IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è martedì 16 luglio 2019, 5:02

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 18 maggio 2019, 16:32 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 16 maggio 2019, 19:50
Messaggi: 28
Buongiorno a tutti, mi assale un dubbio che mi ha portato a fare alcune ricerche senza risultati in ambito normativo:
Nel programmino ACM per aperture in muratura portante c’è, in caso di maschi snelli affiancati da telai di cerchiatura, la possibilità di ipotizzare che il maschio in questione si porti il carico “aiutato” dal telaio. In questo caso avviamente il maschio non viene preso in considerazione per le verifiche statiche e non partecipa alla definizione di rigidezza della parete.
I parametri che ACM propone di default per la definizione di maschio snello sono:
B<= 50 cm
H/B > 3

Il punto è che questi limiti sono liberamente editabili.
Esiste qualche riferimento normativo a riguardo di tale scelta e tali limiti?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 23 maggio 2019, 11:27 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 5 agosto 2016, 9:34
Messaggi: 930
Don Ing. 3.0 ha scritto:
Il punto è che questi limiti sono liberamente editabili.
Esiste qualche riferimento normativo a riguardo di tale scelta e tali limiti?


in sinstesi sono considerazioni derivate da letteratura tecnica

cioè se un maschio per le sue dimensioni è ininfluente lo posso togliere dalla verifica perché la non verifica divenetrebbe non realistica rispetto al modello perciò non lo considero e le azioni che andrebbero sul maschio le riprtisco sul resto (in tal modo opero anche a vantagiio di sicurezza)

circa il fatto che sia editabile, è un vezzo della AEDES voglion lasciare ampia libertà al progettista anche quella di fare "ricerca" che piuttosto un calcolo aderente alle norme e questo da una parte è un limite specie per l'utente medio che magari si mette a giocare con i parametri per avere la verifica soddisfatta

in ogni modo se hai dubbi, scrivi all'assistenza sono molto rapidi nel rispondere


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 23 maggio 2019, 13:21 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 16 maggio 2019, 19:50
Messaggi: 28
Grazie mille della risposta. Nel frattempo forse ho trovato il riferimento in letteratura dove c’è il riferimento proposto dell’AEDES. Se a qualcun altro dovesse interessare o servire:
(Tassios, 1995)

Saluti


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010