IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 30 ottobre 2020, 7:17

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 27 febbraio 2020, 18:14 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 4 dicembre 2009, 15:14
Messaggi: 246
Cari colleghi, io ho sempre adottato un impianto standard come questo per impianti del tipo caldaia a biomassa 30 kW , accumulatore da 1000 litri e 3-4 collettori solari termici:

Schema 1

quindi solare termico collegato in basso all'accumulatore inerziale per avere un contributo fisso e poi il generatore di calore. Schema semplice ed efficace. Ora un collega per lo stesso lavoro ha proposto uno schema di questo tipo:

Schema 2

secondo voi esistono criticità nello schema che ho sempre adottato io che il suo schema (che mi pare anche più costoso) non ha?

Vi ringrazio molto.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 2 marzo 2020, 11:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2007, 14:39
Messaggi: 19511
Località: Ferrara
Il primo schema necessita di mantenere 1000 lt costantemente caldi sia in inverno che in estate, con precedenza sul solare.
Lo schema 2 del collega, se capisco bene ha il vantaggio che in estate consentirebbe, almeno in teoria, di bypassare completamente il puffer e il generatore a biomasse, producendo ACS solo nel bollitore solare (poche centinaia di litri). Presumo che la valvola 11 sia una deviatrice che fa in modo che il solare alimenti o il puffer o il serpentino ACS.
Dico "almeno in teoria", perchè poi bisogna vedere qual'è il consumo previsto di ACS, perchè se il solare da solo non è sufficiente saresti costretto o a rinunciare all'acqua calda oppure, se la deviatrice è automaticamente azionata da sonde di temperatura, a far entrare in funzione il generatore anche in estate, che però dovrebbe a quel punto scaldare tutto il puffer, e potrebbe volerci molto tempo, e soprattutto renderebbe inutile una separazione di questo tipo.
Se la deviatrice invece "devia" anche in estate sul puffer (ad esempio quando il bollitore sanitario arriva in temperatura), allora di fatto è come trovarsi nella soluzione 1, solo che hai un bollitore e una pompa in più...

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: venerdì 6 marzo 2020, 13:39 
Non connesso

Iscritto il: domenica 6 ottobre 2019, 9:54
Messaggi: 58
A mio avviso, dal punto di vista tecnico le soluzioni sono valide.
La domanda da porsi è di natura economica. Devono essere valutati i diversi costi di investimento a fronte di piccole differenze di costi di esercizio.
Se approfondisci la questione con qualche costruttore (Riello, Cordivari,...) troverai soluzioni compatte e magari riesci anche a ridurre i volumi di accumulo (tipo tank in tank).
E poi devi fare i conti con il portafogli del cliente!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 4 giugno 2020, 10:46 
Non connesso

Iscritto il: martedì 24 agosto 2010, 9:43
Messaggi: 48
Salve, ne approfitto di questo post sugli impianti a biomassa per chiedere conferma di un aspetto sulla detrazione fiscale degli stessi.

Ricordo che tempo fa la detrazione fiscale di un impianto a biomassa la si faceva tramite comma 344 dimostrando la riduzione dell'EPi. Oggi informandomi per un cliente ho visto che l'intervento è stato spostato nel comma 347, di fatti simulando sul sito ENEA ho visto che c'è una sezione dedicata.
La cosa che mi lascia un pò perplesso leggendo anche il vademecum ENEA https://www.efficienzaenergetica.enea.i ... omassa.pdf
è che la detrazione al 50% spetta anche per nuove installazioni non per forza per sostituzioni di generatore.

Vi risulta anche a voi che è così effettivamente?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it