IngForum
http://www.ingegneri.info/forum/

Aiuto Mc4 Suite 2005
http://www.ingegneri.info/forum/viewtopic.php?f=9&t=6065
Pagina 1 di 1

Autore:  Ale_ [ martedì 29 agosto 2006, 20:12 ]
Oggetto del messaggio:  Aiuto Mc4 Suite 2005

Buongiorno a tutti
Sto iniziando ad usare l' mc4 2005 per le verifiche di legge 10 e non riesco a capire alcune cose anche perchè la guida ed il tutorial fanno in realtà riferimento alla suite 2004 !
Veniamo ai punti:
1-Ho creato una nuova struttura (che deve essere un pavimento contro terra) per la quale è stato necessario creare nuovi materiali. Ho definito la parete come "Pavimenti speciali", come tipo struttura "Parete speciale", coeff. Hi=6 He=5, nella scheda speciale è stato definito "dispersioni di pav. vs. sottosuolo" con una conduttanza del terreno C=2.9. Ciò fatto nel grafico delle temperature viene visualizzato un andamento cost. della stessa, cioè il terreno viene supposto avere la stessa temperatura del locale interno (20°). Vi chiedo come ciò sia possibile. Inoltre dove è che devo eventualmente impostare la temp. del terreno?
2-Se chiedo di stampare la "stratigrafia e condensa" della suddetta struttura,per i nuovi materiali non compaiono i valori di Mu assegnati , i dT tra i vari strati e le capacità termiche. Non compare neanche il diagramma di Glaser.

Quanto sopra detto, nella Suite 2004 non avviene.

I gradienti di temperatura vengono visualizzati solo se come tipo di struttura si seleziona parete esterna. Per tutte gli altri tipi non si hanno gradienti. Come è possibile?

Infine: per una parete vs. un vano scala che tipo di struttura devo considerare? Parete Interna (come credo) o Esterna ? E la temperatura del vano scale come la imposto.

Spero di esser stato abbastanza chiaro.
Nella speranza di un aiuto ringrazio tutti coloro che avranno la pazienza di rispondere.

Alessandro

Autore:  Ronin [ mercoledì 30 agosto 2006, 8:20 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Aiuto Mc4 Suite 2005

sia per le pareti contro terra che per quelle contro zona non climatizzata/riscaldata, devi impostare tu le temperature esterne (invernali e estiva) cui far riferimento, perchè il programma non le calcola.
Solo l'esperienza (o l'uso delle norme) ti può portare a stimare la temperatura del terreno in inverno (quella estiva io la imposto sempre pari a quella del locale da raffrescare, per evitare che il pavimento mi "raffreddi" il locale).
Idem per le scale: bisogna stimare a che temperatura arriva un locale non riscaldato, e in questo caso dipende anche da quanto isolato è l'edificio.

Autore:  Ale_ [ mercoledì 30 agosto 2006, 9:43 ]
Oggetto del messaggio: 

Grazie per la risposta.
Il problema però è proprio nell'impostazione delle temperature delle zone non riscaldate e del terreno. Dove è che vanno impostate?
Nella suite 2004, al momento della creazione di una struttura venivano richieste(nelle condizioni al contorno). Nella suite 2005 invece si chiede solo la temperatura interna (sia estiva che invernale).
Il manule dice che il programma le calcola da solo.
A me, vista l'assenza di gradienti di temperatura, non sembra proprio.

Grazie
Ale

Autore:  andreabb [ mercoledì 30 agosto 2006, 10:31 ]
Oggetto del messaggio: 

per ciò che riguarda le strutture ti posso dire che molto importante per il calcolo esatto del DT che puoi controllare nella stampa delle dispersioni per ogni ambiente.... il valore importante lo da l'esposizione quindi se vedi
nella scheda esposizioni quando crei l'esposizione pavimento su terra ti da la possibilità di mettere controterra e lì imposti i valori del terreno.....
alla fine troverai il Dt della struttura pavimento con un DT di 10°-12° a seconda del valore che imposti
:D

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/