IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 18 ottobre 2019, 16:40

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 16 settembre 2019, 7:36 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 settembre 2019, 22:57
Messaggi: 3
Buongiorno,
Ho la casa a tre piani e riscaldarla ogni volta è un salasso. Volevo, se per caso c'è modo, provare ad inserire dei dispositivi sui fori di areazione, ne ho 2 in cucina (uno in basso nel muro e l'altro in alto) e uno in lavanderia dove c'è anche la caldaia. Ho pensato, visto che il calore va in alto, di inserirne uno che "tiri fuori" da casa l'aria in cucina nella parte bassa (tanto ho la cappa aspirante e un piccolo piano ad induzione) ed eventualmente chiudere quello nella parte alta. Ha senso o mi conviene lasciare tutto com'è? Premetto anche che il piano interrato dove c'è la lavanderia lo lascio molto più basso di temperatura anche se è tutto aperto essendo open space in cucina e dalle scale che portano giù si sente che arriva un po' di freddo. Per completezza aggiungo che al secondo piano ci sono le camere ovviamente senza alcun foro e che anch'esse le lascio più basse di temperatura sperando di risparmiare qualcosa.
È la prima volta che scrivo e spero di non aver sbagliato sezione o altro.
Mille grazie in anticipo.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 16 settembre 2019, 10:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2007, 14:39
Messaggi: 19240
Località: Ferrara
La presenza dei fori di aerazione e ventilazione permanenti è subordinata al rispetto delle norme relative agli impianti a gas, perciò non puoi "chiuderli", neppure con dispositivi apribili, nè tanto meno ventilatori di aspirazione.
Tuttavia dovresti verificare che siano tutti obbligatori (vedi UNI 7129-2015), ad esempio se in cucina dici che ce ne sono 2, ma hai anche la cappa aspirante, allora dovrebbe essere sufficiente quello in basso (ventilazione), dato che l'aerazione la fai mediante cappa. Il foro inferiore infatti è di ventilazione, serve cioè ad apportare aria comburente dall'esterno, mentre l'altro serve ad espellere i prodotti della cottura, quindi quest'ultimo lo si deve fare solo in alternativa alla cappa. Per altro, già chiudendo quello sopra dovresti in parte risolvere "l'effetto camino" anche mantenendo aperto quello sotto, dato che l'aria calda non è più soggetta ad uscire dall'alto e quindi non entra aria fredda.
Dove hai installata la caldaia, il foro è necessario solo se si tratta di una caldaia a camera aperta, se invece è stagna non occorre (purchè il locale abbia almeno una finestra apribile).
I fori che non servono li puoi chiudere o metterci le serrande che vuoi.

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 16 settembre 2019, 10:50 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 settembre 2019, 22:57
Messaggi: 3
Ottimo, provvederò quindi a chiudere il foro in alto della cucina, almeno per l'inverno.
Grazie per il consulto


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010