IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è martedì 20 agosto 2019, 15:50

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 24 giugno 2019, 19:00 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2010, 15:08
Messaggi: 324
Quando si parla della possibilità di detrarre una caldaia al 50% la classe A richiesta è riferita sia al riscaldamento che all'acs? Perchè ho notato ad esempio che Ferroli per una sua caldaia che ricade appunto in quella casistica la considera detraibile solo come ristrutturazione.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 24 giugno 2019, 19:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 17 marzo 2007, 22:43
Messaggi: 3304
Località: brescia
tu invece vorresti detrarla come eldom?

_________________
Art.1 : L'Italia è una Repubblica fondata sul Lavoro. ..degli altri.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 24 giugno 2019, 21:09 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2010, 15:08
Messaggi: 324
giotisi ha scritto:
tu invece vorresti detrarla come eldom?



volevo capire se per detrarla al 50% secondo la L.296/06 è necessario che la classe A sia riferita ad entrambi i servizi o meno


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: martedì 25 giugno 2019, 9:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2007, 14:39
Messaggi: 19193
Località: Ferrara
Per essere detraibile come risparmio energetico deve essere a condensazione. A quel punto può fare riscaldamento, oppure sia riscaldamento che ACS, è indifferente, non sono richiesti requisiti particolari per l'ACS in quanto la detrazione riguarda la sostituzione di generatori per climatizzazione invernale.

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: martedì 25 giugno 2019, 10:41 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2010, 15:08
Messaggi: 324
boba74 ha scritto:
Per essere detraibile come risparmio energetico deve essere a condensazione. A quel punto può fare riscaldamento, oppure sia riscaldamento che ACS, è indifferente, non sono richiesti requisiti particolari per l'ACS in quanto la detrazione riguarda la sostituzione di generatori per climatizzazione invernale.



mmm non so Boba, la caldaia in questione è a condensazione, appunto classe A riscaldamento e B sanitario ma il produttore dichiara che non può essere detratta per risparmio energetico.

a questo punto mi domando, è possibile detrarla x ristrutturazione senza la presenza di intervento edilizio? L'ADE per interventi finalizzati al risparmio energetico da detrarre con ristrutturazione scrive che possono essere eseguiti anche in assenza di opere edilizie ma acquisendo documentazione attestante il conseguimento del risparmio energetico...bisognerebbe capire cosa intendono per tale documentazione


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010