamente non me lo ero proprio posto il problema, ma forse almeno per la cifra che vado a spendere io non è il caso di porselo nemmeno. :mrgreen:
Cita:
Bisognerebbe avere tutto doppio

Vabbè ma questo è un ragionamento che vale in ogni mestiere che si svolge utilizzando i relative strumenti. :)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sabato 6 agosto 2011, 15:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 14 marzo 2011, 17:44
Messaggi: 7295
Località: Atene (Greece)
Secondo me il problema esiste perché uno non può dipendere solo da certe condizioni di tempo e superfici.
Si rischia che quella riduzione che dicevo pari al 1/10 diventi 30/10. E non sto esagerando.
Quindi, vedi di farti spiegare, ammesso che il rivenditore sia competente, come fai a vedere il pallino rosso se la superfice è intonaco simile al rosso e in cui ci batte il Sole forte sia a 5 che a 150 mt di distanza.
Certe volte il puntino rosso è impercettibile vederlo anche con il mio binocolo incorporato, ma se non lo vedo bene, c'è al classica crocetta delle lenti che mi dice dov'è il pallino rosso, e vado sicuro a premere.

180 E sono una bella cifretta.
Ma se non si riesce a lavorare con la giusta regolarità per me sono soldi persi.
In questo caso preferisco spendere, avendoli, anche 400, pur di assicurarmi la mia produttività.

gianlucavallonari ha confermato il disto A5 che non è più in produzione.

Il problema principale, dopo la portata, è la visibilità del pallino con il Sole che batte.
Se non c'è modo di vederlo non produci.

_________________
Tra quello che noi riusciamo a malapena a vedere e quello che in realtà accade veramente c'è sempre molta differenza (Banondre, filosofo greco agnostico del II sec. d.C.).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sabato 6 agosto 2011, 16:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 luglio 2003, 11:52
Messaggi: 38765
ingmotty ha scritto:
... per lo svolgimento della mia tesi ...

il Bosch secondo me è bellissimo ma non cedono sul prezzo, così ad una fiera ripiegai su un Leica che pagai quasi la metà, va bene (se però ripeto le misure ma solo per colpa mia perché faccio spesso errori "grossolani", pensando di non dovermi preoccupare di quelli "strumentali" e "accidentali" ) e da parecchi anni non ci ho mai sostituito ancora le batterie;
ma hai pensato anche alla rollina metrica e al doppio metro, magari con l'aiuto dei padroni di casa che mantengono l'altro estremo della rollina (ricordati di spiegargli che la devono piegare sullo zero, anche se non è un grande problema, perché si tratterebbe di errore "sistematico") ?

P.S. sul doppio metro o sulle rolline controlla la "classe" di precisione, si tratta di un numero romano I, II o III posto in genere dopo il quarto centimetro; prima, vicino al 3 cm è scritta la lunghezza e vicino al 2 la marca; quelli di classe I costano un poco troppo, quelli di classe III prima li regalavano a Natale, un tipo decente per la precisione è la classe II, anche se si tratta in ogni caso di precisioni troppo sofisticate per lo stato, ancora attuale, della tecnologia edilizia, dove spesso è facile trovare solai anche con pendenza del 2-3 % :roll:

_________________
"l'ingegnere sa quello che fa, e fa quello che sa" (Michele Pagano)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: domenica 7 agosto 2011, 11:35 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 3 dicembre 2009, 12:42
Messaggi: 186
Cita:
ma hai pensato anche alla rollina metrica e al doppio metro...


Ciao pasquale grazie per le utilissime spiegazioni. Per quanto riguarda gli strumenti classici dispongo di un doppio metro della stabile di classe III (adesso so cosa significava quel numero :D ), di un flessometro della stanley da 5 m di classe II, una rollina da 20 m della Falkoner classe III ed infine di una rollina da 50 m presa ad un mercatino, senza marca che reca come classe la II.

Le misure dovrei andarle a prendere in una scuola elementare e quindi dovrei trovare qualcuno che mi aiutasse con la rollina ed ecco perchè vorrei prendere il metro laser.

Comunque cercando ancora ho trovato un tizio che sta vendendeo un Leica disto D3 a 200.00€, dalle foto sembra praticamente nuovo. Cosa dite ne varrebbe la pena? Questo ha come portata max 100 m.

Cita:
se però ripeto le misure ma solo per colpa mia perché faccio spesso errori "grossolani", pensando di non dovermi preoccupare di quelli "strumentali" e "accidentali"


Quali sarebbero questi errori? Almeno cerco di acquisire la giusta impostazione sin dall'inizio per usare questo nuovo strumento.
Cita:
Il problema principale, dopo la portata, è la visibilità del pallino con il Sole che batte.

Avevo letto di appositi occhiali che aiutavano a vedere il pallino sul muro quando la distanza è elevata.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: domenica 7 agosto 2011, 11:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 14 marzo 2011, 17:44
Messaggi: 7295
Località: Atene (Greece)
ingmotty ha scritto:
Comunque cercando ancora ho trovato un tizio che sta vendendeo un Leica disto D3 a 200.00€, dalle foto sembra praticamente nuovo. Cosa dite ne varrebbe la pena? Questo ha come portata max 100 m.
Cita:
Il problema principale, dopo la portata, è la visibilità del pallino con il Sole che batte.
Avevo letto di appositi occhiali che aiutavano a vedere il pallino sul muro quando la distanza è elevata.
Disto D3: NO! a 200 € NO! Se al max 100€ SI'. Quello se lo leva per i limiti dei 100 mt e senza binocolo che ha visto.
E neanche la tranquillità che la garanzia sia a nome tuo.

http://shop.ebay.it/?_from=R40&_trksid= ... Categories

Gli occhiali non li ho e non li ho mai usati, e non ci credo che mi fanno vedere dov'è il puntino rosso a una certa distanza.
Per crederci me li dovrei fare prestare, ma non so da chi, e provare nelle condizioni di Sole e colori pareti che ho sperimentato. Ma non ci credo negli occhiali.
Il binocolo incorporato il mio A5 e il mio ex A% classic c0e l'hanno e so io quanto sia importante per quello che ho spiegato.

_________________
Tra quello che noi riusciamo a malapena a vedere e quello che in realtà accade veramente c'è sempre molta differenza (Banondre, filosofo greco agnostico del II sec. d.C.).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: domenica 7 agosto 2011, 12:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 14 marzo 2011, 17:44
Messaggi: 7295
Località: Atene (Greece)
Difatti qui dice onestamente che con gli occhiali si può arrivare al massimo a 20 mt circa.

http://cgi.ebay.it/LEICA-DISTO-D2-D3-D5 ... 2018wt_901

Dal che deduco, grazie alla mia esperienza, che non li vorrei neanche regalati.

E sì che ne ho buttate tante di cose comprate a prezzo pieno, ma risultate inutili.

_________________
Tra quello che noi riusciamo a malapena a vedere e quello che in realtà accade veramente c'è sempre molta differenza (Banondre, filosofo greco agnostico del II sec. d.C.).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: domenica 7 agosto 2011, 13:10 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 3 dicembre 2009, 12:42
Messaggi: 186
Cita:
Disto D3: NO! a 200 € NO! Se al max 100€ SI'. Quello se lo leva per i limiti dei 100 mt e senza binocolo che ha visto.
E neanche la tranquillità che la garanzia sia a nome tuo.


Hai ragione. Ok vada per il bosch a questo punto e resto in famiglia. :)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 11 agosto 2011, 16:58 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 3 dicembre 2009, 12:42
Messaggi: 186
Ieri acquistato oggi arrivato. :clap:

Entra a far parte della mia famiglia bosch il GLM 150. Se avete domande chiedete pure.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 25 giugno 2012, 10:52 
Non connesso

Iscritto il: martedì 19 giugno 2012, 17:06
Messaggi: 50
Buongiorno, dovendo acquistare un misuratore laser mi servirebbero un pò di consigli pratici da chi ha più esperienza in questo ambito.
Sarei orientato sui misuratori Leica, leggendo qua ho provato a cercare il modello A5 che però, come già detto, è fuori produzione ed al momento è introvabile...ho chiamato il numero verde del sito misuratori-laser.it e mi hanno detto che per fare misure all'esterno è necessario partire dal modello D5 in su ma la spesa è veramente importante in relazione al lavoro che svolgo. Mi chiedevo, dato che portate di circa 70 metri per me sono sufficienti, se i modelli DXT o D3a possono essere sfruttati anche all'esterno oppure la loro visibilità è scarsa e con il sole diventano inutilizzabili...
Altra domanda, ma gli occhiali rossi aiutano concretamente oppure sono un orpello abbastanza inutile?

Grazie a chiunque voglia darmi un consiglio!

Andrea G.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it