IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è sabato 19 settembre 2020, 21:43

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 29 maggio 2019, 10:55 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2012, 12:46
Messaggi: 33
Ciao a tutti,
ho guardato diverse discussioni a riguardo nel forum ma nessuna mi ha chiarito i dubbi.
Devo verificare un parapetto con montanti e corrimano in acciaio. Quando faccio la verifica a deformazione dei montanti, che freccia massima devo considerare? Quali sono i riferimenti normativi?
Se devo rispettare il parametro 1/300 della tab. 4.2.XIII delle NTC18 (per "altri edifici monopiano") mi vengono dei montanti ultra robusti.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mercoledì 29 maggio 2019, 15:13 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 6 ottobre 2014, 9:31
Messaggi: 1397
non credo ci si debba riferire alla deformazione quanto alla resistenza al carico

https://www.arte-ferro.it/it/area-infor ... ?showall=1


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mercoledì 29 maggio 2019, 15:42 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2012, 12:46
Messaggi: 33
Sì ovviamente le verifiche a flessione e taglio allo SLU risultano soddisfatte, quello che mi porta a sovradimensionare l'opera è la deformazione: ho visto che molti colleghi fanno anche le verifiche a SLE anche se non capisco il perchè dato che deformazioni, seppur elevate, di un parapetto in acciaio non creano nessun problema


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 30 maggio 2019, 10:22 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 12 febbraio 2010, 12:20
Messaggi: 1311
Pensa ad una situazione di affollamento, in cui contro quel parapetto si ritrovano quasi schiacciate diverse persone.
Pensa che quelle persone non sono ingegneri, e che non sanno distinguere al volo tra deformazione e resistenza.
Pensa al panico che potrebbe prendere loro quando, appoggiandosi al parapetto, lo sentissero "cedere" in maniera macroscopica sotto il loro peso, deformandosi verso il vuoto.
Pensa agli effetti che può generare il panico in una situazione di affollamento.
La verifica di deformabilità ci vuole eccome, anche solo per questi motivi.
Quanto sopra, ovviamente, al netto del caso specifico: magari il tuo è un parapetto per un pollaio in cui entra solo il contadino a raccogliere le uova, e quanto sopra non ha alcun senso.
Per quanto riguarda riferimenti normativi, puoi dare un'occhiata qui
Norma UNI EN 13374:2013 “Sistemi temporanei di protezione dei bordi – specifiche di prodotto, metodi di prova”
che è una norma per i parapetti prefabbricati da cantiere, probabilmente non applicabile in maniera rigorosa al caso di specie, ma probabilmente contiene indicazioni che possono comunque tornare utili.
Per inciso, la norma non ce l'ho, l'ho vista solo di sfuggita per quanto riguarda i casi e gli scenari di carico (parapetto per struttura in piano/in pendenza).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 30 maggio 2019, 10:55 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 6 ottobre 2014, 9:31
Messaggi: 1397
in rete avevo trovato questo foglio excel
https://mega.nz/#!AM0QxYQK!h5SPGCZ1MDpj ... zoQ7axz1cw


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it