IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è giovedì 4 giugno 2020, 5:01

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Coordinatore sicurezza
MessaggioInviato: lunedì 11 marzo 2019, 18:23 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 11 marzo 2019, 10:56
Messaggi: 2
Buongiorno,
un socio minoritario di un impresa di costruzioni può svolgere il ruolo di CSP e CSE in un cantiere in cui l'azienda risulta solo come impresa esecutrice e non committente?
Nel caso in cui il socio fosse anche amministratore (assieme ad un altro soggetto) invece?

Nel Dlgs 81/08 si riportano le seguenti definizioni:
"e) coordinatore in materia di sicurezza e di salute durante la progettazione dell’opera, di seguito denominato coordinatore per la progettazione: soggetto incaricato, dal committente o dal responsabile dei lavori, dell’esecuzione dei compiti di cui all’articolo 91;
f) coordinatore in materia di sicurezza e di salute durante la realizzazione dell’opera, di seguito denominato coordinatore per l’esecuzione dei lavori: soggetto incaricato, dal committente o dal responsabile dei lavori, dell’esecuzione dei compiti di cui all’articolo 92, che non può essere il datore di lavoro delle imprese affidatarie ed esecutrici o un suo dipendente o il responsabile del servizio di prevenzione e protezione (RSPP) da lui designato. Le incompatibilità di cui al precedente periodo non operano in caso di coincidenza fra committente e impresa esecutrice;"
b) «datore di lavoro»: il soggetto titolare del rapporto di lavoro con il lavoratore o, comunque, il soggetto che, secondo il tipo e l’assetto dell’organizzazione nel cui ambito il lavoratore presta la propria attività, ha la responsabilità dell’organizzazione stessa o dell’unità produttiva in quanto esercita i poteri decisionali e di spesa. Nelle pubbliche amministrazioni di cui all’articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165(N), per datore di lavoro si intende il dirigente al quale spettano i poteri di gestione, ovvero il funzionario non avente qualifica dirigenziale, nei soli casi in cui quest’ultimo sia preposto ad un ufficio avente autonomia gestionale, individuato dall’organo di vertice delle singole amministrazioni tenendo conto dell’ubicazione e dell’ambito funzionale degli uffici nei quali viene svolta l’attività, e dotato di autonomi poteri decisionali e di spesa. In caso di omessa individuazione, o di individuazione non conforme ai criteri sopra indicati, il datore di lavoro coincide con l’organo di vertice medesimo;"


Vi ringrazio.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coordinatore sicurezza
MessaggioInviato: mercoledì 13 marzo 2019, 9:50 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 2 dicembre 2009, 17:55
Messaggi: 66
Visto che conosci l'articolo, basta leggerlo. non può essere coordinatore
- il datore di lavoro dell'impresa esecutrice
- un lavoratore dipendente dell'impresa esecutrice
- il RSPP dell'impresa esecutrice

da cui si deduce che un socio (maggioranza o minoranza non cambia niente) non amministratore e non lavoratore può essere coordinatore.
Questa cosa si giustifica col fatto che un socio di capitale e basta (formalmente) non partecipa alle scelte dell'azienda, sebbene da coordinatore possa chiudere un occhio sulla sua azienda.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it