IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è sabato 21 settembre 2019, 19:22

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 16 novembre 2018, 20:35 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 aprile 2012, 15:19
Messaggi: 75
Buonasera a tutti
isolamento immobile di 2 piani + soffitta + seminterrato.
cappotto 14cm di lana di vetro, 20 cm in copertura, isolamento seminterrato su pareti controterra (10cm xps o equivalenti) e pavimento controterra. (sempre 10cm xps o equivalenti).
i due piani sono abitati e riscaldati, il seminterrato è cantina e anche il sottotetto è cantina e pertanto nella cara Lombardia non possono essere riscaldati.

Ora il problema che ho è che il pavimento del piano 1 e il soffitto del piano 2 risulterebbero paragonati all'esterno... e dovrei mettere 15cm di isolamento al pavimento del p1 e 20 cm al soffitto del p2, il che è naturalmente un assurdità, visto che quei due locali sono molto ben isolati e non avrebbe alcun senso in termini di efficienza energetica fare altrimenti (cioè: se io isolo il solaio e il pavimento e lascio quei due locali alla temperatura esterna, disperderei molta più energia attraverso i muri che non isolando interamente i locali)

Quindi da una parte ho una legge che dice che devo avere quegli spessori minimi, dall'altra, nell'APE questo non viene minimamente preso in considerazione e si guarda -giustamente- il rendimento dell'intero edificio... Che nel mio caso specifico è praticamente ad impatto zero in quanto riesco a coprire l'intero fabbisogno energetico con un fotovoltaico da meno di 4,5kw.

mi sto perdendo qualcosa o c'è qualche intelligente scappatoia?

grazie a tutti


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 19 novembre 2018, 11:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2007, 14:39
Messaggi: 19221
Località: Ferrara
Ma, in che caso ricadi ai sensi degli interventi? Perchè se ricadi nella ristruttutazione di 1 livello le trasmittanze non devi necessariamente considerarle ai fini dei valori limite, in quanto contano gli EP.
Se invece sei in 2 livello o in riqualificazione, mi risulta comunque che verso locali non riscaldati devi applicare il fattore di scambio termico alle trasmittanze (anche se non so questa cosa valga anche in Lombardia).
Oppure, nel caso di sottotetto, potresti considerare il pacchetto completo tetto+sottotetto nella verifica della trasmittanza.

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 22 novembre 2018, 10:52 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 aprile 2012, 15:19
Messaggi: 75
il livello è "un passo prima della demolizione e ricostruzione" :mrgreen: quindi primo livello e dovrei rientrare nella riqualificazione globale (quindi stare di un ulteriore 20% sotto i valori limite)

Il problema è proprio quello: se vado a guardare gli EP sono a posto, il tutto viene quasi a bilancio zero con classe energetica altissima.
Quello che non so è se la normativa con gli EP sostituisce quella dei limiti delle trasmittanze.

Da quanto mi dici e da quello che ho potuto leggere dalla regione, nel caso di ristrutturazioni di 1° livello si applicano gli EP ma non i limiti di trasmittanza, che invece vengono applicati solo per ristrutturazioni di 2° livello e riqualificazioni minori, cosa che potrebbe avere il suo senso.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 22 novembre 2018, 12:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2007, 14:39
Messaggi: 19221
Località: Ferrara
andreansr125 ha scritto:

Da quanto mi dici e da quello che ho potuto leggere dalla regione, nel caso di ristrutturazioni di 1° livello si applicano gli EP ma non i limiti di trasmittanza, che invece vengono applicati solo per ristrutturazioni di 2° livello e riqualificazioni minori, cosa che potrebbe avere il suo senso.

Infatti è così.
Anzi, spesso "conviene" ricadere in 1 livello perchè potrebbe essere meno restrittivo rispetto a dover verificare alcune trasmittanze, che con i PT potrebbero diventare quasi impossibili da rispettare.

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: venerdì 23 novembre 2018, 10:00 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 aprile 2012, 15:19
Messaggi: 75
ottimo, grazie per avermi tolto il dubbio!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010