IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 18 ottobre 2019, 11:12

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 20 marzo 2006, 19:05 
Non connesso

Iscritto il: martedì 5 aprile 2005, 19:04
Messaggi: 89
Desideravo chiedervi qualche aiuto circa la modalità di progettazione di un impianto di terra di una pubblica illuminazione.
Allora avevo in mente di realizzare in corrispondenza di ogni palo un pozzetto dove si derivano i conduttori di fase e neutro e all'interno si pone un dispersore infisso nel terreno al quale sarà collegato con un conduttore la massa del palo. Il dispersore sarà poi collegato agli altri mediante il conduttore di protezione che andrà fatto passare nel terreno oppure nel condotto dove passano le linee che trasportano l'energia elettrica?
Premesso che conosco come calcolare la resistenza del dispersore verticale ( (ro / L), la resistenza di terra dell'impianto come si calcola?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 20 marzo 2006, 19:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 17 febbraio 2005, 10:14
Messaggi: 7749
Località: rimini
facendo due calcoli, ti renderai conto che se posi una corda nuda lungo tutta la linea, il contributo dei dispersori a picchetto diventa del tutto ininfluente, sicchè te li puoi risparmiare, a meno che il terreno non abbia uno strato superficiale particolarmente isolante.

_________________
"Sul lungo periodo... siamo tutti morti" (John M. Keynes)

Ing. Paolo Bianco


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 20 marzo 2006, 21:15 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 10 luglio 2003, 9:33
Messaggi: 1862
Località: salerno
su resistività medio - alte basta la corda CU da 35 (la norma prevede questa come sezione minima!!!). qualche paletto comunque piantalo...
se poi vuoi risparmiare l'impianto esegui tutto in doppio isolamento... (questa è nà furbata... sentirai quante bestemmie ti manderà l'istallatore!!!) :D
se è tutto in doppio isolamento non occorre l'impianto di terra....

P.S.: eppure son convinto che mò esce qualche scienziato e dirà "la sua..."


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 21 marzo 2006, 11:15 
Non connesso

Iscritto il: martedì 5 aprile 2005, 19:04
Messaggi: 89
Ma se calcolo la resistenza di ogni dispersore, la resistenza totale di terra dell'impianto è dato dalla somma delle singole resistenze?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 21 marzo 2006, 16:20 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 0:17
Messaggi: 70
Ti cosiglio di leggere la CEI 64-7.

Ciao :)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010