IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è domenica 5 luglio 2020, 13:36

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: VERIFICA EDIFICI ESISTENTI
MessaggioInviato: venerdì 20 settembre 2019, 2:28 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 9 gennaio 2015, 14:47
Messaggi: 116
Località: Livorno
alexalex ha scritto:
Ho chiesto all'ufficio sismico della mia Regione se le verifiche allo stato limite ultimo secondo la combinazione fondamentale potessero avere coeff. unitari ai carichi permanenti. Assolutamente NO! La trovouna gran stronzata


Ma dipende cosa valuti: è ovvio che un edificio può non verificare in combinazione fondamentale! Ma una volta che non verifica, fai almeno una verifica al quasi permanente: se anche la verifica al quasi permanente non torna, fai una verifica in quasi permanente, senza carichi accidentali e con solo i carichi effettivi: se ancora non torna, manco diminuendo i fattori di conoscenza (per vedere se ne varrebbe la pena) metti in discussione la tua modellazione e come hai immaginato il funzionamento dell'edificio! Cioè evidentemente la discesa dei carichi segue una cosa diversa da quella che hai pensato tu. Banalmente, se ci sono dei tamponamenti in mattoni pieni, questi possono dare una mano alle travi, per dire. O magari il solaio ha un effetto piastra e fa sì che riesca a scaricare anche altrove.

Il mettere i coefficienti a 1 chiaramente richiede giustificazioni adeguate, che analisi rarefatte e puntuali non permettono. Potete anche guardare le NTC 18, dove è esplicitato al §8.3 e al §8.5.5.5., con riguardo sia ai carichi permanenti che alle restrizioni d'uso anche in combinazione fondamentale. La logica è esattamente quella che i permanenti sono meno incerti, e che potete interdire l'accesso/l'uso di una certa zona in una certa maniera, così da modificare l'accidentale fino ad annullarlo.

_________________
https://engineeringandarchitecture.wordpress.com/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: VERIFICA EDIFICI ESISTENTI
MessaggioInviato: lunedì 23 settembre 2019, 11:38 
Non connesso

Iscritto il: martedì 22 maggio 2007, 0:22
Messaggi: 2430
jager ha scritto:
alexalex ha scritto:
Ho chiesto all'ufficio sismico della mia Regione se le verifiche allo stato limite ultimo secondo la combinazione fondamentale potessero avere coeff. unitari ai carichi permanenti. Assolutamente NO! La trovouna gran stronzata


Ma dipende cosa valuti: è ovvio che un edificio può non verificare in combinazione fondamentale! Ma una volta che non verifica, fai almeno una verifica al quasi permanente: se anche la verifica al quasi permanente non torna, fai una verifica in quasi permanente, senza carichi accidentali e con solo i carichi effettivi: se ancora non torna, manco diminuendo i fattori di conoscenza (per vedere se ne varrebbe la pena) metti in discussione la tua modellazione e come hai immaginato il funzionamento dell'edificio! Cioè evidentemente la discesa dei carichi segue una cosa diversa da quella che hai pensato tu. Banalmente, se ci sono dei tamponamenti in mattoni pieni, questi possono dare una mano alle travi, per dire. O magari il solaio ha un effetto piastra e fa sì che riesca a scaricare anche altrove.

Il mettere i coefficienti a 1 chiaramente richiede giustificazioni adeguate, che analisi rarefatte e puntuali non permettono. Potete anche guardare le NTC 18, dove è esplicitato al §8.3 e al §8.5.5.5., con riguardo sia ai carichi permanenti che alle restrizioni d'uso anche in combinazione fondamentale. La logica è esattamente quella che i permanenti sono meno incerti, e che potete interdire l'accesso/l'uso di una certa zona in una certa maniera, così da modificare l'accidentale fino ad annullarlo.


In zona 4 e' piu' facile che un edificio NON verifichi in combinazione fondamentale che in quella sismica.
Il problema e' che se non verifica allo SLU in condizione fondamentale (con i coeff. imposti dal DM18) occorre o declassare la struttura o rinforzarla in modo che la verifica torni.... E finche' non la rinforzi in teoria non potrrsti utilizzarla.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it