IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è mercoledì 11 dicembre 2019, 13:15

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Aermec
MessaggioInviato: lunedì 12 giugno 2006, 11:51 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 12 giugno 2006, 11:43
Messaggi: 2
Ciao a tutti,

sono nuovo, ho visto che su questo sito ci sono molte risposte a domande che quotidianamente mi assillano.

Volevo sapere se qualcuno di voi poteva indicarmi un manulae d'uso per il programma dell'Aermec. Vorrei vedere come funziona, per ora ho solo il demo.

grazie

Michele


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 12 giugno 2006, 13:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 4 ottobre 2005, 14:37
Messaggi: 118
Nella stessa pagina da cui hai scaricato il software esiste un pdf con la guida all'uso ed un esempio di calcolo. Non è completissimo ma per capire il meccanismo del software va bene (in ogni caso non credo esista altro). ti consiglio anche un pdf che si trova in sezione didattica dello stesso sito e che parla del vecchio master 2000 (molte nozioni sono identiche).
La manualistica non è sicuramente allo stesso livello del software (io lo conosco solo xkè lo sto usando oramai da più di 10 anni) ma qualche mese fa mi hanno assicurato che stavano rivedendo anche la documentazione.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 12 giugno 2006, 15:21 
Non connesso

Iscritto il: sabato 18 febbraio 2006, 11:42
Messaggi: 97
vi trovate bene???


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 13 giugno 2006, 9:46 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 15 dicembre 2005, 16:25
Messaggi: 153
Località: Roma
anche io lo uso da oltre 10 anni, per la 10/91 è veramente veloce e preciso anche senza input grafico, che per me appesantisce molto il lavoro. Per le reti idrauliche c'è anche l'imput grafico ed è veramente all'altezza di altri SW molto più blasonati e costosi, che possiedo ma uso ormai poco.

Ing. Stefano Caroli


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: quesito S
MessaggioInviato: martedì 13 giugno 2006, 18:24 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 21 febbraio 2005, 8:59
Messaggi: 100
Ciao.
Anch'io uso MCimpianto della Aermec e lo trovo soddisfacente.
Chiedo un chiarimento: nel calcolo del fattore di forma S/V considerate S come la somma delle superfici disperdenti dell'edificio (sottolineo solo quelle disperdenti) o considerate l'intera superficie dell'involucro edilizio?

La disquisizione è assai dibattuta ma non ho trovato univocità nelle risposte avute da colleghi.
Ciao e buona serata.
Rudi


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: quesito S
MessaggioInviato: mercoledì 14 giugno 2006, 8:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 4 ottobre 2005, 14:37
Messaggi: 118
rudi ha scritto:
nel calcolo del fattore di forma S/V considerate S come la somma delle superfici disperdenti dell'edificio (sottolineo solo quelle disperdenti) o considerate l'intera superficie dell'involucro edilizio?

a mio avviso solo quelle disperdenti. verifica l'allegato B del D.L. 192:

I valori limite riportati in tabella 1 sono espressi in funzione della zona climatica, così come individuata all’art. 2 del
D.P.R. 26/08/1993, n. 412, e del rapporto di forma dell’edificio S/V, dove:
a) S, espressa in metri quadrati, è la superficie che delimita verso l’esterno (ovvero verso ambienti non dotati di impianto di riscaldamento) il volume riscaldato V;
b) V è il volume lordo, espresso in metri cubi, delle parti di edificio riscaldate, definito dalle superfici che lo delimitano.


se avessero voluto intendere "l'intera superficie dell'involucro edilizio", ritengo lo avrebbero scritto proprio in questo modo.


rudi ha scritto:
La disquisizione è assai dibattuta ma non ho trovato univocità nelle risposte avute da colleghi.


diciamo che a volte è comodo avere un maggiore grado di libertà.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: ciao
MessaggioInviato: mercoledì 14 giugno 2006, 8:38 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 21 febbraio 2005, 8:59
Messaggi: 100
Anch'io considero S come la sola superficie disperdente.
In molti software di verifica L.10 la superficie S considerata è la superficie dell'intero involucro... e non solo quella disperdente.
Il mio dubbio trae origine anche da questa cosa.

Grazie e buona giornata.
Rudi


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 14 giugno 2006, 9:05 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 15 dicembre 2005, 16:25
Messaggi: 153
Località: Roma
In ogni caso SW Aermec permette entrambe le soluzioni. Si calcola la somma delle superfici disperdenti S ed il volume lordo V, lasciando poi la possibilità di correggere manualmente tali dati nella apposita videata. Naturalmente anche io considero le sole superfici diserdenti e non quelle che delimitano l'involucro lordo V. Infine, considerando le enormi restrizioni introdotte dal 192, faccio qualche ritocco al volume lordo V, se necessario.

Ing. S. Caroli


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Sw Aermec
MessaggioInviato: mercoledì 14 giugno 2006, 9:31 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 21 febbraio 2005, 8:59
Messaggi: 100
Concordo e sottoscrivo quanto da Te riportato.
Buona giornata, Rudi.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: MSN [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010