IngForum il forum di Ingegneri.info
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /home/prod.ingegneri.info/public_html/wp-content/themes/teknoring/tk-posts/taxonomy.php on line 210: array_keys() expects parameter 1 to be array, null given
Visita le sezioni:

Oggi è mercoledì 12 dicembre 2018, 9:09

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Effetti del crollo
MessaggioInviato: sabato 30 dicembre 2017, 22:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 settembre 2004, 18:50
Messaggi: 2771
Località: Brescia
Esistono studi o metodi per valutare gli effetti relativi a un fabbricato esistente che nel suo crollo parziale o totale può danneggiare l'edificio adiacente giuntato di nuova esecuzione?

GRAZIEEEE

_________________
Sismica in Lombardia:
https://www.facebook.com/groups/Sismica/
http://www.tecnolabingegneria.it/miniblog


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Effetti del crollo
MessaggioInviato: mercoledì 3 gennaio 2018, 10:28 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 19 maggio 2006, 21:30
Messaggi: 3623
Località: milano
enterprise ha scritto:
Esistono studi o metodi per valutare gli effetti relativi a un fabbricato esistente che nel suo crollo parziale o totale può danneggiare l'edificio adiacente giuntato di nuova esecuzione?

GRAZIEEEE

Sei nei casini ?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Effetti del crollo
MessaggioInviato: mercoledì 3 gennaio 2018, 22:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 settembre 2004, 18:50
Messaggi: 2771
Località: Brescia
bafio ha scritto:
enterprise ha scritto:
Esistono studi o metodi per valutare gli effetti relativi a un fabbricato esistente che nel suo crollo parziale o totale può danneggiare l'edificio adiacente giuntato di nuova esecuzione?

GRAZIEEEE

Sei nei casini ?

Ahahah... Macché... Sappiamo che se costruisci qualcosa di nuovo antisismico vicino a una cosa vecchia, se questa non è adeguata al 100% ha una vita nominale inferiore ai 50 anni. Se il suo crollo può danneggiare la casa nuova, oppure ostruirne le vie di fuga o soccorso, devo limitare l'uso di quella nuova secondo 8.3 ntc 2008.

Vorrei capire come valutare un crollo!

_________________
Sismica in Lombardia:
https://www.facebook.com/groups/Sismica/
http://www.tecnolabingegneria.it/miniblog


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Effetti del crollo
MessaggioInviato: giovedì 4 gennaio 2018, 0:52 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 19 maggio 2006, 21:30
Messaggi: 3623
Località: milano
enterprise ha scritto:
bafio ha scritto:
enterprise ha scritto:
Esistono studi o metodi per valutare gli effetti relativi a un fabbricato esistente che nel suo crollo parziale o totale può danneggiare l'edificio adiacente giuntato di nuova esecuzione?

GRAZIEEEE

Sei nei casini ?

Ahahah... Macché... Sappiamo che se costruisci qualcosa di nuovo antisismico vicino a una cosa vecchia, se questa non è adeguata al 100% ha una vita nominale inferiore ai 50 anni. Se il suo crollo può danneggiare la casa nuova, oppure ostruirne le vie di fuga o soccorso, devo limitare l'uso di quella nuova secondo 8.3 ntc 2008.

Vorrei capire come valutare un crollo!

Io non sono antisismico, ho più di 50 anni e non mi voglio adeguare.
Quindi stammi lontano perché ti potrei danneggiare.
Sempre diffidare dei politici e delle ntc 2008.
Vivano sempre le T.A.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Effetti del crollo
MessaggioInviato: giovedì 4 gennaio 2018, 10:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 14 marzo 2011, 17:44
Messaggi: 6919
Località: Atene (Greece)
enterprise ha scritto:
Esistono studi o metodi per valutare gli effetti relativi a un fabbricato esistente che nel suo crollo parziale o totale può danneggiare l'edificio adiacente giuntato di nuova esecuzione?

GRAZIEEEE


sì.

_________________
Tra quello che noi riusciamo a malapena a vedere e quello che in realtà accade veramente c'è sempre molta differenza (Banondre, filosofo greco agnostico del II sec. d.C.).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Effetti del crollo
MessaggioInviato: sabato 6 gennaio 2018, 14:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 settembre 2004, 18:50
Messaggi: 2771
Località: Brescia
salvatorebennardo ha scritto:
enterprise ha scritto:
Esistono studi o metodi per valutare gli effetti relativi a un fabbricato esistente che nel suo crollo parziale o totale può danneggiare l'edificio adiacente giuntato di nuova esecuzione?

GRAZIEEEE


sì.

:D
E riesci anche a indirizzarmi su qualcosa da cui partire???

_________________
Sismica in Lombardia:
https://www.facebook.com/groups/Sismica/
http://www.tecnolabingegneria.it/miniblog


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010