IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 5 giugno 2020, 19:09

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 21 maggio 2020, 17:31 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 29 giugno 2016, 10:30
Messaggi: 3
Buongiorno a tutti,
vorrei capire grazie ai vostri aiuti/consigli e la vostra esperienza la struttura portante di un condominio costruito nella metà degli anni '60 con 6 pft.
Ho letto tutti i post con argomenti simili sul forum, ma ho ancora delle perplessità.
Premetto che ho potuto consultare il progetto originario, le licenze edilizie e il certificato di abitabilità...ma qualcosa non mi torna.
Sono state emesse due licenze a distanza di pochi anni: nella prima si nota una struttura a muratura portante con muro di spina a sostegno del tetto a capanna, mentre nella seconda non c'è più il muro di spina (tutti i muri interni sono tramezzi) e non sono rappresentati pilastri. Nel certificato di abitabilità però c'è espressamente scritto che la prefettura ha concesso la licenza d'uso del c.a.
Per vari motivi non è possibile fare un sopralluogo nell'immediato, quindi vi chiedo come prima impressione..cosa ne pensate?
La struttura è in c.a., in muratura portante o mista? I muri perimetrali si aggirano sui 40 cm.

Spero di aver espresso in modo chiaro il mio dubbio. Ringrazio in anticipo chiunque vorrà/potrà aiutarmi.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: domenica 24 maggio 2020, 18:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 luglio 2003, 11:52
Messaggi: 38659
edifici in muratura molto alti e con bassi spessori sono stati fatti;
Pagano nel suo libro sugli edifici in muratura (quello del 1968 scaricabile da qui http://www.dica.unict.it/users/aghersi/Testi/Libri.htm ) , citava un articolo di P. Haller su un edificio in Svizzera di 18 piani e muratura di mattoni pieni di spessore max 40 cm (edificio che non conosco, anche se però devo rivedere un libro di A.W. Hendry che mi pare ne parla anch'egli, ma che immagino però con parecchie maglie murarie);

da apprendista muratore (da fine anni 70) ho partecipato alla costruzione di alcuni edifici in muratura nuovi, tutti con muri solo esterni e in corrispondenza delle scale e per il resto con pilastri interni; tanti altri ho avuto modo di conoscerli dopo, sempre stessa tipologia ed epoca di costruzione;

quindi credo che questa tipologia fosse già diffusa anche negli anni 60

_________________
"l'ingegnere sa quello che fa, e fa quello che sa" (Michele Pagano)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 25 maggio 2020, 11:13 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 29 giugno 2016, 10:30
Messaggi: 3
Grazie mille per la risposta;
Ho scaricato il libro da lei citato e sarà interessante leggerlo.
Secondo me la sua ipotesi è corretta per il condominio che ho analizzato, la struttura potrebbe essere con muri portanti perimetrali e nel vano scale...mentre all'interno potrebbero esserci dei pilastri. Sicuramente il sopralluogo chiarirà la questione.

La ringrazio ancora per il suo contributo.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mercoledì 27 maggio 2020, 10:09 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 8 ottobre 2007, 23:12
Messaggi: 225
Sicuramente.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it