IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è martedì 16 luglio 2019, 12:51

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 25 maggio 2019, 10:08 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 19:04
Messaggi: 79
Buongiorno a tutti,
vi chiedo un parere.
SCIA in capannone con sostituzione infissi e ristrutturazione impianto con caldaia a condensazione che una azienda vuole e può detrarre.
Fine lavori a fine 2018 con tutte le fatture dei fornitori pagate nel 2018. Sono in ritardo.
E' spuntata fuori una fattura di spese tecniche del 2019, pagata, e detraibile in quanto riferita all'impianto termico.
La comunicazione dovrà essere fatta con il portale 2018 (data fine lavori ufficiale) o 2019? (anno ultima fattura e pagamento relativi all'intervento)
Grazie in anticipo per un vostro aiuto.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 27 maggio 2019, 9:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2007, 14:39
Messaggi: 19162
Località: Ferrara
Non contano le date delle fatture, ma la fine dei lavori.
Quindi se intendi inviarla con il portale 2019 devi inserire una data del 2019 come fine dei lavori.
Poi, la data di inoltro dovrebbe essere compatibile con la documentazione, dato che in caso di controllo potrebbero andarla a verificare, quindi la prassi dovrebbe essere: se hai una pratica in comune allora la fine lavori è quella del comune, se non hai pratiche edilizie allora per quanto riguarda gli impianti la fine lavori coincide con la data del collaudo (dichiarazione di conformità). Eventuali spese "tecniche" o altre fatture successive a tale data non valgono come conclusione dei lavori (valgono ai fini della detraibilità, se collegate allo stesso intervento).

Solitamente, quando mi è possibile, se voglio "posticipare" la data di inoltro a ENEA per il problema dei 90 gg già trascorsi, chiedo all'installatore di riemettere la DICO con una nuova data.

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 27 maggio 2019, 10:26 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 19:04
Messaggi: 79
boba74 ha scritto:
Solitamente, quando mi è possibile, se voglio "posticipare" la data di inoltro a ENEA per il problema dei 90 gg già trascorsi, chiedo all'installatore di riemettere la DICO con una nuova data.


Grazie boba.
In alternativa, nelle faq, se non sbaglio si parla di collaudo... Magari potrebbe bastare una dichiarazione in cui si riporta una data del collaudo successiva alla di.co. Una volta, se non sbaglio di nuovo, si parlava di messa a punto dell'impianto....


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 27 maggio 2019, 17:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2007, 14:39
Messaggi: 19162
Località: Ferrara
caputese ha scritto:
boba74 ha scritto:
Solitamente, quando mi è possibile, se voglio "posticipare" la data di inoltro a ENEA per il problema dei 90 gg già trascorsi, chiedo all'installatore di riemettere la DICO con una nuova data.


Grazie boba.
In alternativa, nelle faq, se non sbaglio si parla di collaudo... Magari potrebbe bastare una dichiarazione in cui si riporta una data del collaudo successiva alla di.co. Una volta, se non sbaglio di nuovo, si parlava di messa a punto dell'impianto....

Sì, in ogni caso sarebbe meglio avere qualcosa che giustifichi la data di chiusura lavori indicata sulla pratica ENEA.
Ad esempio, nel caso di infissi o altri interventi sull'involucro va bene anche una dichiarazione dell'installatore che i lavori si sono conclusi in data tot (successiva alla chiusura lavori "ufficiale") per successive messe a punto o finiture.

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010