IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è giovedì 24 settembre 2020, 11:30

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Tamponatura per nuova abitazione
MessaggioInviato: giovedì 11 aprile 2019, 1:59 
Non connesso

Iscritto il: domenica 25 maggio 2008, 14:32
Messaggi: 1240
Salve a tutti, stavo studiando una tamponatura per un ampliamento di un'abitazione, ovvero per casa mia, quindi mi interessa particolarmente :)
La tecnologia costruttiva è "tradizionale": telaio in cemento armato e tamponatura in laterizio. Valori di trasmittanza attesi attorno a 0,25, nulla di esagerato, zona climatica D.
L'idea iniziale era (partendo dall'esterno): intonaco, blocco semipieno per tamponatura esterno spessore sui 25 cm, del tipo ad incastro per ragioni antisismiche, isolamento in EPS 8 cm, forato da 8 interno, intonaco. Vorrei però passare da EPS a lana di roccia, più che altro per ragioni di salubrità diciamo (maggiore traspirabilità), anche se costa di più... Tuttavia effettuando una semplice sostituzione, non torna la verifica termoigrometrica, devo necessariamente considerare un freno vapore sul lato interno, quindi vengono in parte vanificati i benefici, anche se magari la traspirabilità resta comunque più elevata.

Soluzioni possibili?

1 - cappotto esterno. Invece che isolare in intercapedine, una bella "fasciatura" da fuori. Sarebbe meglio sia dal punto di vista termoigrometrico che dal punto di vista ponti termici, ma onestamente a me piace poco l'idea del cappotto esterno su una nuova costruzione (intendo, quando volendo se ne potrebbe fare a meno), per una ragione di resistenza meccanica e di durata nel tempo della facciata (grandine, urti, qualsiasi cosa...).

2 - mettere il blocco con più massa all'interno e il foratone fuori. Mi pare abbastanza improponibile, sia per praticità (realizzazione tracce all'interno), sia per instabilità della parete esterna leggera, se non ancorata più che bene (intendo a fronte di un evento sismico).

Suggerimenti? Qualcosa che non ho considerato? Ci stà, sono un po' arrugginito in questo ramo negli ultimi anni...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it