IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è martedì 26 marzo 2019, 20:29

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: martedì 22 gennaio 2019, 12:14 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 4 dicembre 2009, 15:14
Messaggi: 227
Ho un dubbio e vi chiederei la gentilezza di fornirmi (se esiste) un decreto legislativo che parli di questo poichè dovrei compilare un'asseverazione. La situazione è la seguente.
Cliente industriale di grosse dimensioni, attualmente sul tetto c'è una rete GPL che alimenta i vari forni, caldaie, robur dell'azienda. Ho la direzione lavori della nuova rete a metano, che attualmente è a metà opera. Una volta realizzata la rete metano, quella GPL verrà dismessa e tutto verrà alimentato a metano. Nel frattempo c'era la necessità di aggiungere 2 caldaie esterne da 50 kW e l'impresa esecutrice dei lavori vorrebbe collegarsi, temporaneamente, alla rete GPL esistente. La mia domanda è questa, siccome la ditta mi ha chiesto l'autorizzazione per far ciò poichè collegandosi alla rete GPL non vorrebbero prendersi la responsabilità della stessa linea in caso di guasto. In pratica mi dicono: se ci collegassimo e poi nel corso del tempo la linea GPL deve subire una manutenzione (per un qualche motivo) non vogliono che qualcuno possa dire "eh ma è colpa loro che si sono collegati alla linea GPL". Quindi mi hanno chiesto un'asseverazione per tutelarli e dal momento che non mi è mai capitata una situazione del genere, vorrei domandarvi su quale legge o norma possa fare affidamento. Vi ringrazio molto.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: martedì 22 gennaio 2019, 13:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2007, 14:39
Messaggi: 19025
Località: Ferrara
Beh, innanzitutto loro allacciandosi alla rete GPL esistente emetteranno una DICO relativa alla modifica di impianto gas esistente, per tanto saranno responsabili solo della modifica, e non della parte esistente, che avrà una sua DICO a responsabilità dell'installatore precedente (o DIRI in mancanza di DICO).
Per tanto potranno essere responsabili solo di quanto accade nella parte che hanno realizzato.
Bisogna poi fare una verifica di compatibilità, nel senso che la modifica dovrà essere compatibile con la linea esistente: si dovrà cioè verificare che aggiungendo queste caldaie la tubazione esistente sia sufficiente a servire tutte le utenze (sia esistenti che nuove), per questo si deve fare un calcolo portata-perdita di carico e relativo progetto che deve essere fatto da un tecnico abilitato (in quanto impianto maggiore di 50 kW).

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mercoledì 23 gennaio 2019, 18:19 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 4 dicembre 2009, 15:14
Messaggi: 227
boba74 ha scritto:
Beh, innanzitutto loro allacciandosi alla rete GPL esistente emetteranno una DICO relativa alla modifica di impianto gas esistente, per tanto saranno responsabili solo della modifica, e non della parte esistente, che avrà una sua DICO a responsabilità dell'installatore precedente (o DIRI in mancanza di DICO).
Per tanto potranno essere responsabili solo di quanto accade nella parte che hanno realizzato.
Bisogna poi fare una verifica di compatibilità, nel senso che la modifica dovrà essere compatibile con la linea esistente: si dovrà cioè verificare che aggiungendo queste caldaie la tubazione esistente sia sufficiente a servire tutte le utenze (sia esistenti che nuove), per questo si deve fare un calcolo portata-perdita di carico e relativo progetto che deve essere fatto da un tecnico abilitato (in quanto impianto maggiore di 50 kW).


Grazie Boba, sempre molto esauriente e didattico.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010