IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 13 dicembre 2019, 2:10

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Travi reticolari "fai da te"
MessaggioInviato: domenica 20 maggio 2018, 16:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: domenica 1 aprile 2018, 16:32
Messaggi: 28
Località: Federazione Russa
Immagine


Ho bisogno di costruire delle travi reticolari in legno "fai da te", per la irreperibilità in zona delle stesse (vivo in Russia).

Ho a disposizione travetti in abete di dimensioni 4x14x600 CM, e la luce è di circa 580 CM. Da un lato vado ad ancorarli al muro con dei sostegni, dall'altro ad appoggiarli sopra al muro.

Potrei semplicemente accoppiarne 2 per ricavare una trave di 8x14x600 CM, e posizionarli ogni 60 CM per poi ancorarci il cartongesso per soffitto (spessore 0,8 cm) e posare lana minerale per isolamento.

Credo che accoppiandoli e posizionandoli ogni 60 CM avrò la garanzia di sostegno, ma, credo pure che esteticamente si vedrebbe la curvatura abbastanza accentuata soprattutto con il tempo.

Così ho pensato che invece potrei realizzare dei travi reticolari, utilizzando i travetti 4x14x600 Cm e le tavole 3x10x600 CM.

Cosa ne pensate?

_________________
“Nella palude se sarva solo er coccodrillo.”

Franco Califano


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Travi reticolari "fai da te"
MessaggioInviato: martedì 22 maggio 2018, 13:33 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 15 giugno 2016, 9:22
Messaggi: 198
I travetti con altezza 4 cm per fare i correnti sup. ed inf. della reticolare potrebbero nn bastare. Bisognerebbe verificare.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Travi reticolari "fai da te"
MessaggioInviato: martedì 22 maggio 2018, 15:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 14 marzo 2011, 17:44
Messaggi: 7161
Località: Atene (Greece)
cozzaro, 4 cm non è l'altezza.


Potrei semplicemente accoppiarne 2 per ricavare una trave di 8x14x600 CM,

io ho visto una marea di questo genere di sostegno per controsoffitti.
li ho visto accoppiati, ed è sempre meglio accoppiarli perché ogni tavola contrasta la tendenza a svergolare dell'altra, ma ogni tavola ha spessore 2 cm e non 4; accoppiare 2 tavole di 4 cm mi pare uno spessore enorme.
con tavole spesse 4 (se le accoppi diventa 8, ma non credo sia necessario l'accoppiamento) e alte 14, se sorreggono il solo cartongesso e qualcos'altro di leggero non credo ci siano problemi di inflessione.
una cosa importantissima è mettere i cosiddetti ritegni torsionali (contro lo svergolamento nel tempo, svergolamento che dopo parecchi decenni può benissimo causare il crollo, anche improvviso).

lascia perdere la costruzione di reticolari... è cosa molto laboriosa e inutile per dei controsoffitti non in piombo.

_________________
Tra quello che noi riusciamo a malapena a vedere e quello che in realtà accade veramente c'è sempre molta differenza (Banondre, filosofo greco agnostico del II sec. d.C.).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Travi reticolari "fai da te"
MessaggioInviato: mercoledì 23 maggio 2018, 18:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: domenica 1 aprile 2018, 16:32
Messaggi: 28
Località: Federazione Russa
cozzaronero ha scritto:
I travetti con altezza 4 cm per fare i correnti sup. ed inf. della reticolare potrebbero nn bastare. Bisognerebbe verificare.

Grazie

_________________
“Nella palude se sarva solo er coccodrillo.”

Franco Califano


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Travi reticolari "fai da te"
MessaggioInviato: mercoledì 23 maggio 2018, 18:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: domenica 1 aprile 2018, 16:32
Messaggi: 28
Località: Federazione Russa
salvatorebennardo ha scritto:
cozzaro, 4 cm non è l'altezza.


Potrei semplicemente accoppiarne 2 per ricavare una trave di 8x14x600 CM,

io ho visto una marea di questo genere di sostegno per controsoffitti.
li ho visto accoppiati, ed è sempre meglio accoppiarli perché ogni tavola contrasta la tendenza a svergolare dell'altra, ma ogni tavola ha spessore 2 cm e non 4; accoppiare 2 tavole di 4 cm mi pare uno spessore enorme.
con tavole spesse 4 (se le accoppi diventa 8, ma non credo sia necessario l'accoppiamento) e alte 14, se sorreggono il solo cartongesso e qualcos'altro di leggero non credo ci siano problemi di inflessione.
una cosa importantissima è mettere i cosiddetti ritegni torsionali (contro lo svergolamento nel tempo, svergolamento che dopo parecchi decenni può benissimo causare il crollo, anche improvviso).

lascia perdere la costruzione di reticolari... è cosa molto laboriosa e inutile per dei controsoffitti non in piombo.


Grazie mille innanzitutto per le preziose informazioni. Procederò quindi come segue:

1) Dal lato più alto applicherò gli appositi sostegni tramite tasselli metallici tipo questi: Immagine

2) Non accopierò i travetti ma li posizionerò con interasse di 40 cm anzichè 60cm.

3) Applicherrò 3 o 4 "correnti" sulla sommità delle travi, avvitandoli con tavole 10x3x600 cm, in modo che lo svergolamento sia impossibile per il lato superiore. Il lato inferiore invece penso che il cartongesso ottemperi a tale funzione contro lo svergolamento.

Penso sia più che sufficiente visto che dovranno sostenere il solo peso del cartongesso e della lana minerale.

Grazie ancora, e se dovessi passare da queste parti, pizza e birra gratis! :) :) :)

_________________
“Nella palude se sarva solo er coccodrillo.”

Franco Califano


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Travi reticolari "fai da te"
MessaggioInviato: mercoledì 23 maggio 2018, 19:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 14 marzo 2011, 17:44
Messaggi: 7161
Località: Atene (Greece)
Applicherrò 3 o 4 "correnti" sulla sommità delle travi, avvitandoli con tavole 10x3x600 cm, in modo che lo svergolamento sia impossibile per il lato superiore.

li devi mettere a 90 gradi.

Il lato inferiore invece penso che il cartongesso ottemperi a tale funzione contro lo svergolamento.

sì.

interasse 40 cm mi pare "esagerato"; comunque meglio così.

che significa Dal lato più alto applicherò gli appositi sostegni tramite tasselli metallici tipo questi ?

_________________
Tra quello che noi riusciamo a malapena a vedere e quello che in realtà accade veramente c'è sempre molta differenza (Banondre, filosofo greco agnostico del II sec. d.C.).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Travi reticolari "fai da te"
MessaggioInviato: giovedì 24 maggio 2018, 14:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: domenica 1 aprile 2018, 16:32
Messaggi: 28
Località: Federazione Russa
salvatorebennardo ha scritto:
Applicherrò 3 o 4 "correnti" sulla sommità delle travi, avvitandoli con tavole 10x3x600 cm, in modo che lo svergolamento sia impossibile per il lato superiore.

li devi mettere a 90 gradi.

Il lato inferiore invece penso che il cartongesso ottemperi a tale funzione contro lo svergolamento.

sì.

interasse 40 cm mi pare "esagerato"; comunque meglio così.

che significa Dal lato più alto applicherò gli appositi sostegni tramite tasselli metallici tipo questi ?


Si, effettivamente è esagerato ma così faccio il cartongesso a regola d'arte e non dovrò rimetterci le mani in futuro.

Dal lato più alto, intendevo, il lato del muro che è più alto, a cui assicurerò le travi con tasselli e sostegni.
Nel lato opposto del muro, invece, le travi verranno appogiate sulla sommità del muro.
Non so se sono riuscito a spiegarmi pure questa volta...

_________________
“Nella palude se sarva solo er coccodrillo.”

Franco Califano


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010