IngForum
http://www.ingegneri.info/forum/

ENEA comunicazioni per ristutturazioni
http://www.ingegneri.info/forum/viewtopic.php?f=9&t=91910
Pagina 11 di 12

Autore:  boba74 [ martedì 19 febbraio 2019, 13:23 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ENEA comunicazioni per ristutturazioni

CesareCT ha scritto:
boba74 ha scritto:
brunei ha scritto:
Concordo,
le persiane rientrano al 50% - ristrutturazioni senza obbligo di comunicazione ENEA (pag.33 Persiana Nuova installazione o sostituzione con altra avente sagoma, materiale e colori diversi ) oppure si fa la pratica Riqualificazione Energetica (per il bonifico sbagliato non è un problema xchè c’è proprio una risoluzione dell’AdE che specifica questo).

Saluti

Nel dubbio quindi, forse farei maglio a presentarla come pratica ENEA per risparmio energetico.... :roll:


inserendoli quindi come schermature solari facendosi fornire il valore gtot dal produttore

Esatto.
Trattasi comunque di scuri in PVC.... che valori gtot deve darmi il produttore? Immagino 0. :roll:

Autore:  giotisi [ martedì 19 febbraio 2019, 14:32 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ENEA comunicazioni per ristutturazioni

No no.. si scaldano. Va calcolato, e sara' tra 009 e 015

Autore:  MarcoMoschetti [ venerdì 22 febbraio 2019, 11:56 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ENEA comunicazioni per ristutturazioni

Secondo voi sostituzione di infissi su vano condominiale non riscaldato, va comunicato nel portale?
Secondo me no, poichè non da un risparmio energetico (o quantomeno irrisorio :D )

Autore:  boba74 [ venerdì 22 febbraio 2019, 15:48 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ENEA comunicazioni per ristutturazioni

MarcoMoschetti ha scritto:
Secondo voi sostituzione di infissi su vano condominiale non riscaldato, va comunicato nel portale?
Secondo me no, poichè non da un risparmio energetico (o quantomeno irrisorio :D )

Stesso dubbio per il portone di un garage (non riscaldato). Non credo, in quanto non si tratta di un intervento energeticamente rilevante....

Autore:  giotisi [ venerdì 22 febbraio 2019, 16:06 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ENEA comunicazioni per ristutturazioni

Concordo con voi, pero' mi chiedo: cosa ha scritto il cliente nella dichiarazione sostitutiva dell'atto notorio (obbligatoria quando non siano necessari titoli di livello superiore)?
Se ha scritto 'comma H' ... la dichiarazione enea ci va. (con tutti i casini che ne seguono, essendo impossibile calcolare un risparmio energetico)

Autore:  mirco m. [ martedì 26 febbraio 2019, 16:43 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ENEA comunicazioni per ristutturazioni

Giusto per chiarire le cose ENEA mi risponde due volte alla stessa domanda ed in modo opposto :azz:

Domanda
Cita:
Buongiorno, relativamente ad un immobile oggetto di ristrutturazione viene installato per la prima volta un impianto termico con caldaia a condensazione, vengono coibentate alcune delle strutture opache e viene installato il fotovoltaico. Relativamente alla comunicazione sul portale ENEA, sicuramente va inserito il fotovoltaico mentre ho qualche dubbio sul resto in quanto se l'immobile prima non era riscaldato non credo si possa parlare miglioramento energetico. Nel caso vadano inseriti tutti gli interventi relativamente alla voce "generatore sostituito" andrebbe selezionato "nessuno"?


Risposta 1
Cita:
La lista degli interventi soggetti a comunicazione e modalità invio sono riportati nella guida rapida presente sul sito http://www.acs.enea.it/ristrutturazioni-edilizie/.
L'installazione di nuovi impianti termici in immobili privi non sono soggetti ad obbligo di comunicazione, sono soggetto a comunicazione l'installazione di pannelli fotovoltaici.
Cordiali saluti


Risposta 2
Cita:
Gentile utente,
nei casi citati la dichiarazione va trasmessa all'ENEA. In mancanza di precedente generatore di calore è possibile selezionare nelle schede "Nessuno"

Autore:  boba74 [ martedì 26 febbraio 2019, 17:27 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ENEA comunicazioni per ristutturazioni

mirco m. ha scritto:
Giusto per chiarire le cose ENEA mi risponde due volte alla stessa domanda ed in modo opposto :azz:

Domanda
Cita:
Buongiorno, relativamente ad un immobile oggetto di ristrutturazione viene installato per la prima volta un impianto termico con caldaia a condensazione, vengono coibentate alcune delle strutture opache e viene installato il fotovoltaico. Relativamente alla comunicazione sul portale ENEA, sicuramente va inserito il fotovoltaico mentre ho qualche dubbio sul resto in quanto se l'immobile prima non era riscaldato non credo si possa parlare miglioramento energetico. Nel caso vadano inseriti tutti gli interventi relativamente alla voce "generatore sostituito" andrebbe selezionato "nessuno"?


Risposta 1
Cita:
La lista degli interventi soggetti a comunicazione e modalità invio sono riportati nella guida rapida presente sul sito http://www.acs.enea.it/ristrutturazioni-edilizie/.
L'installazione di nuovi impianti termici in immobili privi non sono soggetti ad obbligo di comunicazione, sono soggetto a comunicazione l'installazione di pannelli fotovoltaici.
Cordiali saluti


Risposta 2
Cita:
Gentile utente,
nei casi citati la dichiarazione va trasmessa all'ENEA. In mancanza di precedente generatore di calore è possibile selezionare nelle schede "Nessuno"

mmm :badboy:
Nel dubbio, io metterei anche la caldaia, perchè è meglio fare una pratica anche se non obbligatoria che non fare una pratica che potrebbe poi essere considerata obbligatoria in caso di controlli.... 8)

Autore:  Mimmo_510859D [ mercoledì 27 marzo 2019, 21:16 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ENEA comunicazioni per ristutturazioni

Salve a tutti.
Scusate la domanda i****a. Ma ne ho fatte veramente poche di queste dichiarazioni ENEA per le ristrutturazioni edilizie. Mi confermate che per lavori chiusi nel 2017 ma pagati nel 2018 non c'è obbligo alcuno di effettuare la dichiarazione all'ENEA?
Grazie

Autore:  boba74 [ giovedì 28 marzo 2019, 10:26 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ENEA comunicazioni per ristutturazioni

Mimmo_510859D ha scritto:
Salve a tutti.
Scusate la domanda i****a. Ma ne ho fatte veramente poche di queste dichiarazioni ENEA per le ristrutturazioni edilizie. Mi confermate che per lavori chiusi nel 2017 ma pagati nel 2018 non c'è obbligo alcuno di effettuare la dichiarazione all'ENEA?
Grazie

Direi di no, si parla sempre di lavori conclusi, non di date di pagamento, quindi la pratica si deve fare solo per lavori finiti dopo il 1 gennaio 2018

Autore:  danilou [ giovedì 28 marzo 2019, 13:01 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ENEA comunicazioni per ristutturazioni

Salve a tutti,
avrei anch'io una domanda relativa alle comunicazioni Enea:

a dicembre 2018 ho fatto installare un condizionatore con pompa di calore in un appartamento che stavo ristrutturando.
ho scoperto solo qualche giorno fa della comunicazione da fare per la detrazione, e ho qualche dubbio su alcune info richieste:
mi chiedono le date di inizio e fine lavori (collaudo); si riferiscono ai lavori per il solo impianto di condizionamento (inizio e fine lo stesso giorno, in sostanza) o alla date della Scia? Quest'ultima è ancora aperta in realtà quindi non avrei una data di fine in questo caso?

Grazie a chi saprà aiutarmi.

Pagina 11 di 12 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/