IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è domenica 8 dicembre 2019, 4:45

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 25 maggio 2018, 20:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 luglio 2003, 11:52
Messaggi: 38241
2 no, 1 solo si

_________________
"l'ingegnere sa quello che fa, e fa quello che sa" (Michele Pagano)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 28 maggio 2018, 11:54 
Non connesso

Iscritto il: martedì 22 maggio 2018, 18:36
Messaggi: 7
La risposta è incompleta perchè non mi avete dato la motivazione tecnica per cui non è possibile sopraelevare due piani su un fabbricato di muratura di pietrame con piccoli conci irregolari e con solai in legno.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 28 maggio 2018, 12:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 12:09
Messaggi: 1246
Località: finis terrae
tonino1931 ha scritto:
La risposta è incompleta perchè non mi avete dato la motivazione tecnica per cui non è possibile sopraelevare due piani su un fabbricato di muratura di pietrame con piccoli conci irregolari e con solai in legno.

fai causa.

_________________
there must be some way out of here, said the joker to the thief.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 28 maggio 2018, 15:23 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 22 febbraio 2010, 19:23
Messaggi: 3388
Località: Provincia di Napoli
tonino1931 ha scritto:
La risposta è incompleta perchè non mi avete dato la motivazione tecnica per cui non è possibile sopraelevare due piani su un fabbricato di muratura di pietrame con piccoli conci irregolari e con solai in legno.


Art. 90 DPR 380-2001 (Sopraelevazioni):
1. E' consentita, nel rispetto degli strumenti urbanistici vigenti:
a) la sopraelevazione di un piano negli edifici in muratura, purché nel complesso la costruzione risponda alle prescrizioni di cui al presente capo;
b) la sopraelevazione di edifici in cemento armato normale e precompresso, in acciaio o a pannelli portanti, purché il complesso della struttura sia conforme alle norme del presente testo unico.
2. L'autorizzazione è consentita previa certificazione del competente ufficio tecnico regionale che specifichi il numero massimo di piani che è possibile realizzare in sopraelevazione e l'idoneità della struttura esistente a sopportare il nuovo carico.
spero tu sia soddisfatto della risposta adesso :hello:

_________________
Tutte le persone conoscono il prezzo delle cose ma soltanto alcune ne conoscono il vero valore (O. Wilde)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: martedì 5 giugno 2018, 19:11 
Non connesso

Iscritto il: martedì 22 maggio 2018, 18:36
Messaggi: 7
Ho demolito un fabbricato di due piani in muratura con piccoli conci irregolari e con solai in legno. Il proprietario del fabbricato adiacente, pure in muratura di pietrame, sostiene che le vibrazioni hanno causato lesioni sul solaio del primo piano ad andamento diagonale a 45 gradi dall'alta verso il basso sul suo fabbricato.
Io invece sostengo che le lesioni al suo fabbricato di due piani, pure in muratura di pietrame risalente all'inizio del 1900, sono dovute alle seguenti cause:
1) alla sopraelevazione abusiva di altri due piani in tempi diversi e con materiali diversi sul fabbricato preesistente a inizio novecento di due piani ;
2) al sovraccarico degli altri due piani;
3) al terremoto avvenuto il 30/09/1995 della potenza di 5,2 della scala ritter e del VI - VII grado della scala mercalli.
Secondo lei chi ha ragione?
Grazie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mercoledì 6 giugno 2018, 9:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 14 marzo 2011, 17:44
Messaggi: 7161
Località: Atene (Greece)
questo post:
tonino1931 ha scritto:
Ho demolito un fabbricato di due piani in muratura con piccoli conci irregolari e con solai in legno. Il proprietario del fabbricato adiacente, pure in muratura di pietrame, sostiene che le vibrazioni hanno causato lesioni sul solaio del primo piano ad andamento diagonale a 45 gradi dall'alta verso il basso sul suo fabbricato.
Io invece sostengo che le lesioni al suo fabbricato di due piani, pure in muratura di pietrame risalente all'inizio del 1900, sono dovute alle seguenti cause:
1) alla sopraelevazione abusiva di altri due piani in tempi diversi e con materiali diversi sul fabbricato preesistente a inizio novecento di due piani ;
2) al sovraccarico degli altri due piani;
3) al terremoto avvenuto il 30/09/1995 della potenza di 5,2 della scala ritter e del VI - VII grado della scala mercalli.
Secondo lei chi ha ragione?
Grazie


è uno stratosferico e banale paradosso "locale".

e, se qualcuno vuole, ne spiego il perché.

_________________
Tra quello che noi riusciamo a malapena a vedere e quello che in realtà accade veramente c'è sempre molta differenza (Banondre, filosofo greco agnostico del II sec. d.C.).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mercoledì 6 giugno 2018, 9:46 
Non connesso

Iscritto il: martedì 22 maggio 2018, 18:36
Messaggi: 7
salvatorebennardo ha scritto:
questo post:
tonino1931 ha scritto:
Ho demolito un fabbricato di due piani in muratura con piccoli conci irregolari e con solai in legno. Il proprietario del fabbricato adiacente, pure in muratura di pietrame, sostiene che le vibrazioni hanno causato lesioni sul solaio del primo piano ad andamento diagonale a 45 gradi dall'alta verso il basso sul suo fabbricato.
Io invece sostengo che le lesioni al suo fabbricato di due piani, pure in muratura di pietrame risalente all'inizio del 1900, sono dovute alle seguenti cause:
1) alla sopraelevazione abusiva di altri due piani in tempi diversi e con materiali diversi sul fabbricato preesistente a inizio novecento di due piani ;
2) al sovraccarico degli altri due piani;
3) al terremoto avvenuto il 30/09/1995 della potenza di 5,2 della scala ritter e del VI - VII grado della scala mercalli.
Secondo lei chi ha ragione?
Grazie


è uno stratosferico e banale paradosso "locale".

e, se qualcuno vuole, ne spiego il perché.


si gentilmente potrebbe esporci il perchè di questo paradosso


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 14 giugno 2018, 10:42 
Non connesso

Iscritto il: martedì 22 maggio 2018, 18:36
Messaggi: 7
Sono ancora in attesa di una risposta al mio quesito:

Ho demolito un fabbricato di due piani in muratura con piccoli conci irregolari e con solai in legno. Il proprietario del fabbricato adiacente, pure in muratura di pietrame, sostiene che le vibrazioni hanno causato lesioni sul solaio del primo piano ad andamento diagonale a 45 gradi dall'alta verso il basso sul suo fabbricato.
Io invece sostengo che le lesioni al suo fabbricato di due piani, pure in muratura di pietrame risalente all'inizio del 1900, sono dovute alle seguenti cause:
1) alla sopraelevazione abusiva di altri due piani in tempi diversi e con materiali diversi sul fabbricato preesistente a inizio novecento di due piani ;
2) al sovraccarico degli altri due piani;
3) al terremoto avvenuto il 30/09/1995 della potenza di 5,2 della scala ritter e del VI - VII grado della scala mercalli.
Secondo lei chi ha ragione?
Grazie aspetto vostra risposta argomentata da un punto di vista tecnico.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010