IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è domenica 17 novembre 2019, 20:05

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 5 ottobre 2018, 19:17 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 febbraio 2018, 18:41
Messaggi: 10
Buona sera a tutti, approcciando per la prima volta all' analisi non lineare statica, nel definire le distribuzioni principali e secondarie per una pushover su muratura esistente non regolare ne in pianta ne in elevazione sono andato a vedere i seguenti riferimenti normativi .

Circolare 617/2009 c.8.7.1.4
ntc 2018 7.3.4.2.

Avendo, nella direzione considerata una massa partecipante superiore al 75 % posso utilizzare come Distribuzione principale quella proporzionale alle forze statiche di cui al 7.3.3.2 quindi relative a quelle determinate per un analisi lineare statica. Vedo che molti utilizzano una distribuzione relativa al I° modo di vibrare.

Nella confusione attuale rispetto allo studio della non lineare vorrei una delucidazione sulla corretta impostazione della distribuzione principale delle forze.

Grazie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sabato 13 ottobre 2018, 16:38 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 febbraio 2018, 18:41
Messaggi: 10
Niente ? L ho sparata tanto grossa ? Per fare l analisi posso utilizzare una distribuzione triangolare inversa oppure proporzionale alla deformata del primo modo di vibrare. Quale delle due e' effettivamente coerente con la norma ?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sabato 13 ottobre 2018, 17:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 luglio 2003, 11:52
Messaggi: 38198
non vorrei dire sciocchezze m credo che siccome negli edifici in muratura la massa è distribuita lungo l'altezza (a differenza degli edifici in c.a. o acciaio nei quali è invece concentrata negli impalcati) forse la distribuzione più corretta è quella costante lungo l'altezza

_________________
"l'ingegnere sa quello che fa, e fa quello che sa" (Michele Pagano)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sabato 13 ottobre 2018, 20:53 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 febbraio 2018, 18:41
Messaggi: 10
pasquale ha scritto:
non vorrei dire sciocchezze m credo che siccome negli edifici in muratura la massa è distribuita lungo l'altezza (a differenza degli edifici in c.a. o acciaio nei quali è invece concentrata negli impalcati) forse la distribuzione più corretta è quella costante lungo l'altezza

Grazie della risposta Pasquale, quindi dici che la distribuzione piu indicativa e' quella proporzionale alle masse....... (costante ipotizzando che tutti i piani abbiano stessa massa ). In questo caso parliamo se non sbaglio della distribuzione appartenente al "gruppo 2" definito dalla norma. La mia domanda pero' riguarda la scelta delle distribuzioni del "gruppo 1"....... essendo lo stato di fatto da analizzare molto oneroso in termini di tempi di calcolo (edilus e pushover non vanno d' accordo) dovendo valutare la struttura in almeno 5 nodi di controllo ( irregolare in pianta ed elevazione ) volevo chiarire questo dubbio prima di imbarcare tempo in soluzioni non significative soprattutto a livello normativo. Ho con me il buon testo del Vinci ma il confronto e sempre importante a mio avviso.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010