IngForum il forum di Ingegneri.info
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /home/prod.ingegneri.info/public_html/wp-content/themes/teknoring/tk-posts/taxonomy.php on line 210: array_keys() expects parameter 1 to be array, null given
Visita le sezioni:

Oggi è giovedì 15 novembre 2018, 2:19

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: RETE ADDUZIONE EPANET
MessaggioInviato: sabato 13 ottobre 2018, 11:28 
Non connesso

Iscritto il: sabato 13 ottobre 2018, 11:20
Messaggi: 1
Buongiorno a tutti sono uno studente di ingegneria e sto avendo a che fare con EPANET per la prima volta, mi piacerebbe condividere con voi un problema che sto riscontrando su una modellazione di una semplice rete acquedottistica.
Il mio obbiettivo è eseguire una simulazione nel tempo. Ho un solo elemento reservoir ad una certa quota, e un solo elemento tank.
L'elemento tank viene modellato assegnando tutti i parametri, diametro livello iniziale minimo e massimo.

Statica
All'elemento tank collego in uscita una sola junction a cui assegno la portata di un centro abitato nel giorno di massimo consumo. Collego il reservoir con il tank, lancio la simulazione e sulla condotta reservoir-tank ottengo una portata costante, corrispondente con quella assegnata alla junction.

Dinamico
Adesso assegno alla junction un certo pattern di domanda, che andrà a regolare la portata assegnata prima (del giorno di massimo consumo). Assegno i parametri per effettuare la simulazione in 24h. A questo punto il tank dovrebbe svolgere la funzione di compenso. Succede che la portata in ingresso al tank non è più costante, ma varia al variare del livello idrico assunto dal tank in quel preciso istante, influenzato della portata, adesso variabile, in uscita.
il mio problema è che vorrei assegnare in ingresso al tank una portata costante (portata nel giorno di massimo consumo), e che questa non fosse influenzata dalla richiesta del nodo a valle; cioè vorrei modellare il sistema fissando la quota di ingresso della condotta al tank, affinché la piezometrica nella condotta di adduzione rimanesse costante. Mentre invece il tratto a valle del serbatoio sia correttamente influenzato dalla variazione del livello idrico nel serbatoio.
Devo in pratica simulare che l'ingresso al serbatoio avvenga da un livello poco maggiore di quello massimo raggiungibile dal livello per avere la disconnessione.

Vi ringrazio in anticipo, vi seguo da sempre siete fortissimi :D


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010