IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è lunedì 16 settembre 2019, 8:48

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: validità APE
MessaggioInviato: venerdì 30 novembre 2018, 14:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 14 marzo 2011, 17:44
Messaggi: 7133
Località: Atene (Greece)
attenzione,
se nessuna delle parti dà disdetta nei tempi e nei modi previsti nel contratto (ad esempio "almeno 6 mesi prima" della scadenza, un anno per i 6+6),
il contratto si rinnova tacitamente, con il solo aumento ISTAT.
cioè, lo stesso contratto rimane valido anche dopo 30 anni (somma di tanti 4 anni in cui nessuno ha disdetto);
in tal caso l'ape è sempre quello, anche se scaduto 11 anni prima.

spero di aver reso l'idea della situazione.

P.S. il contratto si rifà se e solo se uno dei due ha disdetto nei modi previsti. in genere il proprietario gode del potere di imporre un nuovo canone, oppure di accollarsi un abbassamento se l'inquilino "minaccia" di andarsene.
è utile evidenziare che che negli ultimi 10 anni i canoni, salvo punti particolari delle città, vanno ad abbassarsi.

_________________
Tra quello che noi riusciamo a malapena a vedere e quello che in realtà accade veramente c'è sempre molta differenza (Banondre, filosofo greco agnostico del II sec. d.C.).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: validità APE
MessaggioInviato: venerdì 30 novembre 2018, 17:01 
Non connesso

Iscritto il: martedì 4 febbraio 2014, 12:33
Messaggi: 487
salvatorebennardo ha scritto:
attenzione,
se nessuna delle parti dà disdetta nei tempi e nei modi previsti nel contratto (ad esempio "almeno 6 mesi prima" della scadenza, un anno per i 6+6),
il contratto si rinnova tacitamente, con il solo aumento ISTAT.
cioè, lo stesso contratto rimane valido anche dopo 30 anni (somma di tanti 4 anni in cui nessuno ha disdetto);
in tal caso l'ape è sempre quello, anche se scaduto 11 anni prima.

spero di aver reso l'idea della situazione.

P.S. il contratto si rifà se e solo se uno dei due ha disdetto nei modi previsti. in genere il proprietario gode del potere di imporre un nuovo canone, oppure di accollarsi un abbassamento se l'inquilino "minaccia" di andarsene.
è utile evidenziare che che negli ultimi 10 anni i canoni, salvo punti particolari delle città, vanno ad abbassarsi.


Esatto... l'APE va rifatto solo se c'è una rinegoziazione del canone... se c'è un rinnovo tacito non va rifatto.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: validità APE
MessaggioInviato: venerdì 30 novembre 2018, 18:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2007, 14:39
Messaggi: 19207
Località: Ferrara
mmm, ma siamo sicuri? Mia suocera, su indicazioni de commercialista, ha dovuto rifare tutti i contratti, senza necessariamente aver espresso intenzione di applicare aumenti (o che vi siano state richieste di diminuzione da parte degli inquilini) :roll:

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010