IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 18 ottobre 2019, 13:13

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Consolidamento pareti
MessaggioInviato: domenica 1 aprile 2018, 17:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: domenica 1 aprile 2018, 16:32
Messaggi: 28
Località: Federazione Russa
Buongiorno a tutti, avrei bisogno di consigli di come consolidare le pareti di un piccolo edificio a pianta rettangolare, le cui condizioni sono per una parete critiche.

La parete in oggetto è la frontale dove ci sono porte e finestre. Parete realizzata in blocchi di cemento 19x19x40 non particolarmente tenaci e malta a base di sola calce.


Immagine



Ho pensato di consolidare le pareti più lunghe con rete elettrosaldata 15x15 filo 4, e posare 11 IPE da 120, sui quali poi farò il cartongesso del soffitto.

Secondo voi, è una buona soluzione? Cosa fareste?

Ringrazio anticipatamente chiunque mi dia una mano nel risolvere il dilemma.

_________________
“Nella palude se sarva solo er coccodrillo.”

Franco Califano


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Consolidamento pareti
MessaggioInviato: mercoledì 4 aprile 2018, 16:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: domenica 1 aprile 2018, 16:32
Messaggi: 28
Località: Federazione Russa
Nessuno che è così gentile da darmi una idea? Premetto che non vivo in Italia, quindi non sono vincolato ad alcuna normativa e non è zona sismica.
Ringrazio anticipatamente per ogni tipo di consiglio.

_________________
“Nella palude se sarva solo er coccodrillo.”

Franco Califano


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Consolidamento pareti
MessaggioInviato: giovedì 5 aprile 2018, 20:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: domenica 1 aprile 2018, 16:32
Messaggi: 28
Località: Federazione Russa
UP

_________________
“Nella palude se sarva solo er coccodrillo.”

Franco Califano


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Consolidamento pareti
MessaggioInviato: sabato 7 aprile 2018, 19:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: domenica 1 aprile 2018, 16:32
Messaggi: 28
Località: Federazione Russa
Un monologo... Grazie mille siete gentili come pochi altri.

_________________
“Nella palude se sarva solo er coccodrillo.”

Franco Califano


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Consolidamento pareti
MessaggioInviato: sabato 7 aprile 2018, 19:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 luglio 2003, 11:52
Messaggi: 38114
credo che per prima cosa si deve eliminare quel fuori piombo, forse è possibile farlo forzando contro la parete

_________________
"l'ingegnere sa quello che fa, e fa quello che sa" (Michele Pagano)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Consolidamento pareti
MessaggioInviato: sabato 7 aprile 2018, 20:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: domenica 1 aprile 2018, 16:32
Messaggi: 28
Località: Federazione Russa
pasquale ha scritto:
credo che per prima cosa si deve eliminare quel fuori piombo, forse è possibile farlo forzando contro la parete


Ah grazie mille! Quale modo potresti consigliarmi per risolverlo? Costole o cosa?

_________________
“Nella palude se sarva solo er coccodrillo.”

Franco Califano


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Consolidamento pareti
MessaggioInviato: martedì 10 aprile 2018, 23:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 luglio 2003, 11:52
Messaggi: 38114
pardon :azz:

guardando il disegno (invece molto chiaro) a prima vista mi ero fatto un film che forse non corrisponde alla realtà, quindi ho detto forse una sciocchezza sul fatto del fuori piombo;
se il solaio appoggia su quel muro evidentemente non è possibile fare quello che dicevo;
diversamente se invece quel solaio debba essere rifatto, per cui avendo libero in testa quel muro è possibile raddrizzarlo

le costole che dicevi forse sono la migliore soluzione per rinforzare quel muro, invece di ringrossi interni ed esterni con materiale di apporto, anche considerando che i blocchi di cemento sono molto fragili per potervi fare senza danno significativo dei collegamenti tra i ringrossi esterno e interno

pensavo inoltre, essendo questi blocchi ad elevata foratura, se fosse possibile realizzarvi dei pilastrini operando dall'alto, ma ciò è possibile solo se il solaio va rifatto

_________________
"l'ingegnere sa quello che fa, e fa quello che sa" (Michele Pagano)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Consolidamento pareti
MessaggioInviato: sabato 14 aprile 2018, 11:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: domenica 1 aprile 2018, 16:32
Messaggi: 28
Località: Federazione Russa
pasquale ha scritto:
pardon :azz:

guardando il disegno (invece molto chiaro) a prima vista mi ero fatto un film che forse non corrisponde alla realtà, quindi ho detto forse una sciocchezza sul fatto del fuori piombo;
se il solaio appoggia su quel muro evidentemente non è possibile fare quello che dicevo;
diversamente se invece quel solaio debba essere rifatto, per cui avendo libero in testa quel muro è possibile raddrizzarlo

le costole che dicevi forse sono la migliore soluzione per rinforzare quel muro, invece di ringrossi interni ed esterni con materiale di apporto, anche considerando che i blocchi di cemento sono molto fragili per potervi fare senza danno significativo dei collegamenti tra i ringrossi esterno e interno

pensavo inoltre, essendo questi blocchi ad elevata foratura, se fosse possibile realizzarvi dei pilastrini operando dall'alto, ma ciò è possibile solo se il solaio va rifatto




Innanzitutto, grazie mille perla risposta.
Allora... Il cordolo non c'è purtroppo. Il tetto è di legno e poggia sopra i lati più lunghi del muro.
Pensavo di applicare la rete elettrosaldata in entrambe i lati del muro in questione, legandole tra di loro con dei tondi diametro 8, anche se preferirei da diametro 6 per la semplicità (questo consiglio mi sarebbe davvero molto utile.
Avendo poi consolidato la parete in questione come detto sopra, e le restanti con sola rete interna di tipo zincata per massetti, applicherei gli IPE, per legare insieme i 2 muri più lunghi, in qualche modo.
Qualche consiglio?

_________________
“Nella palude se sarva solo er coccodrillo.”

Franco Califano


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Consolidamento pareti
MessaggioInviato: domenica 22 aprile 2018, 11:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: domenica 1 aprile 2018, 16:32
Messaggi: 28
Località: Federazione Russa
Immagine



Sto seguendo i consigli dati. Procederò con delle costole in mattoni pieni rossi, come in figura (dimensione 600x600 mm).
Mi restano però due dubbi:

1) I mattoni vanno murati in piano con la fondazione, oppure con una inclinazione perpendicolare al lato esterno della costola come se cadessero addosso al muro da rinforzare?
2) Meglio cerchiare la costola (che abbraccia il muro fino all'interno) come ho disegnato quella in primo piano, oppure bastano alcune riprese sulla muratura?

Grazie anticipatamente per chi volesse darmi una mano a risolvere definitivamente questo problema.

_________________
“Nella palude se sarva solo er coccodrillo.”

Franco Califano


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Consolidamento pareti
MessaggioInviato: lunedì 23 aprile 2018, 18:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: domenica 1 aprile 2018, 16:32
Messaggi: 28
Località: Federazione Russa
Nessuno? :sad: :(

_________________
“Nella palude se sarva solo er coccodrillo.”

Franco Califano


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010