IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è sabato 21 settembre 2019, 17:15

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: APE..... se fosse nuovo
MessaggioInviato: sabato 10 novembre 2018, 21:00 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 7 giugno 2010, 21:54
Messaggi: 185
Salve a tutti,

L'Attestato di Prestazione Energetica riporta sulla destra, nel riquadro "riferimenti", la dicitura "Gli immobili simili a questo avrebbero in media la seguente classificazione: Se nuovi....." con indicazione del EPgl,nren .

Ma nel caso di immobili davvero di nuova costruzione tale limite non dovrebbe essere rispettato anche in virtù dei vincoli imposti dalla Legge 10 sulle nuove costruzioni ?

Grazie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: APE..... se fosse nuovo
MessaggioInviato: domenica 11 novembre 2018, 15:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2007, 14:39
Messaggi: 19221
Località: Ferrara
meltin78 ha scritto:
Salve a tutti,

L'Attestato di Prestazione Energetica riporta sulla destra, nel riquadro "riferimenti", la dicitura "Gli immobili simili a questo avrebbero in media la seguente classificazione: Se nuovi....." con indicazione del EPgl,nren .

Ma nel caso di immobili davvero di nuova costruzione tale limite non dovrebbe essere rispettato anche in virtù dei vincoli imposti dalla Legge 10 sulle nuove costruzioni ?

Grazie

I limiti delle nuove costruioni sono relativi agli EP totali e agli EP,nd e agli obblighi da rinnovabili, mentre la classificazione degli APE è basata sugli EP n,ren.

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: APE..... se fosse nuovo
MessaggioInviato: domenica 11 novembre 2018, 21:23 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 7 giugno 2010, 21:54
Messaggi: 185
meltin78 ha scritto:
limiti delle nuove costruioni sono relativi agli EP totali e agli EP,nd e agli obblighi da rinnovabili, mentre la classificazione degli APE è basata sugli EP n,ren.


Grazie Boba, ok

ma qualora a fronte di un progetto Legge 10 regolarmente depositato con il rispetto dei limiti sopra citati si riscontra la presenza di una successiva variante in cui non è più garantita la presenza, ad esempio, della quota da rinnovabile perchè in percentuale inferiore rispetto a quella minima per Legge, come ci si comporta ai fini dell'emissione dell'APE ?
E' possibile che l'APE venga rilasciato, come regolare, con il "non rispetto" della quota rinnovabile prevista per le nuove costruzioni ?
Dovrebbe/potrebbe essere motivata da impedimenti tecnici come l'impossibilità tecnico/pratica/reale di raggiungimento di tale % minima ?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: APE..... se fosse nuovo
MessaggioInviato: lunedì 12 novembre 2018, 9:28 
Non connesso

Iscritto il: martedì 4 febbraio 2014, 12:33
Messaggi: 487
meltin78 ha scritto:
meltin78 ha scritto:
limiti delle nuove costruioni sono relativi agli EP totali e agli EP,nd e agli obblighi da rinnovabili, mentre la classificazione degli APE è basata sugli EP n,ren.


Grazie Boba, ok

ma qualora a fronte di un progetto Legge 10 regolarmente depositato con il rispetto dei limiti sopra citati si riscontra la presenza di una successiva variante in cui non è più garantita la presenza, ad esempio, della quota da rinnovabile perchè in percentuale inferiore rispetto a quella minima per Legge, come ci si comporta ai fini dell'emissione dell'APE ?
E' possibile che l'APE venga rilasciato, come regolare, con il "non rispetto" della quota rinnovabile prevista per le nuove costruzioni ?
Dovrebbe/potrebbe essere motivata da impedimenti tecnici come l'impossibilità tecnico/pratica/reale di raggiungimento di tale % minima ?


L'APE si basta sullo stato di fatto. Se rispecchia la realtà è conforme.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: APE..... se fosse nuovo
MessaggioInviato: lunedì 12 novembre 2018, 10:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2007, 14:39
Messaggi: 19221
Località: Ferrara
meltin78 ha scritto:
meltin78 ha scritto:
limiti delle nuove costruioni sono relativi agli EP totali e agli EP,nd e agli obblighi da rinnovabili, mentre la classificazione degli APE è basata sugli EP n,ren.


Grazie Boba, ok

ma qualora a fronte di un progetto Legge 10 regolarmente depositato con il rispetto dei limiti sopra citati si riscontra la presenza di una successiva variante in cui non è più garantita la presenza, ad esempio, della quota da rinnovabile perchè in percentuale inferiore rispetto a quella minima per Legge, come ci si comporta ai fini dell'emissione dell'APE ?
E' possibile che l'APE venga rilasciato, come regolare, con il "non rispetto" della quota rinnovabile prevista per le nuove costruzioni ?
Dovrebbe/potrebbe essere motivata da impedimenti tecnici come l'impossibilità tecnico/pratica/reale di raggiungimento di tale % minima ?

Prima di tutto, l'APE non riporta "verifiche", nè l'indicazione delle quote rinnovabili. In secondo luogo il certificatore energetico non è responsabile nè della realizzazione dell'edificio, nè della sua progettazione (in quanto in caso di nuova costruzione è un tecnico esterno), quindi a prescindere che l'edificio realizzato rispetti o meno le leggi energetiche, questa cosa non dovrebbe neppure essere presa in considerazione in sede di emissione dell'APE.
Quello è semmai un compito che spetta a chi emette l'AQE, nonchè al DL che attesta che l'opera realizzata è conforme ai progetti.

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010