IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è giovedì 24 settembre 2020, 10:42

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Caloolo del FEP con MC4
MessaggioInviato: mercoledì 30 agosto 2006, 17:24 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 30 agosto 2006, 16:12
Messaggi: 1
Località: Savona
ciao a tutti

è la prima volta che scrivo quindi mi presento. Ho iniziato da poco a lavorare e sto cercando di fare i calcoli per il risparmio energetico degli edifici. Con una mia amica e collega abbiamo preso l'MC4 e ci siamo messi nel calcolo del FEP.

A me vengono valori molto elevati pur adottando strutture con trasmittanze ridotte.
Ho fatto un calcolo di prova con valor di K tutti minori di 0,3 e con una caldaia con rendimento praticamente ideale ma il FEP è sempre elevato. Solo indicando la fascia climatica A si riesce ad avere una casa sotto i 30 kWh/mq/anno.

Qualcuno ha suggerimenti da darmi? evidentemente sbagliamo qualcosa.
Sono anche disposto a condividere i file dwg con chi si rendesse disponibile ad aiutarmi. Nel mio piccolo (e con la mia limitatissima esperienza) rimango a disposizione per ricambiare il favore.

Grazie e buon lavoro a tutti
Tommaso

_________________
Tommaso Gamaleri
019.823603
skype: tommygam


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caloolo del FEP con MC4
MessaggioInviato: giovedì 31 agosto 2006, 16:27 
tommygam ha scritto:
ciao a tutti

è la prima volta che scrivo quindi mi presento. Ho iniziato da poco a lavorare e sto cercando di fare i calcoli per il risparmio energetico degli edifici. Con una mia amica e collega abbiamo preso l'MC4 e ci siamo messi nel calcolo del FEP.

A me vengono valori molto elevati pur adottando strutture con trasmittanze ridotte.
Ho fatto un calcolo di prova con valor di K tutti minori di 0,3 e con una caldaia con rendimento praticamente ideale ma il FEP è sempre elevato. Solo indicando la fascia climatica A si riesce ad avere una casa sotto i 30 kWh/mq/anno.

Qualcuno ha suggerimenti da darmi? evidentemente sbagliamo qualcosa.
Sono anche disposto a condividere i file dwg con chi si rendesse disponibile ad aiutarmi. Nel mio piccolo (e con la mia limitatissima esperienza) rimango a disposizione per ricambiare il favore.

Grazie e buon lavoro a tutti
Tommaso


grazie per oggi sono stanca di scrivere 8) torno al lavoro!


Top
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caloolo del FEP con MC4
MessaggioInviato: venerdì 1 settembre 2006, 9:05 
Non connesso

Iscritto il: martedì 18 luglio 2006, 14:19
Messaggi: 9
tommygam ha scritto:
ciao a tutti

è la prima volta che scrivo quindi mi presento. Ho iniziato da poco a lavorare e sto cercando di fare i calcoli per il risparmio energetico degli edifici. Con una mia amica e collega abbiamo preso l'MC4 e ci siamo messi nel calcolo del FEP.

A me vengono valori molto elevati pur adottando strutture con trasmittanze ridotte.
Ho fatto un calcolo di prova con valor di K tutti minori di 0,3 e con una caldaia con rendimento praticamente ideale ma il FEP è sempre elevato. Solo indicando la fascia climatica A si riesce ad avere una casa sotto i 30 kWh/mq/anno.

Qualcuno ha suggerimenti da darmi? evidentemente sbagliamo qualcosa.
Sono anche disposto a condividere i file dwg con chi si rendesse disponibile ad aiutarmi. Nel mio piccolo (e con la mia limitatissima esperienza) rimango a disposizione per ricambiare il favore.

Grazie e buon lavoro a tutti
Tommaso


Magari usi dei ricambi d'aria troppo elevati (per i residenziali è 0.3 1/h) oppure non consideri bene gli apporti solari... però non conosco mc4...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caloolo del FEP con MC4
MessaggioInviato: venerdì 1 settembre 2006, 9:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 luglio 2003, 16:46
Messaggi: 2128
Località: Cagliari
paolared ha scritto:
Magari usi dei ricambi d'aria troppo elevati (per i residenziali è 0.3 1/h) oppure non consideri bene gli apporti solari... però non conosco mc4...

Scusa, ma la UNI 10339 non impone 0,5 ricambi/h nel residenziale (4 ricambi/h nei servizi igienici)?!?
Saluti. :wink:

_________________
Dai diamanti non nasce niente
Dal letame nascono i fior


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caloolo del FEP con MC4
MessaggioInviato: venerdì 1 settembre 2006, 10:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 17 febbraio 2005, 10:14
Messaggi: 7749
Località: rimini
chicco ha scritto:
ma la UNI 10339 non impone 0,5 ricambi/h nel residenziale


impone? e da quando in qua le norme uni son diventate coercitive?

_________________
"Sul lungo periodo... siamo tutti morti" (John M. Keynes)

Ing. Paolo Bianco


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caloolo del FEP con MC4
MessaggioInviato: venerdì 1 settembre 2006, 14:31 
Non connesso

Iscritto il: martedì 18 luglio 2006, 14:19
Messaggi: 9
chicco ha scritto:
paolared ha scritto:
Magari usi dei ricambi d'aria troppo elevati (per i residenziali è 0.3 1/h) oppure non consideri bene gli apporti solari... però non conosco mc4...

Scusa, ma la UNI 10339 non impone 0,5 ricambi/h nel residenziale (4 ricambi/h nei servizi igienici)?!?
Saluti. :wink:


Lo 0.3 è dato dalla Raccomandazione CTI 03/3, che dice di usare questo valore per i residenziali e la 10339 con indici di affollamento al 60% per gli altri edifici. la puoi scaricare dal sito del cti mi pare...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caloolo del FEP con MC4
MessaggioInviato: venerdì 1 settembre 2006, 15:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 luglio 2003, 16:46
Messaggi: 2128
Località: Cagliari
Ronin ha scritto:
chicco ha scritto:
ma la UNI 10339 non impone 0,5 ricambi/h nel residenziale


impone? e da quando in qua le norme uni son diventate coercitive?

Hai ragione: ho usato un termine improprio. Avrei dovuto dire suggerisce.
Saluti. :wink:

_________________
Dai diamanti non nasce niente
Dal letame nascono i fior


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caloolo del FEP con MC4
MessaggioInviato: venerdì 1 settembre 2006, 15:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 luglio 2003, 16:46
Messaggi: 2128
Località: Cagliari
paolared ha scritto:
chicco ha scritto:
paolared ha scritto:
Magari usi dei ricambi d'aria troppo elevati (per i residenziali è 0.3 1/h) oppure non consideri bene gli apporti solari... però non conosco mc4...

Scusa, ma la UNI 10339 non impone 0,5 ricambi/h nel residenziale (4 ricambi/h nei servizi igienici)?!?
Saluti. :wink:


Lo 0.3 è dato dalla Raccomandazione CTI 03/3, che dice di usare questo valore per i residenziali e la 10339 con indici di affollamento al 60% per gli altri edifici. la puoi scaricare dal sito del cti mi pare...

Ho riletto la Raccomandazione CTI 03/3 e i valori di riferimento da adottare sono riportati nell’appendice B, punto B2:

Nel caso di ventilazione naturale:
- per gli edifici residenziali si assume un numero di ricambi d’aria (riferito al volume netto) pari a 0,3 vol/h;
- per tutti gli altri edifici si assumono i valori di ricambio d’aria riportati nella norma UNI 10339. I valori degli indici di affollamento sono assunti pari al 60% di quelli riportati all’appendice A di detta norma.


Io ho sempre assunto il valore consigliato dalla UNI 10339: 0,5 vol/h.
Saluti. :wink:

_________________
Dai diamanti non nasce niente
Dal letame nascono i fior


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caloolo del FEP con MC4
MessaggioInviato: venerdì 1 settembre 2006, 16:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 17 febbraio 2005, 10:14
Messaggi: 7749
Località: rimini
chicco ha scritto:
Ho riletto la Raccomandazione CTI 03/3


mmh.
ho preso un po' di tempo per fare una verifica, e in effetti è come mi ricordavo.
Il valore di 0,5 vol/h è riportato nel dpr 412/93, art 8 comma 8. Il valore n, indica la media giornaliera nelle 24 ore del numero dei volumi d'aria ricambiati in un'ora ed è convenzionalmente fissato in 0.5 per l'edilizia abitativa nel caso non sussistano ricambi meccanici controllati.

dunque il valore minimo di 0,5 vol/h come infiltrazioni (senza impianto di ventilazione) è di fatto un obbligo di legge (ai fini della verifica, si intende, non come ricambio da garantire, come certe ditte vorrebbero far credere).

_________________
"Sul lungo periodo... siamo tutti morti" (John M. Keynes)

Ing. Paolo Bianco


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caloolo del FEP con MC4
MessaggioInviato: venerdì 1 settembre 2006, 16:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 luglio 2003, 16:46
Messaggi: 2128
Località: Cagliari
Ronin ha scritto:
chicco ha scritto:
Ho riletto la Raccomandazione CTI 03/3


mmh.
ho preso un po' di tempo per fare una verifica, e in effetti è come mi ricordavo.
Il valore di 0,5 vol/h è riportato nel dpr 412/93, art 8 comma 8. Il valore n, indica la media giornaliera nelle 24 ore del numero dei volumi d'aria ricambiati in un'ora ed è convenzionalmente fissato in 0.5 per l'edilizia abitativa nel caso non sussistano ricambi meccanici controllati.

dunque il valore minimo di 0,5 vol/h come infiltrazioni (senza impianto di ventilazione) è di fatto un obbligo di legge (ai fini della verifica, si intende, non come ricambio da garantire, come certe ditte vorrebbero far credere).

Allora non mi ero rinco.....ito del tutto.
Ricordavo bene.
Saluti. :wink:

_________________
Dai diamanti non nasce niente
Dal letame nascono i fior


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it