IngForum
http://www.ingegneri.info/forum/

Ampliamento >15% contestuale ristrutturazione di 1° livello
http://www.ingegneri.info/forum/viewtopic.php?f=9&t=92126
Pagina 1 di 1

Autore:  mirco m. [ lunedì 3 dicembre 2018, 18:47 ]
Oggetto del messaggio:  Ampliamento >15% contestuale ristrutturazione di 1° livello

Porzione di fabbricato ad uso commerciale costituito da n°2 unità. Viene effettuato un ampliamento volumetricamente superiore al 15% (connesso all'esistente) e contestualmente la porzione esistente è soggetta a ristrutturazione di primo livello con interventi sulle strutture e rifacimento degli impianti (uno per ogni unità).

Qual'è il modo corretto di valutare l'intervento? Nei chiarimenti del MISE viene riportato che le verifiche vanno separate, quindi dovrei fare prima la relazione relativa al 1° livello e successivamente quella dell'ampliamento sulla quale andranno considerate anche le fer?
In questo caso materialmente come si procede? mi spiego meglio, parto dal 1° livello dove si interviene solo su determinate strutture, tenendo conto delle caratteristiche dimensionali precedenti? (allego schema)

Inoltre ho un altro dubbio per quanto concerne il corretto calcolo delle percentuali di intervento. Secondo il mise "Da tale definizione si evince che la superficie su cui calcolare la percentuale di intervento è quella dell’involucro dell’intero edificio, costituito dall’unione di tutte le unità immobiliari che lo compongono. "

Se il mio intervento riguarda due u.i. che sono poste a schiera su un solo lato con un'altra serie infinita di unità, dovrei tener conto di tutto il fabbricato inteso come unione di tutte le singole unità o faccio fede al "sistema edificio-impianto"?

Immagine

Autore:  boba74 [ lunedì 3 dicembre 2018, 18:49 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Ampliamento >15% contestuale ristrutturazione di 1° live

Le FER secondo me non ci sono, non essendo considerata ristrutturazione rilevante, per tanto siccome sia ampliamento che esistente di fatto richiedono le stesse verifiche, io farei un calcolo unico su tutto.

Autore:  mirco m. [ lunedì 3 dicembre 2018, 19:33 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Ampliamento >15% contestuale ristrutturazione di 1° live

boba74 ha scritto:
Le FER secondo me non ci sono, non essendo considerata ristrutturazione rilevante, per tanto siccome sia ampliamento che esistente di fatto richiedono le stesse verifiche, io farei un calcolo unico su tutto.



Si in effetti nelle definizioni del D.lgs 28 non rientra l'ampliamento e, nel caso specifico, sarebbe inoltre funzionalmente collegato all'esistente. Potrebbe essere valido considerare come suggerisci un'unica verifica.

Riguardo la % di intervento così come definita dal mise mi sai dare un chiarimento?

Autore:  boba74 [ lunedì 3 dicembre 2018, 22:58 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Ampliamento >15% contestuale ristrutturazione di 1° live

Se le 2 unità sono termoautonome, il calcolo lo farei su ciascuna presa singolarmente, a quel punto le superfici di intervento saranno calcolate singolarmente, ma se le 2 ui sono uguali dovresti ottenere la stessa % anche se la calcoli sul totale. Nel dubbio comunque, visto che hai anche l'ampliamento >15% (che come visto equivale al 1 livello come requisiti), tanto vale considerare tutto come 1 livello, fregandotene a quel punto di come calcoli la % di superficie di intervento, che tanto con ogni probabilità per far tornare le verifiche dovrai coibentare tutto o quasi.... perciò sicuramente il 50% lo superi.

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/