IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è martedì 17 settembre 2019, 0:25

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 20 luglio 2019, 11:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 15 ottobre 2009, 16:30
Messaggi: 183
Buongiorno,
mi sorge un dubbio nel caso in cui per intervento di riqualificazione energetica ci si affida per una parte dell'intervento (fornitura e installazione pompe di calore e solare FV) ad una ESCO (la quale in sostanza prenderà il contributo al posto del committente) e in parte alle detrazioni fiscali per risparmio energetico (cappotto, infissi, tetto ecc., che verranno eseguiti da impresa esecutrice) e detratti direttamente dal committente (pratica ENEA ecc.).

Il quesito è quindi quello della cumulabilità della detrazione, ovvero, anche ipotizzando il raggiungimento della soglia massima di intervento, può il committente:

- Detrarre al 65% i lavori non affidati alla ESCO (e raggiungere ad esempio la soglia dei 100.000)
- Detrarre al 65% o con Conto Termico i lavori affidati alla ESCO
- Detrarre al 50% altre opere di ristrutturazione edilizia (non energetiche)

Ovviamente le agevolazioni non sono cumulabili per lo stesso intervento (ovvio non posso chiedere 65% e conto termico sulla PdC ad esempio), ma in questo caso per "intervento" si possono intendere anche le singole parti (quindi scindere Impianti e Isolamenti per dire).

A mio parere no, ovvero se chiedo ad esempio Riqualificazione Globale dovrei inserire tutto nello stesso intervento, qualora dividessi, dovrei fare interventi "singoli", ma a quel punto la soglia quale sarebbe?
E poi, pur supponendo di poter dividere le due spese, la ESCO si prenderebbe in carico la detrazione del committente, per cui la soglia sarebbe sempre la stessa, giusto?

So che è un po' contorto come argomento :lol: ma volevo verificare la possibilità di far ottenere più detrazioni e/o ottenerne una parte immediatamente (attraverso la ESCO) e una parte nei canonici 10 anni.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sabato 20 luglio 2019, 19:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 luglio 2003, 11:52
Messaggi: 38025
perdonami per l'inutilità del mio post, solo per battuta, ma mi chiedo sull'acronimo "ESCo" :roll: ,
cerco di tradurre (ovviamente con tutto il rispetto per le aziende ESCo :azz: ):
"ok, ho capito tutto, ma la cosa non è conveniente per me, grazie per le spiegazioni; da quale porta si esce o dove ESCO ?"
:rotfl:

_________________
"l'ingegnere sa quello che fa, e fa quello che sa" (Michele Pagano)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sabato 20 luglio 2019, 21:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 15 ottobre 2009, 16:30
Messaggi: 183
pasquale ha scritto:
perdonami per l'inutilità del mio post, solo per battuta, ma mi chiedo sull'acronimo "ESCo" :roll: ,
cerco di tradurre (ovviamente con tutto il rispetto per le aziende ESCo :azz: ):
"ok, ho capito tutto, ma la cosa non è conveniente per me, grazie per le spiegazioni; da quale porta si esce o dove ESCO ?"
:rotfl:

:lol: :lol: :lol: :lol:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010