IngForum
http://www.ingegneri.info/forum/

Limitazione d'uso
http://www.ingegneri.info/forum/viewtopic.php?f=8&t=110136
Pagina 1 di 1

Autore:  massilaze [ martedì 27 agosto 2019, 19:23 ]
Oggetto del messaggio:  Limitazione d'uso

Ho una struttura rurale in un piccolo comune. Tale struttura viene utilizzata solo occasionalmente per alcune feste di paese.
La strutture è costituita dal pali e travi in legno tamponata con lamiere.
Ovviamente se la verifico per i carichi da neve e da vento da normativa la struttura risulta tutt'altro che idonea....

Secondo voi è possibile in accordo al punto

8.3. VALUTAZIONE DELLA SICUREZZA

La valutazione della sicurezza, argomentata con apposita relazione, deve permettere di stabilire se:
– l’uso della costruzione possa continuare senza interventi;
l’uso debba essere modificato (declassamento, cambio di destinazione e/o imposizione di limitazioni e/o cautele nell’uso);
– sia necessario aumentare la sicurezza strutturale, mediante interventi.


imporre limitazioni d'uso in relazione agli eventi climatici impedendone l'utilizzo in caso di nevicata e stabilendo mediante installazione di un anemometro una velocità del vento limite (un pò come le strutture temporanee) ?!

Autore:  MarcoMoschetti [ mercoledì 28 agosto 2019, 9:35 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Limitazione d'uso

Secondo me si, è sensato quello che dici.
Oltre le limitazioni di cui parli, aggiungerei controlli e verifiche post eventi atmosferici e ogni volta pre-feste di paese (es. il giorno prima)

In ogni caso sentirei parere del GC.

Non verifica tutti gli SLU o anche gli SLE?

E' chiaro, come puoi immaginare, che se succede qualcosa.. :arg:

Autore:  frank80 [ mercoledì 28 agosto 2019, 12:42 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Limitazione d'uso

MarcoMoschetti ha scritto:
E' chiaro, come puoi immaginare, che se succede qualcosa.. :arg:

tipo che l'anemometro segnala troppo vento DURANTE la festa di paese.
Chi deve intervenire per interrompere l'uso della costruzione? In che modo? C'è un piano di evacuazione?
E chi si occupa della manutenzione dell'anemometro e di verificare il corretto funzionamento degli allarmi ad esso eventualmente collegati?
Tutte robe che a noi tecnici, gente concreta, sembrano di poco conto (il paese è piccolo, la gente mormora, basta che ci metto un cartello) ma che poi sono il pane quotidiano dei miei più acerrimi nemici, gli avvocati, gente abituata a sapere tutto di tutto col senno del poi...

Autore:  massilaze [ mercoledì 28 agosto 2019, 13:29 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Limitazione d'uso

Ciao,
beh esistono anemometri con allarme ... e nel piano di uso e manutenzione si può fare menzione della necessità
di prevedere piano di evacuazione nonchè il periodico controllo periodico dell'attrezzatura....

Tieni presente che tale struttura ha dimensioni in pianta 10x20 m con 2 porte di sicurezza (una su ciascun lato lungo della costruzione).

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/