IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è martedì 30 novembre 2021, 21:06

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 27 ottobre 2021, 14:12 
Non connesso

Iscritto il: domenica 25 luglio 2021, 12:50
Messaggi: 11
Buongiorno,
sto effettuando un'analisi per una pratica Superbonus, sostituendo l'impianto termico esistente con una Pompa di Calore. Ai servizi post, va aggiunta anche la climatizzazione estiva

Qui nasce il problema: secondo il mio software di calcolo - Termus - il fabbisogno per climatizzazione estiva è nullo.
Contattato il servizio assistenza, secondo loro non dipende dalla modellazione dell'impianto ma dalle caratteristiche dell'involucro (elevata dispersione; ombreggiamenti, poche pareti vetrate, ecc).
Ok. Le caratteristiche sono quelle e i carichi vanno calcolati a condizioni di progetto ...ma è zona di mare :shock:

Per l'Ape post non ci sono problemi perché il servizio aggiuntivo non va indicato.
Per la Legge10, invece, la situazione cambia, perché servizio e caratteristiche dell'impianto vanno indicati. Ma come, se carichi/fabbisogni/rendimenti/ecc calcolati dal software sono nulli?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 28 ottobre 2021, 15:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2007, 14:39
Messaggi: 19707
Località: Ferrara
Zack21 ha scritto:
Buongiorno,
sto effettuando un'analisi per una pratica Superbonus, sostituendo l'impianto termico esistente con una Pompa di Calore. Ai servizi post, va aggiunta anche la climatizzazione estiva

Qui nasce il problema: secondo il mio software di calcolo - Termus - il fabbisogno per climatizzazione estiva è nullo.
Contattato il servizio assistenza, secondo loro non dipende dalla modellazione dell'impianto ma dalle caratteristiche dell'involucro (elevata dispersione; ombreggiamenti, poche pareti vetrate, ecc).
Ok. Le caratteristiche sono quelle e i carichi vanno calcolati a condizioni di progetto ...ma è zona di mare :shock:

Per l'Ape post non ci sono problemi perché il servizio aggiuntivo non va indicato.
Per la Legge10, invece, la situazione cambia, perché servizio e caratteristiche dell'impianto vanno indicati. Ma come, se carichi/fabbisogni/rendimenti/ecc calcolati dal software sono nulli?

Mi capita spessissimo se ho ad esempio pochi split e una caterva di fotovoltaico.
EPH (riscaldamento) non scende mai a zero neppure se scaldo con le pompe di calore, ma EPc sì, succede, perchè il calcolo viene fatto mensile e la stagione estiva è quella in cui il FV produce di più, quindi "sulla carta" l'energia prodotta dal FV copre interamente il fabbisogno di energia elettrica per la climatizzazione estiva, specie se hai un FV molto grosso e impianti di climatizzazione estiva piccoli (es. in una singola unità hai 5-6 kW di fotovoltaico e un mono split o un dual split che magari non raffrescano neppure tutti i locali).

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: venerdì 29 ottobre 2021, 11:34 
Non connesso

Iscritto il: domenica 25 luglio 2021, 12:50
Messaggi: 11
Il problema è che io non ho fotovoltaico (sì, richiesta pdc senza fotovoltaico!!! :arg: )

E' un problema di carichi estivi nulli, con suggerimento da parte del software di valutare l'eliminazione dell'impianto di raffrescamento in quanto superfluo.


Ok che la normativa prevede un T interna in raffrescamento di 26°C
Ok che la T media esterna non supera mai i 26 °C neppure in piena estate ( :biggrin: siamo in riva al mare )
Ok che la struttura è molto disperdente (perfetta per una PdC :arg: ) e non verrà installato il cappotto

...

Però carichi di raffrescamento nulli mi suona strano. Ma l'assistenza del software dice che è accettabile.

In ogni caso, come posso giustificare il tutto nella Relazione L.10 e nei vari documenti tecnici?
Considerando che il servizio raffrescamento è un "plus" che si ritroveranno i proprietari di casa ma l'impianto PdC è stato dimensionato/pensato/creato/incentivato per la climatizzazione invernale.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: martedì 2 novembre 2021, 12:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2007, 14:39
Messaggi: 19707
Località: Ferrara
Boh, a me non è mai successo di avere EPC nullo senza fotovoltaico, neppure sul nuovo..
Comunque se i risultati sono quelli non vedo cosa vi sia da "giustificare".

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it