IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è giovedì 14 novembre 2019, 8:03

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Decreto Bersani. Protesta.
MessaggioInviato: mercoledì 13 settembre 2006, 9:20 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 23 aprile 2003, 15:46
Messaggi: 124
Autore: Ing. arch. Aldo Debernardi


Caro Presidente,
ho ricevuto l'invito a sospendere le attività in seno a tutte le Commissioni Tecnico-istituzionali. Premesso che io ho non faccio parte di alcuna commissione pur avendo dato più volte la mia disponibilità, SONO FAVOREVOLE ALLA LIBERALIZZAZIONE DELLE TARIFFE PROFESSIONALI. Spero vivamente che il Governo vorrà anche abolire gli Ordini Professionali che tutelano da sempre solo un'esigua parte degli iscritti. Il mercato delle professioni intellettuali, in particolare le categorie operanti nel settore edile-ingegneria civile,è sbilanciato per quanto attiene offerta e domanda: siamo troppi per poco lavoro!
Ritengo pertanto che il poter contrattare sull'onorario, ferma restando la garanzia di qualità dell'opera intellettuale, possa finalmente contribuire a togliere ai politici ogni facoltà decisionale in ordine agli affidamenti di incarichi professionali, come già avviene per le imprese, favorendo così una vera turnazione. Per quanto attiene il mercato privato l'abolizione del minimo tariffario nulla innova visto che è palesemente disapplicato da sempre.
Con i miei migliori saluti
Ing. arch. Aldo Debernardi


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 14 settembre 2006, 9:38 
Non connesso

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2006, 22:08
Messaggi: 341
Località: Abruzzo
Vedo che non tutta la redazione ha gli occhi foderati di prosciutto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 14 settembre 2006, 10:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 luglio 2003, 16:46
Messaggi: 2128
Località: Cagliari
castellamare ha scritto:
Vedo che non tutta la redazione ha gli occhi foderati di prosciutto...

La Redazione pubblica tutti gli scritti che appaiono sulla sezione Graffiti del sito ingegneri.info.
Nulla più.
Saluti. :wink:

_________________
Dai diamanti non nasce niente
Dal letame nascono i fior


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 14 settembre 2006, 11:16 
Non connesso

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2006, 22:08
Messaggi: 341
Località: Abruzzo
Pensavo che quando c'era la firma "redazione", si intendesse gli amministratori del sito, e siccome se non ricordo male, tutti gli interventi della "redazione" erano contrari al "Decreto Bersani", ora mi sembrava strano una voce contraria.. tutto qui, la prossima volta ci starò più attento, spero che nessuno si sia amngiato il prosciutto intanto..


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 14 settembre 2006, 11:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 luglio 2003, 16:46
Messaggi: 2128
Località: Cagliari
castellamare ha scritto:
Pensavo che quando c'era la firma "redazione", si intendesse gli amministratori del sito, e siccome se non ricordo male, tutti gli interventi della "redazione" erano contrari al "Decreto Bersani", ora mi sembrava strano una voce contraria.. tutto qui, la prossima volta ci starò più attento, spero che nessuno si sia amngiato il prosciutto intanto..

Beh, se è del buon prosciutto dolce, appena affettato, infilato in mezzo ad una bella pagnotta croccante io me lo mangio di sicuro... eheheheheh
Saluti. :wink:

_________________
Dai diamanti non nasce niente
Dal letame nascono i fior


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 14 settembre 2006, 13:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 17 febbraio 2005, 10:14
Messaggi: 7749
Località: rimini
afazio ha scritto:
castellamare ha scritto:
Pensavo che quando c'era la firma "redazione", si intendesse gli amministratori del sito, e siccome se non ricordo male, tutti gli interventi della "redazione" erano contrari al "Decreto Bersani", ora mi sembrava strano una voce contraria.. tutto qui, la prossima volta ci starò più attento, spero che nessuno si sia amngiato il prosciutto intanto..


Tutti gli interventi sotto il nik "redazione" riportati nella sezione "graffiti" sono firmati dal relativo autore, sia esso componente della redazione sia esso esterno. Ciascuno esprime pertanto una personalissima opinione.


per la cronaca, essi vengono scritti solo da esterni, e pubblicati dapprima sul sito, qui: http://www.ingegneri.info/default.asp?c ... fiti&id=87
dopodichè la redazione li copia e incolla sul forum, in questa sezione, per dare possibilità di replica

_________________
"Sul lungo periodo... siamo tutti morti" (John M. Keynes)

Ing. Paolo Bianco


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Decreto Bersani protesta
MessaggioInviato: giovedì 14 settembre 2006, 20:05 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 14 settembre 2006, 19:35
Messaggi: 2
Località: CAGLI (PU)
Caro Debernardi,
anche io, come molti altri colleghi, ho aderito alla protesta contro il D.L. 04/07/06 n.223 seguendo l'invito da parte del mio Ordine provinciale.
Questo perchè dopo 15 anni di attività avevo deciso di impegnare un pò del mio tempo comunicando la disponibilità a far parte come membro proposto dall'Ordine della Commissione Edilizia di un piccolo comune limitrofo (circa 1300 abitanti), pensando prima di tutto di dare un contributo fattivo alla nostra professione ed alla collettività.
Per la mia partecipazione alle sedute della commissione che si sono svolte nel 2005 a partire dall'insediamento (3 sedute che hanno impegnato l'intero pomeriggio) ho ricevuto un compenso netto di euro 92,35 dai quali mi hanno trattenuto euro 4,00 per spese di bonifico bancario e sui quali devo ovviamente versare le tasse sul reddito oltre la percentuale di ritenuta d'acconto ed il contributo cassa di previdenza del 10%.
Ritengo invece giuste le considerazioni sui minimi tariffari che però, pur se correntemente non applicati in campo privato, dovrebbero rappresentano comunque un riferimento (anche se con ovvie distinzioni in base al tipo di prestazione svolta) per evitare di arrivare ad una sorta di "mercato del bestiame" che purtroppo, per nostra causa, si genererà in futuro con l'abolizione.
Ciò detto rimane comunque il profondo disgusto per i modi adottati e le non tanto velate critiche mosse al nostro sistema di ordinamento professionale da parte dell'attuale esecutivo, ordinamento professionale che, seppur con la necessità di profonda revisione dovute all'immobilismo degli ultimi decenni, deve comunque rappresentare nel futuro una garanzia di "qualità dell'opera intellettuale" per il cittadino o per l'istituzione che si avvale delle nostre prestazioni.
Cordialmente

Ing. Fabio Vernarecci - Cagli (PU)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Decreto Bersani protesta
MessaggioInviato: venerdì 15 settembre 2006, 8:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 17 febbraio 2005, 10:14
Messaggi: 7749
Località: rimini
fabiover ha scritto:
sui quali devo ovviamente versare le tasse sul reddito oltre la percentuale di ritenuta d'acconto


fa specie che un professionista con così tanti anni di esperienza ancora non abbia colto che la seconda non è che un anticipo delle prime

_________________
"Sul lungo periodo... siamo tutti morti" (John M. Keynes)

Ing. Paolo Bianco


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Decreto Bersani protesta
MessaggioInviato: venerdì 15 settembre 2006, 15:35 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 14 settembre 2006, 19:35
Messaggi: 2
Località: CAGLI (PU)
Per il perspicace Ronin:
Sono ovviamente dispiaciuto per essermi espresso in un italiano non corretto, infatti intendevo dire espressamente che oltre aver subito una ritenuta alla fonte pari al 20% sul compenso, dovrò versare la differenza tra la percentuale massima applicabile al mio reddito professionale per il corrente anno e la predetta ritenuta alla fonte. Se fai due conti, anche considerando un reddito medio, capirai che volevo solamente far notare al collega che, spesso, la partecipazione ad una commissione è solo fatta per spirito di servizio in rappresentanza della nostra categoria.
Traspare invece un certo sarcasmo nella tua risposta, ti invito invece a rileggere bene e capire il senso del mio intervento, assolutamente a favore di un mercato delle professioni più libero e trasparente, nel rispetto però delle regole e della deontologia.
Ma forse la colpa è proprio di noi ingegneri, che qualcuno pensa a metà tra privilegiati e massoni solo per il semplice fatto di essere iscritti ad un Ordine, che invece quando pensiamo ai problemi della nostra professione dovremo imparare a ragionare diversamente.
Cordialmente
Ing. Fabio Vernarecci


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010