IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 20 settembre 2019, 22:32

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Requisiti responsabile tecnico
MessaggioInviato: mercoledì 14 novembre 2018, 23:31 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 14 novembre 2018, 23:15
Messaggi: 1
Buonasera,
sono una ragazza laureata da poco in ingegneria Edile - Architettura e ho svolto l'esame di stato per iscrivermi all'albo professionale degli ingegneri nel settore Civile - Ambientale.
Un mio amico vuole aprirsi una società e gli serve un ingegnere che gli faccia il ruolo di responsabile tecnico e che possa certificare i vari tipi di impianti. Volevo sapere se per ricoprire il ruolo di responsabile tecnico della società, oltre alla laurea nell'ambito tecnico specifico, servino determinati anni di esperienza o potevo farlo anche io nonostante mi sono laureata da poco.
Grazie.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Requisiti responsabile tecnico
MessaggioInviato: giovedì 15 novembre 2018, 0:10 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 8 giugno 2015, 18:02
Messaggi: 345
Buonasera,
secondo il Ministero è compito della Camera di Commercio ammettere o meno la nomina.
Non è necessaria l'esperienza in caso di "laurea nell'ambito tecnico specifico", ma è necessario aspettarsi dalla Camera di Commercio di competenza territoriale il giudicare se l'Ingegnere ha il piano di studi adeguato.

Ritiene di avere il piano di studi adeguato per l'impiantistica? E di averne compreso le responsabilità?

Diverso il discorso se si tratta di una futura impresa non installatrice a cui serva il responsabile dell'ufficio tecnico interno.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Requisiti responsabile tecnico
MessaggioInviato: giovedì 15 novembre 2018, 19:08 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 30 marzo 2007, 18:00
Messaggi: 1762
Località: Umbria
I requisiti sono espressi dall'art.4 del DM 37/08.
Ora per "materia tecnica specifica" il DM non specifica cosa debba intendersi; se si deve fare riferimento all'abilitazione alla progettazione, occorre vedere quanto previsto per l'ambito "civile-ambientale", piuttosto che per l'ambito "industriale", più attinente all'impiantistica.
Ma questa è materia di consiglio nazionale e di ministero della giustizia; io essendo un ing vecchio ordinamento non mi sono mai posto il problema.

Ammettendo di avere le carte in regola, farei altre riflessioni:
- l'impresa nasce adesso ed il titolare non ha i requisiti tecnici e di esperienza sufficienti per fare egli stesso il RT
- se fai tu il RT, non hai esperienza sul campo (e ti assicuro che tra la scuola ed il cantiere c'è un oceano in mezzo) e chi ti può affiancare per imparare il mestiere ?
- firmando ti assumi praticamente tutta la responsabilità di quanto realizzato ed anche dal punto di vista della progettazione (a meno che tu abbia un progetto firmato da qualcun altro)
- come RT dell'impresa non potrai avere altri rapporti di lavoro continuativi e non potrai assumere l'incarico di RT per altre imprese.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010