IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è lunedì 16 settembre 2019, 8:41

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Scaldacqua elettrico istantaneo
MessaggioInviato: martedì 6 agosto 2019, 11:44 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 3 novembre 2011, 16:50
Messaggi: 29
Salve.
Un mio cliente italiano che vive prevalentemente negli USA vorrebbe utilizzare nella sua casa italiana uno scaldacqua elettrico istantaneo del tipo Titan tankless (molto utilizzato negli USA). L'installatore sostiene che non sia possibile installarlo in Italia per questioni di amperaggio e che la rete elettrica non lo sopportebbe.
Io sarei per un altra soluzione, integrata con il resto degli impianti, ma non è per questo che scrivo. A voi è capitato di installare una macchina simile? Ho letto di scaldacqua di questo tipo sul sito di un fornitore italiano di energia, ma non conosco nessun caso concreto.

Le caratteristiche dello scaldacqua in questione sono
AMP 54
Hz 50/60
kW 11.8


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Scaldacqua elettrico istantaneo
MessaggioInviato: martedì 6 agosto 2019, 15:36 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 6 ottobre 2014, 9:31
Messaggi: 1156
... e dove li prende 12 kW ?? (allaccio abusivo ??) ... e pure in rete monofase ??
Inoltre bisognerebbe tirare dei cavi un po' più grossi di quelli installati normalmente nelle abitazioni !!
Caldaia istantanea a gas oppure caldaia elettrica con serbatoio di accumulo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Scaldacqua elettrico istantaneo
MessaggioInviato: venerdì 9 agosto 2019, 1:10 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 3 novembre 2011, 16:50
Messaggi: 29
Hai confermato i dubbi già esistenti.
Grazie.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Scaldacqua elettrico istantaneo
MessaggioInviato: mercoledì 14 agosto 2019, 13:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 5 gennaio 2009, 16:25
Messaggi: 324
Località: Pisa
Inoltre considera che per il D.M. 26/06/15 "requisiti minimi", ci deve esere anche il requisito minimo di rendimento. Non conosco codesto bollitore, ma con i bollitori elettrici "puri" non ce la facciamo di certo a rispettare il rendimento minimo di legge (se si vuole andare sull'alimetazione elettrica, ci vogliono gli scaldaacqua a pompa di calore, nonostante molti idraulici propongano ancora i boiler elettrici per far spendere meno i commitenti).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010