IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è sabato 16 febbraio 2019, 23:44

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Foratura pilastro
MessaggioInviato: martedì 15 maggio 2018, 0:39 
Non connesso

Iscritto il: martedì 15 maggio 2018, 0:06
Messaggi: 10
Salve a tutti, sono nuova del forum.

Mi trovo a fare una CTU circa la "stabilità e pericolosità" di una foratura di circa 10cm di diametro di un pilastro di c.a. a 40cm dal nodo al livello -2 di condominio che consta di altri 4 livelli fuori terra. Inoltre è richiesto anche come procedere a recuperare il danno :shock:
Per "logica" comprendo che, se non è stato danneggiato il ferro della staffa la cosa non è grave ( :roll: ); anche in questa migliore ipotesi come faccio a stabilire, in maniera inoppugnabile e scientificamente sensata la cosa... non mi va di scrivere frasi stupide del tipo : "in base alla mia esperienza"....
Avevo pensato di avvalermi di un collega esperto in strutture e dinamiche delle stesse, ma visto che la responsabilità scientifica è mia, devo capire bene la questione...

grazie a chi vorrà darmi dei suggerimenti


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Foratura pilastro
MessaggioInviato: martedì 15 maggio 2018, 1:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 luglio 2003, 11:52
Messaggi: 37475
considera che, data la forte non linearità di comportamento del cls, dopo la foratura le tensioni hanno seguito altri percorsi, e lì rimarranno anche dopo ad esempio di riempimento del foro
(in pratica la stessa cosa che evidenziava il prof. Borri per la realizzazione di cordoli in c.a. con taglio parziale della muratura )

per avere un ordine di grandezza vedi in questo libro di Franciosi il paragrafo 9, e il particolare la fig. 9-10 (tratta di trazione ma per simmetria è la stessa cosa in caso di compressione) sul cosiddetto problema di Kirsch ( https://it.wikipedia.org/wiki/Equazioni_di_Kirsch ), per cui ai lati del foro le tensioni aumentano di circa 3 volte la media
http://www.scienzadellecostruzioni.co.u ... polari.pdf

poi cerco anche le discussioni sul probema evidenziato da Borri (se ne è parlato varie volte in questo forum)

_________________
"l'ingegnere sa quello che fa, e fa quello che sa" (Michele Pagano)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Foratura pilastro
MessaggioInviato: martedì 15 maggio 2018, 8:36 
Non connesso

Iscritto il: martedì 15 maggio 2018, 0:06
Messaggi: 10
Grazie per la tempestiva risposta.

Partirò dai tuoi spunti per analizzae la cosa. Cmq è già interessante il fatto che non si può ripristinare il tutto alle condizioni precedenti...

Sarà problematico suggerire metodi per garantire la stabilità e la sicurezza... e quantificare il danno :shock:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Foratura pilastro
MessaggioInviato: martedì 15 maggio 2018, 10:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 12:09
Messaggi: 1149
Località: finis terrae
ing.manu ha scritto:
Sarà problematico suggerire metodi per garantire la stabilità e la sicurezza...

fai iniettare emaco a leggerissima pressione, fai una fasciatura intorno alla zona e vai a dormire tranquilla.

_________________
there must be some way out of here, said the joker to the thief.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Foratura pilastro
MessaggioInviato: martedì 15 maggio 2018, 11:31 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 30 maggio 2007, 9:32
Messaggi: 842
Località: Brianza
Concordo con REVERSI,

l'importante è che il pilastro sia "confinabile" cioè
con possibilità di lavorarci da tutti i lati.

Potresti trovare spunti e suggerimenti
p.es. guardando sul sito della Ruredil per la rete unidirezionale in PBO.

Se invece è un pilastro compreso nel muro controterra .... in bocca al lupo

saluti


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Foratura pilastro
MessaggioInviato: martedì 15 maggio 2018, 13:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 luglio 2003, 11:52
Messaggi: 37475
il problema dovuto alla non linearità di cui dicevo

Immagine

_________________
"l'ingegnere sa quello che fa, e fa quello che sa" (Michele Pagano)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Foratura pilastro
MessaggioInviato: martedì 15 maggio 2018, 18:56 
Non connesso

Iscritto il: martedì 15 maggio 2018, 0:06
Messaggi: 10
pasquale ha scritto:
considera che, data la forte non linearità di comportamento del cls, dopo la foratura le tensioni hanno seguito altri percorsi, e lì rimarranno anche dopo ad esempio di riempimento del foro


quindi non si tornerà alle considerazioni di progetto

reversi ha scritto:
ing.manu ha scritto:
Sarà problematico suggerire metodi per garantire la stabilità e la sicurezza...

fai iniettare emaco a leggerissima pressione, fai una fasciatura intorno alla zona e vai a dormire tranquilla.



Reversi, il ripristino è solo estetico ? i due commenti di sopra sono contrastanti...

Io mi metto nella malaugurata ipotesi che sia stato lesionato il ferro :azz:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Foratura pilastro
MessaggioInviato: martedì 15 maggio 2018, 22:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 12:09
Messaggi: 1149
Località: finis terrae
ing.manu ha scritto:
Reversi, il ripristino è solo estetico ?

ma perché, fanno una causa per andare a un concorso di bellezza?

ing.manu ha scritto:
Io mi metto nella malaugurata ipotesi che sia stato lesionato il ferro :azz:

anche il ferro si ripristina: rompi un po' sopra e un po' sotto il foro e saldi un nuovo spezzone ai monconi rimasti. prima saldi da una parte sola, poi scaldi con il cannello sia lo spezzone che il secondo moncone, quindi fai la seconda saldatura e vai a dormire tranquilla come sopra.

_________________
there must be some way out of here, said the joker to the thief.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010