IngForum
http://www.ingegneri.info/forum/

Computo del controsoffitto
http://www.ingegneri.info/forum/viewtopic.php?f=9&t=109591
Pagina 1 di 1

Autore:  Danielino72 [ venerdì 17 maggio 2019, 11:06 ]
Oggetto del messaggio:  Computo del controsoffitto

Ciao a tutti,
temo sia un argomento già trattato....

Per il calcolo delle dispersioni utilizzo il software NAMIRIAL TERMO e vorrei modellare un corridoio con contro-soffitto di uno spessore di circa 30/40 cm. Il contro-soffitto non è isolante, ma è utilizzato solo per il passaggio degli impianti elettrici e termici. Come posso procedere...?

1) Posso modellare un solaio con il contro-soffitto..? In questo caso però ho dei dubbi sulla stratigrafia da inserire, non potendo certamente considerare il vuoto come un'intercapedine d'aria.
2) Trascuro completamente la presenza del contro soffitto...? In questo caso, l'altezza dei locali come va considerata...?

Grazie per le vostre considerazioni.

Autore:  boba74 [ venerdì 17 maggio 2019, 12:52 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Computo del controsoffitto

In genere i controsoffitti li considero come intercapedini d'aria (sono definiti con la conduttanza e non con il lambda): oltre un certo spessore assumo sempre lo stesso valore di conduttanza, quindi ai fini temici una intercapedine di 5 cm e una di 40 sono equivalenti.
Nel caso di Termo, io definisco nella stratigrafia gli spessori corretti (tenendo conto appunto dell'intercapedine del controsoffitto), in modo che per sottrazione rispetto alle quote venga calcolata un'altezza interna corretta.

Autore:  Danielino72 [ venerdì 17 maggio 2019, 22:48 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Computo del controsoffitto

boba74 ha scritto:
In genere i controsoffitti li considero come intercapedini d'aria (sono definiti con la conduttanza e non con il lambda): oltre un certo spessore assumo sempre lo stesso valore di conduttanza, quindi ai fini temici una intercapedine di 5 cm e una di 40 sono equivalenti.
Nel caso di Termo, io definisco nella stratigrafia gli spessori corretti (tenendo conto appunto dell'intercapedine del controsoffitto), in modo che per sottrazione rispetto alle quote venga calcolata un'altezza interna corretta.


Grazie Boba74,
in sostanza si considera un minimo isolamento dovuto alla presenza dell'aria, direi il minimo possibile ovvero una conduttanza di circa 8/9 W/mqK, indipendentemente dallo spessore del controsoffitto...

Approfitto della tua gentilezza, per chiederti come posso impostare su NAMIRIAL TERMO l'altezza interna dei locali. Riesco a impostare l'altezza nei parametri dei locali nella scheda "dati calcolo carichi estivi locale", ma solo ai fini del calcolo estivo, infatti i dati geometrici del locale non cambiano. Sembra che TERMO dia come default un'altezza lorda dei locali di 3m, come posso cambiare questo valore...?

Grazie in anticipo e scusa le domande banali di un neofita come me.....

Autore:  boba74 [ domenica 19 maggio 2019, 22:11 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Computo del controsoffitto

Danielino72 ha scritto:
boba74 ha scritto:
In genere i controsoffitti li considero come intercapedini d'aria (sono definiti con la conduttanza e non con il lambda): oltre un certo spessore assumo sempre lo stesso valore di conduttanza, quindi ai fini temici una intercapedine di 5 cm e una di 40 sono equivalenti.
Nel caso di Termo, io definisco nella stratigrafia gli spessori corretti (tenendo conto appunto dell'intercapedine del controsoffitto), in modo che per sottrazione rispetto alle quote venga calcolata un'altezza interna corretta.


Grazie Boba74,
in sostanza si considera un minimo isolamento dovuto alla presenza dell'aria, direi il minimo possibile ovvero una conduttanza di circa 8/9 W/mqK, indipendentemente dallo spessore del controsoffitto...

Approfitto della tua gentilezza, per chiederti come posso impostare su NAMIRIAL TERMO l'altezza interna dei locali. Riesco a impostare l'altezza nei parametri dei locali nella scheda "dati calcolo carichi estivi locale", ma solo ai fini del calcolo estivo, infatti i dati geometrici del locale non cambiano. Sembra che TERMO dia come default un'altezza lorda dei locali di 3m, come posso cambiare questo valore...?

Grazie in anticipo e scusa le domande banali di un neofita come me.....

in termo l'altezza dei locali viene calcolata in automatico per differeza tra la quota del pavimento del piano soprastante (o del tetto) e lo spessore del solaio,

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/