Goletta dei Laghi 2016: acque fuorilegge in un caso su due | Ingegneri.info

Goletta dei Laghi 2016: acque fuorilegge in un caso su due

22 ore di navigazione su 108 km percorsi, 12 laghi analizzati, 101 punti campionati. Il 50% delle situazioni monitorate non rispetta i limiti di legge

goletta_laghi
image_pdf

Goletta dei laghi 2016, la campagna nazionale di Legambiente per la tutela dei bacini lacustri italiani, si è conclusa dopo aver analizzato 12 laghi, con 101 punti campionati. Risultato: il 50% non rispetta limiti di legge. Le situazioni critiche riguardano la persistenza di scarichi inquinanti e il consumo di suolo che mettono a rischio il patrimonio di biodiversità custodito nei nostri laghi.

L’equipaggio del Cigno Azzurro, via terra e via lago, ha raccolto oltre 200 campioni per effettuare le analisi di laboratorio sulla presenza di batteri di origine fecale e di inquinamento da microplastiche attraverso i bacini del Sebino, Lario, Verbano, Ceresio e Benaco, nel nord Italia tra Piemonte, Lombardia, Veneto e Trentino Alto Adige; Caterno, Albano, Bracciano, Bolsena e Vico nel Lazio; Trasimeno e Piediluco in Umbria.

I parametri indagati dal laboratorio mobile della Goletta dei Laghi sono quelli indicati dal Decreto del Ministero della Salute del 30 marzo 2010, che riporta, nello specifico, la “definizione dei criteri per determinare il divieto di balneazione” e dal D.Lgs. n. 116 del 2008, la cui presenza rappresenta un indicatore di scarichi civili non depurati.

Dei 101 punti monitorati 39 sono risultati fortemente inquinati, 12 inquinati e i restanti entro i limiti di legge: il 50% dei campioni ha presentato, dunque, valori superiori di batteri fecali rispetto a quelli consentiti dalla normativa in vigore, registrando un sostanziale conferma dei dati raccolti nelle edizioni precedenti.

Circa il 60% delle acque lacustri si trova in uno stato di qualità insufficiente rispetto ai traguardi preposti dalle direttive europee e un italiano su quattro non è servito da adeguata depurazione.

I ritardi in questo settore dal 1° gennaio 2016 costano all’Italia circa 500 milioni di euro all’anno per le 2 sentenze di condanna stabilite dall’Europa negli anni scorsi.

Copyright © - Riproduzione riservata
Goletta dei Laghi 2016: acque fuorilegge in un caso su due Ingegneri.info