IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è giovedì 24 ottobre 2019, 1:57

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 16 gennaio 2006, 20:19 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 6 luglio 2005, 12:34
Messaggi: 38
Località: Chianciano Terme (SIENA)
Ciao a tutti,
vorrei un chiarimento relativo all'applicazione della Legge 09/01/1991 n. 10 e successive modifiche ed integrazioni.
E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n 222 del 23 settembre 2005 - suppl. ord. n.158 il Decreto Legislativo 19 Agosto 2005 n. 192 che recepisce la direttiva 2002/91/CE.
Nell'art. 3, comma [2] e [3] si definisce l'ambito di intervento a cui si applica il decreto, in modo particolare nel comma [2] lettera b) si dice:
"una applicazione limitata al solo ampliamento dell'edificio nel caso lo stesso ampliamento risulti superiore (volumetricamente) al 20% dell'intero edificio"
SE MI TROVO NEL CASO DI UN AMPLIAMENTO MINORE DEL 20% DEL VOLUME DELL'INTERO EDIFICIO NON DEVO FARE NIENTE PER QUANTO RIGUARDA LE DISPERSIONI ENERGETICHE??????
OPPURE DEVO COMUNQUE FARE LE VERIFICHE NON TENENDO CONTO DI QUANTO SPECIFICATO DAL DECRETO????

IN TERMINI GENERALI SE UN CASO NON RICADE IN QUANTO PREVISTO NELL'ART. 3 DELLA 192 NON DEVO FARE VERIFICHE OPPURE DEVO FARE DELLE VERIFICHE COME FACEVO PRIMA DELLA SUA USCITA????

Grazie!!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 17 gennaio 2006, 21:43 
Non connesso

Iscritto il: martedì 27 aprile 2004, 16:10
Messaggi: 17
Il punto citato lascia qualche perplessità. A mio avviso conviene considerare tre casi senza considerare al % di ampliamento:
1- se l'ampliamento (anche < 20 %) comporta la formazione di un nuovo appartamento allora è corretto applicare il D.lgs al solo nuovo appartamento;
2- se l'ampliamento (< 20%) non comporta aumento di unità abitative allora mi rifarei al art. 3 comma 2 lettera c del D.legs.
3- se l'ampliamento (> 20%) non comporta aumento di unità abitative allora farei la verifica dell'appartamento applicando il D.legs solo all'ampliamento (anche se secondo me sarebbe indicato fare riferimento a tutto l'appartamento).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 18 gennaio 2006, 14:18 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 6 luglio 2005, 12:34
Messaggi: 38
Località: Chianciano Terme (SIENA)
Quindi faresti rientrare il caso da me descritto tra gli interventi di ristrutturazione............ [punto c], è un punto di vista interessante, grazie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 18 gennaio 2006, 17:54 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 20:02
Messaggi: 2
per mia esperienza ogni comune ha recepito la legge in maniera diversa, si immagini per queste situazioni al limite, dovrebbe informarsi presso lo sportello unico per l'edilizia del comune interessato.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 25 gennaio 2006, 12:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2005, 14:29
Messaggi: 227
sono daccordo con mauro delia, informati allo sportello unico, in ogni caso, a dispetto di qualsiasi decreto, fai in modo che le dispersione energetiche del costruito ti verifichino in ogni caso, sai perche se fra un anno o due al committente verranno chieste, tu non avrai come rispondere.
saluti

_________________
"A ciascuno il suo"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010