IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è giovedì 21 novembre 2019, 11:02

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Ingegneria a 24 anni.
MessaggioInviato: martedì 15 gennaio 2019, 18:29 
Non connesso

Iscritto il: martedì 15 gennaio 2019, 18:20
Messaggi: 7
Salve, ho molto confusione sul cosa fare. Per motivi personali, sono arrivata a 23 anni senza titoli di studio. Ora, mi sono decisa a rimettermi in sesto. Punto a medicina, ma in caso di non accesso, pensavo ad ingegneria. Confusa tra ingegneria elettronica o elettrica.

Il problema è l'età. Iniziando a 24 anni, avrei grossi problemi ad inserirmi?

Sarei interessata alla Germania. Lì ingegneria elettrica e principale, l'elettronica è una subfield.

Mi conviene fare elettronica o elettrica (considerato anche un futuro di energie rinnovabili). Quale ha più domanda?

L'università di Pavia è buona per l'inserimento?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ingegneria a 24 anni.
MessaggioInviato: martedì 15 gennaio 2019, 19:08 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 4 aprile 2012, 14:15
Messaggi: 1572
iris95 ha scritto:
Salve, ho molto confusione sul cosa fare. Per motivi personali, sono arrivata a 23 anni senza titoli di studio. Ora, mi sono decisa a rimettermi in sesto. Punto a medicina, ma in caso di non accesso, pensavo ad ingegneria. Confusa tra ingegneria elettronica o elettrica.

Il problema è l'età. Iniziando a 24 anni, avrei grossi problemi ad inserirmi?

Sarei interessata alla Germania. Lì ingegneria elettrica e principale, l'elettronica è una subfield.

Mi conviene fare elettronica o elettrica (considerato anche un futuro di energie rinnovabili). Quale ha più domanda?

L'università di Pavia è buona per l'inserimento?

Punta a medicina, te lo consiglio vivamente.

Per il resto non so che consigliarti.

Non pensare al binomio laurea in 5 anni con 110L = lavoro assicurato , perchè scoprirai che non è così.

In medicinal'età potrebbe non penalizzarti tanto,visto che in concorsi si vincono per titoli ed esami, e l'età è un discrimine solo a parità di punteggio. In ingegneria non saprei.Dipende da cosa hai fatto in questi anni.
Come puoi ben capire da sola leggendo il forum e parlando con i tuoi coetanei laureandi, la laurea è solo un punto di partenza per lavorare, non di arrivo.
La città in cui ti laureai conta se vuoi lavorare nella zona di influenza dell'ateneo.Per questo meglio Pavia di Bari, per dire.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ingegneria a 24 anni.
MessaggioInviato: martedì 15 gennaio 2019, 19:12 
Non connesso

Iscritto il: martedì 15 gennaio 2019, 18:20
Messaggi: 7
Ma infatti punto a medicina. Ma in caso di non ammissione, non posso stare ancora un altro anno ferma So che In Germania la laurea a 30 anni sarebbe meno un problema, ma qui, se sei fuori da età di apprendistato come fai?

Tra elettronica ed elettrica, con quale avrei più possibilità di inserimento? Cioé più domanda rispetto alla concorrenza?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ingegneria a 24 anni.
MessaggioInviato: martedì 15 gennaio 2019, 19:24 
Non connesso

Iscritto il: sabato 31 dicembre 2011, 16:05
Messaggi: 955
Quel tipo di laurea (sia elettronica che elettrica) non dà problemi al nord, ho più esperienza sugli elettronici, vai abbastanza sul sicuro e non è il tipo di laurea per cui ti fanno le pulci sull'età. Mica tutti entrano in apprendistato, anzi.

Elettronica anche in Germania principalmente per l'automotive ma non solo.

Poi che ingegneria elettronica e medicina siano due facoltà completamente diverse lo soprai già quindi... :mrgreen:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ingegneria a 24 anni.
MessaggioInviato: martedì 15 gennaio 2019, 19:33 
Non connesso

Iscritto il: martedì 15 gennaio 2019, 18:20
Messaggi: 7
whiter4bbit ha scritto:
Quel tipo di laurea (sia elettronica che elettrica) non dà problemi al nord, ho più esperienza sugli elettronici, vai abbastanza sul sicuro e non è il tipo di laurea per cui ti fanno le pulci sull'età. Mica tutti entrano in apprendistato, anzi.

Elettronica anche in Germania principalmente per l'automotive ma non solo.

Poi che ingegneria elettronica e medicina siano due facoltà completamente diverse lo soprai già quindi... :mrgreen:



Diverse, ma entrambe vanno bene per le menti analitiche. Si tratta sempre di risolvere problemi :)

Un po' mi hai rincuorata. Quindi mi consigli di scegliere quella che mi piace di più,senza tante seghe mentali?

Lo sai perché mi sono orientata verso elettrica o elettronica, per via dei concetti sull'automazione. Io vedo un futuro in cui la progettazione meccanica e co, sarà fatta dai softwares con gli ingegneri solo ad immettere dati. Già la tecnologia c'è. AUTOCAD ha già introdotto il generative design

Questo dovrebbe far crollare la domanda, ma lo sviluppo di algoritmi e sistemi di controllo non è automatizzabile. Elettronica dovrebbe dare una buona educazione in merito, vero?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ingegneria a 24 anni.
MessaggioInviato: martedì 15 gennaio 2019, 20:18 
Non connesso

Iscritto il: sabato 31 dicembre 2011, 16:05
Messaggi: 955
Io non mi farei troppe pippe neanche su ciò che è automatizzabile, sono almeno trent'anni che esistono già i software che scrivono altri software :mrgreen:

Elettronica può essere orientata all'automazione, alla robotica, ecc, dipende dal corso di studi della tua università; esiste anche ingegneria dell'automazione e in qualche ateneo ingegneria robotica.

Elettrica invece è una cosa un po' diversa.

Con medicina ovviamente mi riferisco anche e soprattutto 1) al percorso di studi che può essere molto più lungo (ingegneria puoi prenderti la triennale in tre anni e iniziare a lavorare, alla fine) e 2) al tipo di lavoro che andresti a fare.

Esiste anche ingegnera biomedica in cui hai nozioni sia di elettronica che di fisiologia e affini, magari ti interessa.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ingegneria a 24 anni.
MessaggioInviato: martedì 15 gennaio 2019, 20:21 
Non connesso

Iscritto il: martedì 15 gennaio 2019, 18:20
Messaggi: 7
whiter4bbit ha scritto:
Io non mi farei troppe pippe neanche su ciò che è automatizzabile, sono almeno trent'anni che esistono già i software che scrivono altri software :mrgreen:

Elettronica può essere orientata all'automazione, alla robotica, ecc, dipende dal corso di studi della tua università; esiste anche ingegneria dell'automazione e in qualche ateneo ingegneria robotica.

Elettrica invece è una cosa un po' diversa.

Con medicina ovviamente mi riferisco anche e soprattutto 1) al percorso di studi che può essere molto più lungo (ingegneria puoi prenderti la triennale in tre anni e iniziare a lavorare, alla fine) e 2) al tipo di lavoro che andresti a fare.

Esiste anche ingegnera biomedica in cui hai nozioni sia di elettronica che di fisiologia e affini, magari ti interessa.



Le pippe me le faccio perché l'intelligenza artificiale rivoluzionerà tutto, ed ignorarla è rischioso. Ingegneria biomedica non va molto bene per il mondo del lavoro. Poi, per quello che so, la triennale vale poco. Quasi tutti continuano. Quindi sono sempre 5 anni (e non devi rischiare di perdere tempo con qualche esame)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ingegneria a 24 anni.
MessaggioInviato: martedì 15 gennaio 2019, 20:22 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 10 ottobre 2016, 9:58
Messaggi: 810
whiter4bbit ha scritto:
Io non mi farei troppe pippe neanche su ciò che è automatizzabile, sono almeno trent'anni che esistono già i software che scrivono altri software :mrgreen:

Elettronica può essere orientata all'automazione, alla robotica, ecc, dipende dal corso di studi della tua università; esiste anche ingegneria dell'automazione e in qualche ateneo ingegneria robotica.

Elettrica invece è una cosa un po' diversa.

Con medicina ovviamente mi riferisco anche e soprattutto 1) al percorso di studi che può essere molto più lungo (ingegneria puoi prenderti la triennale in tre anni e iniziare a lavorare, alla fine) e 2) al tipo di lavoro che andresti a fare.

Esiste anche ingegnera biomedica in cui hai nozioni sia di elettronica che di fisiologia e affini, magari ti interessa.

Mio consiglio lascia perdere medicina, troppo lunga. Invece fossi in te farei una triennale in gestionale. Abbastanza semplice e il lavoro lo trovi.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ingegneria a 24 anni.
MessaggioInviato: martedì 15 gennaio 2019, 21:55 
Non connesso

Iscritto il: martedì 15 gennaio 2019, 18:20
Messaggi: 7
731086 ha scritto:
whiter4bbit ha scritto:
Io non mi farei troppe pippe neanche su ciò che è automatizzabile, sono almeno trent'anni che esistono già i software che scrivono altri software :mrgreen:

Elettronica può essere orientata all'automazione, alla robotica, ecc, dipende dal corso di studi della tua università; esiste anche ingegneria dell'automazione e in qualche ateneo ingegneria robotica.

Elettrica invece è una cosa un po' diversa.

Con medicina ovviamente mi riferisco anche e soprattutto 1) al percorso di studi che può essere molto più lungo (ingegneria puoi prenderti la triennale in tre anni e iniziare a lavorare, alla fine) e 2) al tipo di lavoro che andresti a fare.

Esiste anche ingegnera biomedica in cui hai nozioni sia di elettronica che di fisiologia e affini, magari ti interessa.

Mio consiglio lascia perdere medicina, troppo lunga. Invece fossi in te farei una triennale in gestionale. Abbastanza semplice e il lavoro lo trovi.


Il mio sogno è medicina. Se devo fare ingegneria, deve essere una tecnica. Voglio occuparmi della tecnica, il management non fa per me.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ingegneria a 24 anni.
MessaggioInviato: martedì 15 gennaio 2019, 22:16 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 10 ottobre 2016, 9:58
Messaggi: 810
iris95 ha scritto:
731086 ha scritto:
whiter4bbit ha scritto:
Io non mi farei troppe pippe neanche su ciò che è automatizzabile, sono almeno trent'anni che esistono già i software che scrivono altri software :mrgreen:

Elettronica può essere orientata all'automazione, alla robotica, ecc, dipende dal corso di studi della tua università; esiste anche ingegneria dell'automazione e in qualche ateneo ingegneria robotica.

Elettrica invece è una cosa un po' diversa.

Con medicina ovviamente mi riferisco anche e soprattutto 1) al percorso di studi che può essere molto più lungo (ingegneria puoi prenderti la triennale in tre anni e iniziare a lavorare, alla fine) e 2) al tipo di lavoro che andresti a fare.

Esiste anche ingegnera biomedica in cui hai nozioni sia di elettronica che di fisiologia e affini, magari ti interessa.

Mio consiglio lascia perdere medicina, troppo lunga. Invece fossi in te farei una triennale in gestionale. Abbastanza semplice e il lavoro lo trovi.


Il mio sogno è medicina. Se devo fare ingegneria, deve essere una tecnica. Voglio occuparmi della tecnica, il management non fa per me.

Ma finora che lavoro hai fatto?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010