IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 3 aprile 2020, 1:26

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 5 marzo 2020, 17:11 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 22 febbraio 2017, 9:45
Messaggi: 24
Il D.lgs 102/2014 riporta che:
Nel caso di edifici di nuova costruzione, con una riduzione minima del 20 per cento dell'indice di prestazione energetica previsto dal decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192, e successive modificazioni, certificata con le modalità di cui al medesimo decreto legislativo, lo spessore delle murature esterne, delle tamponature o dei muri portanti, dei solai intermedi e di chiusura superiori ed inferiori, eccedente ai 30 centimetri, fino ad un massimo di ulteriori 30 centimetri per tutte le strutture che racchiudono il volume riscaldato, e fino ad un massimo di 15 centimetri per quelli orizzontali intermedi, non sono considerati nei computi per la determinazione dei volumi, delle altezze, delle superfici e nei rapporti di copertura."

Per indice di prestazione energetica si intende Epgl limite oppure quello calcolato secondo l'allegato C del D.lgs 192/05 interpolando i gradi giorno e il rapporto di forma dell'edificio con i valori in tabella?

grazie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 5 marzo 2020, 21:18 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 21 luglio 2014, 10:28
Messaggi: 724
Dipende dal tuo regolamento regionale.

La Regione Lombardia ha esplicitato nelle proprie DdUO che quella verifica è da intendersi sull' Epgl,tot di progetto in rapporto all' Epgl,tot limite.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: venerdì 6 marzo 2020, 12:46 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 22 febbraio 2017, 9:45
Messaggi: 24
Opero in Campania quindi faccio riferimento alla legge nazionale


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 26 marzo 2020, 11:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2007, 14:39
Messaggi: 19381
Località: Ferrara
Dovrebbe essere EPgl,tot, dato che per le nuove costruzioni è l'indice soggetto a verifica (assieme ai suoi parziali per riscaldamento, acs e raffrescamento).

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: domenica 29 marzo 2020, 16:46 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 31 maggio 2007, 0:23
Messaggi: 6891
Località: Roma
La Lombardia indica Epgl tot, forse è più giusto EPglnren, comunque parliamone.
E poi qual è l'indice di riferimento da confrontare, quello delle verifiche di legge o quello dell'APE di riferimento per la classe?

_________________
il riscaldamento centralizzato più ti scalda più conviene
niente carbone mai più metano
R. G.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010