IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è domenica 17 novembre 2019, 5:01

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 24 agosto 2018, 22:03 
Non connesso

Iscritto il: martedì 3 marzo 2015, 13:12
Messaggi: 7
Buonasera a tutti,
devo fare la sanatoria di un appartamento sito in un edificio a struttura verticale in muratura portante e solai ad orditura lignea.
Sono da sanare modifiche non aventi carattere strutturale eccetto due aperture effettuate in muri portanti al fine di collegare l'appartamento a una nicchia di modeste dimensioni (altezza 107 cm, pianta rettangolare di 60 cm x 100 cm).
Tali aperture hanno entrambe dimensioni 105x62 [cm].

Ai fini della sanatoria, mi si chiede di dichiarare che tali interventi rispettano la normativa tecnica vigente al momento della loro realizzazione. Tale periodo è l'ottobre 1985. A quale normativa devo fare riferimento per tale tipo di verifica (trattandosi di interventi sull'esistente, quindi non posso fare riferimento a norme che parlano solo di nuove costruzioni in muratura, ma che prescrivono regole per gli interventi sugli edifici esistenti)?

Ovvero dovrei reperire il quadro normativo in vigore nell'ottobre 1985 relativo all'esecuzione degli interventi sugli edifici in muratura.

Grazie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sabato 25 agosto 2018, 6:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 14 marzo 2011, 17:44
Messaggi: 7161
Località: Atene (Greece)
l'argomento è stao posto più volte nel forum.
il primo decreto fu emanato nel 1987.
(quindi) nel 1985 non c'era nulla.

_________________
Tra quello che noi riusciamo a malapena a vedere e quello che in realtà accade veramente c'è sempre molta differenza (Banondre, filosofo greco agnostico del II sec. d.C.).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 3 settembre 2018, 12:29 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 5 agosto 2016, 9:34
Messaggi: 945
atten85 ha scritto:
Buonasera a tutti,
devo fare la sanatoria di un appartamento sito in un edificio a struttura verticale in muratura portante e solai ad orditura lignea.
Sono da sanare modifiche non aventi carattere strutturale eccetto due aperture effettuate in muri portanti al fine di collegare l'appartamento a una nicchia di modeste dimensioni (altezza 107 cm, pianta rettangolare di 60 cm x 100 cm).
Tali aperture hanno entrambe dimensioni 105x62 [cm].

Ai fini della sanatoria, mi si chiede di dichiarare che tali interventi rispettano la normativa tecnica vigente al momento della loro realizzazione. Tale periodo è l'ottobre 1985. A quale normativa devo fare riferimento per tale tipo di verifica (trattandosi di interventi sull'esistente, quindi non posso fare riferimento a norme che parlano solo di nuove costruzioni in muratura, ma che prescrivono regole per gli interventi sugli edifici esistenti)?

Ovvero dovrei reperire il quadro normativo in vigore nell'ottobre 1985 relativo all'esecuzione degli interventi sugli edifici in muratura.

Grazie


zona sismica ha sempre avuto la normativa e lìultima è la circolare del 1981

tu in che sona sei?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 10 settembre 2018, 13:18 
Non connesso

Iscritto il: martedì 3 marzo 2015, 13:12
Messaggi: 7
Zona 3 (Bologna). Prima classificazione sismica nel 2003.

Tuttavia mi chiedevo se ci fossero altre norme, oltre a quelle derivanti dal rischio sismico, ovvero di tipo "statico" al 1985, in merito sugli interventi sulle costruzioni esistenti in muratura.

Grazie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 10 settembre 2018, 14:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 14 marzo 2011, 17:44
Messaggi: 7161
Località: Atene (Greece)
salvatorebennardo ha scritto:
l'argomento è stao posto più volte nel forum.
il primo decreto fu emanato nel 1987.
(quindi) nel 1985 non c'era nulla.

_________________
Tra quello che noi riusciamo a malapena a vedere e quello che in realtà accade veramente c'è sempre molta differenza (Banondre, filosofo greco agnostico del II sec. d.C.).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mercoledì 12 settembre 2018, 17:30 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 5 agosto 2016, 9:34
Messaggi: 945
atten85 ha scritto:
Zona 3 (Bologna). Prima classificazione sismica nel 2003.

Tuttavia mi chiedevo se ci fossero altre norme, oltre a quelle derivanti dal rischio sismico, ovvero di tipo "statico" al 1985, in merito sugli interventi sulle costruzioni esistenti in muratura.

Grazie


le norme sulle costruzioni erano tutte e sole quelle per le zone sismiche

ci sono poi regolamenti edilizi che contengono nome sulle costruzioni limitando altezze deglie difici e sitanze fra le costruzioni, le prime norme in tal senso sono del 1935

per l costruzioni c''era L 1684/1962

però sinceramente per le murature in zona non sismica non conosco nulla che sia esistito nel passato

possimao pure dire che lo stato almeno fino al 1987 si fidava del costruire in muratura portante, mentre non s'è fidato mai del ca al punto che reputandolo tecnologia diffiicle già nel 1971 ne normava l'utilizzo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010