IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è martedì 17 settembre 2019, 11:19

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Valvole riscaldamento a pavimento
MessaggioInviato: lunedì 12 novembre 2018, 11:11 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 17 gennaio 2018, 10:53
Messaggi: 5
Buongiorno, non sono esperto di impianti e volevo un parere da chi ne sa più di me.
Nella mia abitazione ho un riscaldamento a pavimento a punto fisso.
Tutto l'impianto è a BT. Gli scaldasalviette e i rami del riscaldamento sono comandati da elettrovalvola+termostato, solo l'ultima zona del riscaldamento a pavimento è senza valvola (bagno) e quindi si riscalda ogni volta che la pompa di ricircolo è attivata da uno degli altri termostati. Quindi non posso regolare la temperatura del bagno.

L'idraulico mi ha detto che bisogna lasciare l'ultima zona senza valvole per evitare sovrapressioni e colpi d'ariete...non sono molto convinto visto che le EV hanno tempi di chiusura abbastanza lunghi.

Chi progetta questi impianti lascia sempre una zona senza valvola per motivi di sicurezza come nel mio impianto oppure da me si è voluto risparmiare un termostato e una valvola?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Valvole riscaldamento a pavimento
MessaggioInviato: lunedì 12 novembre 2018, 11:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2007, 14:39
Messaggi: 19214
Località: Ferrara
Ciao, non è un problema di "colpo d'ariete", ma semplicemente il fatto che, nel tuo caso, se tutte le valvole chiudono la pompa gira a vuoto, e rischia di danneggiarsi perchè non c'è nessuno che le dice di spegnersi. Quindi solitamente si lascia almeno 1 circuito aperto (nel mio caso ad esempio ho un termoarredo che lascio aperto (privo di eletrovalvola sul collettore e di valvola termostatica)
Per fare quello che vuoi tu, servirebbe l'intervento di un elettricista: serve un relè a cui colleghi i segnali di tutte le elettrovalvole in modo che quando tutte chiudono fa spegnere la pompa di circolazione. In teoria le elettrovalvole "moderne" dovrebbero avere un contatto pulito (cioè un quarto filo) fatto apposta per questo tipo di collegamento.

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Valvole riscaldamento a pavimento
MessaggioInviato: lunedì 12 novembre 2018, 19:14 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 17 gennaio 2018, 10:53
Messaggi: 5
Ciao, grazie per la risposta.
Si infatti le mie elettrovalvole sono recenti e hanno un contatto pulito in uscita.
Nella scatola di derivazione ho un relè e immagino sia come dici tu, va a comandare la pompa di ricircolo in base ai contatti delle valvole e al pressostato di massima.
Stasera per capire meglio do un'occhiata ai cablaggi fatti a suo tempo dall'elettricista


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010