IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 6 dicembre 2019, 20:06

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 649 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11 ... 65  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 3 settembre 2009, 12:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 settembre 2004, 18:50
Messaggi: 2838
Località: Brescia
makboy ha scritto:
enterprise ha scritto:
michele82 ha scritto:
DOMANDA:

IQuesto è un foglio di calcolo sul legno con verifiche da dm2008.

Per piacere controllatelo, se lo usate e mi raccomando qualsiasi errore fatemelo notare!!!!

I dati vanno inseriti sempre sulle caselle gialle!!!

http://www.box.net/files#0:f:29530294

ciao a tutti alcuni fogli come questo per esempio non sono piu disponibili chi mi aiuta a repirlo? :azz:
Grazie

Lo posto io:

http://www.box.net/shared/94xupy3ur8

_________________
http://www.sismicainlombardia.it
http://www.tecnolabingegneria.it/miniblog


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: venerdì 4 settembre 2009, 10:34 
Non connesso

Iscritto il: martedì 16 dicembre 2008, 10:50
Messaggi: 15
grazie mille enterprise.

sei stato gentilissimo :clap:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: martedì 15 settembre 2009, 11:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 luglio 2003, 11:52
Messaggi: 38238
segnalo questo
http://www.ingegneri.info/software/Calc ... formabilità-901.html
per il calcolo del rapporto tra deformabilità torsionale e flessionale, non so se è stato già postato

_________________
"l'ingegnere sa quello che fa, e fa quello che sa" (Michele Pagano)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 17 settembre 2009, 10:13 
Non connesso

Iscritto il: sabato 15 settembre 2007, 10:04
Messaggi: 113
trovato in rete....sto usando il foglio excel per i plinti a bicchiere e mi sembra molto ben fatto

http://web.infinito.it/utenti/d/docholly/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: venerdì 18 settembre 2009, 14:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 settembre 2004, 18:50
Messaggi: 2838
Località: Brescia
Ecco anche il mio contributo, finalmente.

Il file NTC08_CA_rev00.xls contiene 5 fogli di calcolo:

Trave1: trave non sismo-resistente
Trave2: trave sismo-resistente
Pilastro1: pilastro non sismo-resistente
Pilastro2: pilastro sismo-resistente
verifiche locali: foglio da completare

Perdonate gli errori (segnalateli, grazie): è il mio primo approccio al "dopo tensioni ammissibili"...

http://www.box.net/shared/4ydglz93e5

_________________
http://www.sismicainlombardia.it
http://www.tecnolabingegneria.it/miniblog


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sabato 19 settembre 2009, 12:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 settembre 2004, 18:50
Messaggi: 2838
Località: Brescia
enterprise ha scritto:
Ecco anche il mio contributo, finalmente.

Il file NTC08_CA_rev00.xls contiene 5 fogli di calcolo:

Trave1: trave non sismo-resistente
Trave2: trave sismo-resistente
Pilastro1: pilastro non sismo-resistente
Pilastro2: pilastro sismo-resistente
verifiche locali: foglio da completare

Perdonate gli errori (segnalateli, grazie): è il mio primo approccio al "dopo tensioni ammissibili"...

http://www.box.net/shared/4ydglz93e5

Nel foglio "verifiche locali" ho già trovato qualche errorino, che sistemerò nella prossima revisione.

_________________
http://www.sismicainlombardia.it
http://www.tecnolabingegneria.it/miniblog


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sabato 19 settembre 2009, 14:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 settembre 2004, 18:50
Messaggi: 2838
Località: Brescia
afazio ha scritto:
enterprise ha scritto:
enterprise ha scritto:
Ecco anche il mio contributo, finalmente.

Il file NTC08_CA_rev00.xls contiene 5 fogli di calcolo:

Trave1: trave non sismo-resistente
Trave2: trave sismo-resistente
Pilastro1: pilastro non sismo-resistente
Pilastro2: pilastro sismo-resistente
verifiche locali: foglio da completare

Perdonate gli errori (segnalateli, grazie): è il mio primo approccio al "dopo tensioni ammissibili"...

http://www.box.net/shared/4ydglz93e5

Nel foglio "verifiche locali" ho già trovato qualche errorino, che sistemerò nella prossima revisione.



Ho visto che hai inserito il codice di VsezRettSLU. Ovviamente la cosa non mi dispiace perchè era proprio questo lo spirito con il quale lo avevo reso disponibile. E noto anche, attraverso il documento che condividi, che lo spirito non e' stato disatteso. Mi ritengo pertanto soddisfatto.

Andando nel merito di quel codice, ricorderai che purtroppo consentiva di risolvere solo sezione rettangolai ad armatura doppia e simmetrrica. Spulciando il codice di docHolly ho potuto vedere che ha brillantemente risolto con due o tre funzioncine il caso piu generale di sezione qualsiasi (simmetrica) purche scomponibile in trapezi, con vari livelli di armatura

La funzione e'

Codice:
Public Function CalcoloMdiN(Nfix As Double, bsup As Variant, binf As Double, h As Double, _
                                suddivisione As Double, tabellaS As Range, colonnaDS As Integer, _
                                sigmaC_max As Double, SigmaS_max As Double, _
                                formaC As Integer, formaS As Integer, _
                                Optional ECmodulus As Double = 0#, _
                                Optional ESmodulus As Double = 0#, _
                                Optional epsSmax As Double = 0.01, _
                                Optional epsCmax As Double = 0.0035, _
                                Optional epsCrif As Double = 0.002, _
                                Optional errore_su_N As Double = 0.01) As Double


Ovviamente e' una funzione piu generica di quella della sezione rettangolare, tuttavia da questa e' possibile tirare fuori, accettando i termini della licenza, una funzione che riguarda la sola sezione rettangolare ed altre funzioni relative per esempio alla sezione a T o anche alla sezione circolare.

Sì, nella fretta di comporre i fogli di calcolo ho dimenticato di segnalare adeguatamente l'uso della funzione VsezRettSLU di afazio per il calcolo del momento resistente ultimo.

Personalmente ritengo la funzione molto utile, ma se penso che per me è il primo approccio agli stati limite, credo che sia utile avere la visualizzazione del grafico delle tensioni sulla sezione, in modo da aiutare a meglio comprendere l'influenza dei parametri di calcolo (base, altezza, armatura, sforzo assiale concomitante) sui risultati (x/d e deformazioni). Lo scopo per cui ho scritto i fogli è infatti quello di abituarmi all'influenza dei dati in ingresso sui risultati. E questo avviene in modo rapidissimo grazie al calcolo istantaneo di excel, diversamente da quanto avviene per altri programmi.

Qualcuno ha testato i suoi calcoli con i miei fogli? Vorrei trovare gli errori, prima che sia troppo tardi...

_________________
http://www.sismicainlombardia.it
http://www.tecnolabingegneria.it/miniblog


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: domenica 20 settembre 2009, 11:33 
Non connesso

Iscritto il: sabato 29 agosto 2009, 12:35
Messaggi: 74
enterprise ha scritto:
Ecco anche il mio contributo, finalmente.

Il file NTC08_CA_rev00.xls contiene 5 fogli di calcolo:

Trave1: trave non sismo-resistente
Trave2: trave sismo-resistente
Pilastro1: pilastro non sismo-resistente
Pilastro2: pilastro sismo-resistente
verifiche locali: foglio da completare

Perdonate gli errori (segnalateli, grazie): è il mio primo approccio al "dopo tensioni ammissibili"...

http://www.box.net/shared/4ydglz93e5


Ho scaricato il foglio di calcolo. Complimenti per l'impostazione semplice ma completa ! (mi sembra un foglio che possa essere utilizzato velocemente e semplicemente anche per le verifiche dei risultati richieste dalle NTC).

Ho verificato il foglio verifiche locali (verifiche a taglio elementi non armati a taglio) e ho visto che il valore di ro1 viene calcolato riferendosi ad entrambe le armature superiori ed inferiori, mentre questo valore andrebbe secondo me calcolato con riferimento ad una sola delle armature (superiore o inferiore) a secondo che siamo in zona a momento positivo o negativo. E' vero che le NTC non dicono niente sull'argomento ma nell'EC2 (par. 6.2.2) per questa verifica viene chiaramente spiegato quale valore prendere per Asl (anche relativamente agli ancoraggi).

Nel foglio delle travi (che comunque non ho avuto modo di verificare ma mi prometto di farlo) ho visto che aggiungendo ferri nella seconda riga dei dati in input (sia armature superiori che inferiori) mentre il calcolo viene aggiornato non viene aggiornato lo schema evidenziando l'armatura aggiunta.
Ho visto inoltre che per il calcolo del MRd si considera una sezione con armatura simmetrica. Questo probabilmente è un limite che converrebbe eliminare utilizzando un metodo di calcolo più generico.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: domenica 20 settembre 2009, 20:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 settembre 2004, 18:50
Messaggi: 2838
Località: Brescia
csansone ha scritto:
Ho scaricato il foglio di calcolo. Complimenti per l'impostazione semplice ma completa ! (mi sembra un foglio che possa essere utilizzato velocemente e semplicemente anche per le verifiche dei risultati richieste dalle NTC).

Ho verificato il foglio verifiche locali (verifiche a taglio elementi non armati a taglio) e ho visto che il valore di ro1 viene calcolato riferendosi ad entrambe le armature superiori ed inferiori, mentre questo valore andrebbe secondo me calcolato con riferimento ad una sola delle armature (superiore o inferiore) a secondo che siamo in zona a momento positivo o negativo. E' vero che le NTC non dicono niente sull'argomento ma nell'EC2 (par. 6.2.2) per questa verifica viene chiaramente spiegato quale valore prendere per Asl (anche relativamente agli ancoraggi).

Nel foglio delle travi (che comunque non ho avuto modo di verificare ma mi prometto di farlo) ho visto che aggiungendo ferri nella seconda riga dei dati in input (sia armature superiori che inferiori) mentre il calcolo viene aggiornato non viene aggiornato lo schema evidenziando l'armatura aggiunta.
Ho visto inoltre che per il calcolo del MRd si considera una sezione con armatura simmetrica. Questo probabilmente è un limite che converrebbe eliminare utilizzando un metodo di calcolo più generico.

Grazie per le osservazioni!

Ho corretto la visualizzazione delle barre di armatura aggiuntive (mi era sfuggito!). Metterò a disposizione la prossima revisione.

Per quanto riguarda la verifica a taglio, ho cercato di seguire letteralmente le indicazioni del paragrafo 4.1.2.1.3.1: si cita testualmente il rapporto geometrico di armatura longitudinale. Dici che si riferisce soltanto all'armatura tesa?
(Tieni conto che in tale foglio c'è un altro errore, che ho già corretto: nel calcolo della percentuale di armatura, credo di aver usato BxH anziché il corretto Bxd. Questo foglio è da completare)

Per quanto riguarda il momento resistente, dispongo soltanto della verifica con armatura simmetrica... Spero nell'aiuto di qualcuno in grado di sviluppare il caso generale di armatura compressa diversa da quella tesa.

_________________
http://www.sismicainlombardia.it
http://www.tecnolabingegneria.it/miniblog


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 21 settembre 2009, 8:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 24 ottobre 2008, 16:24
Messaggi: 502
Località: Lombardia
Ciao,
anche io ho utilizzato la sezione totale di armatura longitudinale e non la sola armatura tesa perchè così è scritto sulle norme..... spero di aver interpretato correttamente, tuttavia se segui letteralmente quello che c'è scritto le cose stanno così...

Saluti


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 649 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11 ... 65  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010