IngForum il forum di Ingegneri.info
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /home/prod.ingegneri.info/public_html/wp-content/themes/teknoring/tk-posts/taxonomy.php on line 210: array_keys() expects parameter 1 to be array, null given
Visita le sezioni:

Oggi è venerdì 22 giugno 2018, 17:11

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 7 febbraio 2018, 18:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 7 giugno 2013, 17:58
Messaggi: 298
Tutto quello che conosco del Sismi.ca lo trovi nel documento pubblicato all'interno del mio blog. Per il resto non credo che il Sismi.ca sarà "abolito" né snellito, di sicuro andranno fatte molte modifiche, anche a livello normativo regionale, ma per l'entrata a regime penso passerà ancora molto tempo... non uso il CDS, ma quando il Sismi.ca funzionerà in maniera completa penso proprio che il modulo sia indispensabile! (e sfido chiunque ad affermare il contrario....)

_________________
Visita il mio blog: http://gaetano-stabile.blogspot.it/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: venerdì 9 febbraio 2018, 19:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 settembre 2006, 17:19
Messaggi: 1072
Caro gastab, altra domanda, questa di carattere generico.
Con SIERC di solito depositavo più strutture con un unico deposito, invece ora con il SISMICA e il metodo "fascicoli" e "istanze" non è che abbia capito molto...
Ho creato il mio primo fascicolo e inserito (quasi) tutti i dati, a questo punto credevo ci fosse "inserisci altra opera" ma non l'ho trovato. Ho provato "copia istanza" ma questa mi genera un'istanza separata da inoltrare separatamente.
Solo in fase di creazione nuovo fascicolo si può spuntare per dire se questo è collegato ad altra istanza. Ma poi come si fa per l'inoltro? La guida dice che le opere saranno collegate come iter ma mi sembra che ognuna sia indipendente (ad esempio le spese istruttorie e le marche da bollo le dovrò applicare separatamente ad ogni opera....). Quindi questo "iter comune" si riferisce solo all'istruttoria da parte dell'Ente ma nella pratica devo fare più depositi?
Scusa se sono stato prolisso ma questo portale mi sta facendo impazzire per la sua "stupidità"...e noi paghiamo! E tra l'altro se voglio risparmiare tempo facendo "copia istanza" non posso collegarle essendo la spunta presente solo nella maschera iniziale che non si può mai più modificare!

_________________
Gli esseri umani seminano il proprio terreno con guai e inciampano nei macigni della loro stessa falsa erronea immaginazione, e la vita è dura.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: venerdì 9 febbraio 2018, 22:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 7 giugno 2013, 17:58
Messaggi: 298
Andiamo per ordine....

el ingeniero ha scritto:
Con SIERC di solito depositavo più strutture con un unico deposito, invece ora con il SISMICA e il metodo "fascicoli" e "istanze" non è che abbia capito molto...

Il fascicolo è unico, è la "cartella" della pratica e contiene più istanze (tipo inizio lavori, relazione a struttura ultimata, collaudo eccetera)

el ingeniero ha scritto:
Ho creato il mio primo fascicolo e inserito (quasi) tutti i dati, a questo punto credevo ci fosse "inserisci altra opera" ma non l'ho trovato. Ho provato "copia istanza" ma questa mi genera un'istanza separata da inoltrare separatamente.
Solo in fase di creazione nuovo fascicolo si può spuntare per dire se questo è collegato ad altra istanza.

Confermo: si può fare solo in fase di creazione.... la funzione "copia istanza" è utile se in futuro capita di dover presentare un'istanza molto simile ad una già presentata

el ingeniero ha scritto:
La guida dice che le opere saranno collegate come iter ma mi sembra che ognuna sia indipendente (ad esempio le spese istruttorie e le marche da bollo le dovrò applicare separatamente ad ogni opera....). Quindi questo "iter comune" si riferisce solo all'istruttoria da parte dell'Ente ma nella pratica devo fare più depositi?

L'iter non è indipendente per quanto riguarda l'istruttoria, e se una pratica viene bocciata la stessa sorte tocca anche a quella "funzionalmente collegata"! Assurdo.... perchè se ad esempio presento una pratica per la costruzione di un nuovo fabbricato e di un muro in c.a., il fascicolo è unico, ma se bocciano la pratica del muro devi ripresentare anche quella del fabbricato....

Per quanto riguarda invece le spese istruttorie, queste procedono indipendentemente per ogni opera

_________________
Visita il mio blog: http://gaetano-stabile.blogspot.it/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sabato 10 febbraio 2018, 15:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 settembre 2006, 17:19
Messaggi: 1072
Quindi per ogni opera un fascicolo a se e un'inoltro unico (con spese e marche a se)? L'unica cosa che si può fare è collegarne l'iter?

_________________
Gli esseri umani seminano il proprio terreno con guai e inciampano nei macigni della loro stessa falsa erronea immaginazione, e la vita è dura.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sabato 10 febbraio 2018, 23:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 7 giugno 2013, 17:58
Messaggi: 298
el ingeniero ha scritto:
Quindi per ogni opera un fascicolo a se e un'inoltro unico (con spese e marche a se)? L'unica cosa che si può fare è collegarne l'iter?

Esattamente...

_________________
Visita il mio blog: http://gaetano-stabile.blogspot.it/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: martedì 27 febbraio 2018, 20:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 settembre 2006, 17:19
Messaggi: 1072
Dopo una pausa nel caricamento sul SISIMICA ho ripreso in mano il progetto e iniziando a caricare i file leggo che c'è un contenuto minimo di allegati da rispettare, in particolare non capisco perchè sono obbligatori gli "Elaborati grafici, Esecutivi delle strutture, Particolari costruttivi, Planimetrie".
Ora, dovendo depositare una platea...che cavolo carico?
Sotto "elaborati grafici" potrei inserire l'inquadramento dell'opera , ma poi ho una tavola unica strutturale per la platea.....che dovrei fare scomporre la tavola in fogli A4?
Mi sembra una follia.... presumo se inserisco solo una tavola non mi farà andare avanti.
Ma anche supponendo che in "planimetrie" inserisco solo la pianta (fili fissi), in "esecutivi" i ferri, in "particolari costruttivi" non avrei nulla.
Oppure potrei caricare la stessa tavola più volte....
Ti sei trovato in una situazione simile?
E poi se proprio vogliamo essere pignoli le NTC 2008 richiedono solo elaborati grafici e particolari costruttivi....

_________________
Gli esseri umani seminano il proprio terreno con guai e inciampano nei macigni della loro stessa falsa erronea immaginazione, e la vita è dura.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mercoledì 28 febbraio 2018, 9:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 7 giugno 2013, 17:58
Messaggi: 298
el ingeniero ha scritto:
Dopo una pausa nel caricamento sul SISIMICA ho ripreso in mano il progetto e iniziando a caricare i file leggo che c'è un contenuto minimo di allegati da rispettare, in particolare non capisco perchè sono obbligatori gli "Elaborati grafici, Esecutivi delle strutture, Particolari costruttivi, Planimetrie".
Ora, dovendo depositare una platea...che cavolo carico?
Sotto "elaborati grafici" potrei inserire l'inquadramento dell'opera , ma poi ho una tavola unica strutturale per la platea.....che dovrei fare scomporre la tavola in fogli A4?
Mi sembra una follia.... presumo se inserisco solo una tavola non mi farà andare avanti.
Ma anche supponendo che in "planimetrie" inserisco solo la pianta (fili fissi), in "esecutivi" i ferri, in "particolari costruttivi" non avrei nulla.
Oppure potrei caricare la stessa tavola più volte....
Ti sei trovato in una situazione simile?
E poi se proprio vogliamo essere pignoli le NTC 2008 richiedono solo elaborati grafici e particolari costruttivi....

Sono obbligatori semplicemente perchè richiesti dalle normative regionali, che possono sicuramente essere più restrittive delle NTC 2008 ma non in contrapposizione con esse... fatta questa premessa, presumo ci sia un progetto architettonico, oltre che strutturale: ecco allora cosa sono gli elaborati grafici e le planimetrie (catastali, aerofotogrammetria, ortofoto etc).

Gli esecutivi sono cosa ovvia, riguardo ai particolari costruttivi non mi sono mai trovato nella situazione da te citata, ma in quel caso o caricherei di nuovo le carpenterie oppure un elaborato grafico di dettaglio, nel quale ad esempio evidenzierei meglio la carpenteria e il valore del copriferro, giusto per fare un "particolare".

_________________
Visita il mio blog: http://gaetano-stabile.blogspot.it/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mercoledì 28 febbraio 2018, 15:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 settembre 2006, 17:19
Messaggi: 1072
Grazie come sempre, penso di fare così:
- elaborati grafici: disegni architettonici;
- planimetrie: cartografia varia;
- esecutivi delle strutture: fili fissi, piante e sezioni;
- particolari costruttivi: armature

Mi hai dato un suggerimento e credo che sia il modo migliore per superare lo stallo!

_________________
Gli esseri umani seminano il proprio terreno con guai e inciampano nei macigni della loro stessa falsa erronea immaginazione, e la vita è dura.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mercoledì 28 febbraio 2018, 16:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 7 giugno 2013, 17:58
Messaggi: 298
el ingeniero ha scritto:
Grazie come sempre, penso di fare così:
- elaborati grafici: disegni architettonici;
- planimetrie: cartografia varia;
- esecutivi delle strutture: fili fissi, piante e sezioni;
- particolari costruttivi: armature

Mi hai dato un suggerimento e credo che sia il modo migliore per superare lo stallo!

Io farei così:

- elaborati grafici: disegni architettonici;
- planimetrie: cartografia varia;
- esecutivi delle strutture: fili fissi, carpenterie;
- particolari costruttivi: carpenterie (elaborato ripetuto) o particolare di dettaglio della platea

_________________
Visita il mio blog: http://gaetano-stabile.blogspot.it/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 14 giugno 2018, 19:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 settembre 2006, 17:19
Messaggi: 1072
Caro gastab, mi trovo a doverti porre nuovamente una domanda.
All'art. 6 del Regolamento Regionale si parla di Analisi Specifica per quanto riguarda la risposta sismica locale nel caso di classe d'uso III e IV. E infatti alcuni colleghi mi hanno detto che è obbligatoria.
Nelle FAQ al portale SISMICA sotto "Quesiti strutturali" al punto 15 sembrerebbe che l'Analisi Specifica si possa evitare se non si ricorra in casi diciamo "particolari".

1 - se non rientro in questi casi particolari quindi posso usare l'approccio semplificato, soprattutto se l'opera è di modesta entità?
2 - sempre allo stesso punto c'è la precisazione "Si badi che lo studio della RSL specifica è necessario per valutare l’entità dell’amplificazione di sito, per cui non presuppone necessariamente il ricorso a degli accelerogrammi." Questa non l'ho capita, cioè se voglio fare l'Analisi Specifica posso farla senza accelerogrammi? E quindi come?

In aggiunta, un collega è stato autorizzato di recente ricorrendo all'analisi semplificata pur essendo in classe d'uso III... non so se per un controllo superficiale dell'istanza o perchè, appunto, è consentito farlo.
Chiedo tuoi chiarimenti come sempre.

_________________
Gli esseri umani seminano il proprio terreno con guai e inciampano nei macigni della loro stessa falsa erronea immaginazione, e la vita è dura.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010