IngForum
http://www.ingegneri.info/forum/

Problema impianto a pavimento
http://www.ingegneri.info/forum/viewtopic.php?f=9&t=92626
Pagina 1 di 1

Autore:  andreas86 [ domenica 20 gennaio 2019, 16:19 ]
Oggetto del messaggio:  Problema impianto a pavimento

Salve, non sono un professionista e vorrei sottoporvi qualche questione in merito al mio impianto di riscaldamento a pavimento.
L impianto è nuovo ed è presente in tutte e 6 le abitazioni di un condominio che sfrutta il geotermico e sistemi di ultima generazione.
Ho un problema con l impianto a pavimento:

- una volta raggiunta la temperatura impostata dal termostato tutto ok, poi quando scende e le testine si riaprono sul collettore, l acqua non circola più a meno che non chiudo per pochi secondi e riapro uno delle 2 valve ( mandata o ritorno). A quel punto ritorna a funzionare.

- possibile che il collettore di mandata sia più freddo di quello di ritorno??? E' quello + in basso giusto?

- come mai l indicatore nei flussimetri sono sempre fermi a zero e non Si muovono? ( ho già verificato se sono bloccati è non lo sono)

- è normale che sui collettori dei circuiti dei 2 bagni non siano presenti le testine termoelettriche?

Immagine

Immagine

Grazie infinite

Autore:  boba74 [ lunedì 21 gennaio 2019, 13:28 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Problema impianto a pavimento

Se i flussimetri non flussano e il collettore di ritorno è più caldo di quello di mandata potrebbero avere invertito i collettori (non è detto che il tubo più in basso sia necessariamente quello di ritorno.
I flussimetri vanno messi sul ritorno, le testine sulla mandata, il contrario potrebbe anche non funzionare bene (a casa mia avevano fatto lo stesso su un collettore, hanno dovuto invertirli (mettendo sotto quello di mandata con le testine e sopra quello con i flussimetri, in modo da collegarli ai tubi in modo corretto, si è fatto prima così perchè non erano ancora stati collegati gli anelli, nel tuo caso forse si farebbe prima a invertire i tubi in rame piuttosto che spostare i collettori e ricollegare tutti i circuiti....

Un'altra possibilità è che sia rimasta dell'aria, e per questo motivo i flussimetri non vanno, perchè sono vuoti, solo che in questo caso dovrebbe essere solo un problema di lettura, e non di funzionamento, perchè l'apertura delle testine elettriche non dovrebbe risentire della presenza di aria, o almeno credo. :roll:

Autore:  andreas86 [ venerdì 25 gennaio 2019, 12:11 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Problema impianto a pavimento

Grazie per la risposta. Attendo eventuali altre risposte alle mie domande.
L idraulico ha sostituito una delle due valvole di sfogo dell aria perché effettivamente era rotta...quella di sotto più precisamente. Ma il problema continua a presentarsi ogni volta che la temperatura ambiente scende e l impianto deve riattivarsi. Ho notato questa volta che mi basta dare un colpetto al tubo di sotto per farlo ripartire e in quel momento sento un "click". A questo punto può essere che una delle testine rimanga bloccata e al momento in cui do il colpetto di sblocca???
Grazie

Autore:  andreas86 [ venerdì 25 gennaio 2019, 12:48 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Problema impianto a pavimento

Scusa boba74 ma sei sicuro che i flussimetri vadano installati sul collettore di ritorno??? Io leggo dappertutto invece che è il contrario...e quindi sulla mandata

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/