IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è giovedì 5 dicembre 2019, 16:55

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 1 agosto 2019, 13:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 22 marzo 2016, 19:08
Messaggi: 130
per i termotecnici :!:

ufficio di 32 mq , altezza 3 m , lombardia

ho attualmente un impianto di riscaldamento ad aria in pompa di calore ma in inverno soffre parecchio quando andiamo verso 0°C

ho quindi deciso di integrare con un impianto ad acqua ma sono indeciso sul da farsi
io metterei due radiatori di design a piastra (o simili) da 1,8 kW/cad (50°C)

meglio fare un impianto ad aria o un impianto con radiatori ?

grazie :)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 1 agosto 2019, 16:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2007, 14:39
Messaggi: 19274
Località: Ferrara
Non ho capito come alimenteresti l'impianto ad acqua? Con una caldaia o con una pompa di calore aria-acqua?
Non ha senso installare una caldaia per fare funzionare 2 radiatori, e a maggior ragione una nuova pompa di calore aggiuntiva.
Se intendi fare un nuovo impianto tanto vale rifarlo completamente eliminando quello attuale.
Per un ufficio io vedrei bene un impianto a fan coil oppure split ma possibilmente con terminali a pavimento (in inverno stratificano meno rispetto agli split alti o a un impianto ad aria, che immagino sarà pure lui con distribuzione a soffitto).

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 1 agosto 2019, 17:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 22 marzo 2016, 19:08
Messaggi: 130
si l'impianto ad acqua lo alimenterei con caldaia murale della abitazione esistente (ufficio da parte a casa)
quindi non installerei una caldaia appositamente

l'impianto ad aria con fan-coil rende sicuramente nell'immediato ma forse non come i radiatori

però non saprei, ho chiesto apposta a voi termotecnici !

grazie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 1 agosto 2019, 18:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: domenica 4 novembre 2007, 21:21
Messaggi: 1715
Località: Padova-Trento-Udine
Guarda, per un miniufficio io non ci penserei due volte ad installare un radiatore o fancoil elettrico, in fondo bastano max 2 kW ....... per quei 20 giorni/anno sotto lo zero.

_________________
"Le misure sono state eseguite e interpretate secondo norme imposte dall'autorità competente, il fondamento delle quali ci è rimasto occulto." [Ettore Majorana]


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: venerdì 2 agosto 2019, 8:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 22 marzo 2016, 19:08
Messaggi: 130
Randal sto parlando in un ufficio di 32 mq , altezza 3 m , lombardia

Con 2 kW elettrici non ci fai niente quando fa freddo

E la corrente a casa mia costa :!:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010