IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è mercoledì 18 settembre 2019, 0:54

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: martedì 11 settembre 2018, 18:59 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 23 giugno 2008, 9:41
Messaggi: 619
Mi sono imbattuto in una situazione che finora non mi era mai capitata: nell'ambito di un intervento di riqualificazione energetica di un immobile, ed in particolare di installazione di una caldaia a pellet, il cliente voleva accedere al conto termico, e fin qui tutto ok (intervento ai sensi del decreto 16/02/16 art.4 comma 2 lett. b)

L'allegato al decreto, in particolare al cap.2 parag. 2.2 lett. a punto iv 3° capoverso, recita che "per le caldaie automatiche a pellet prevedendo comunque un volume di accumulo, tale da garantire un’adeguata funzione di compensazione di carico, con l’obiettivo di minimizzare i cicli di accensione e spegnimento, secondo quanto indicato dal costruttore e/o dal progettista". Faccio riferimento a questo punto perchè il cliente non ha possibilità oggettive di installare ad esempio un classico puffer di 300-500l, per questioni di spazio, e rivolgendomi al fornitore, mi è stata presentata una loro dichiarazione, che poi ho visto che hanno fatto anche altri produttori, dove attestano che i loro vari modelli posseggono internamente ad esempio un volume di accumulo termico (che può andare da 35 a 40l ad esempio) e che permette di evitare di installare l'accumulo inerziale e rispettare comunque i vari requisiti.

Però poi sotto ci aggiungono una bellissima postilla che dice che "la responsabilità del corretto dimensionamento dell'impianto è in carico al progettista/installatore".

Come vi siete comportati in questo caso? Avete comunque redatto un calcolo del puffer da allegare alla pratica? Oppure vi siete fatti bastare la dichiarazione del produttore?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010