Droni, le aziende italiane prevedono fatturati in crescita nel 2015 | Ingegneri.info

Droni, le aziende italiane prevedono fatturati in crescita nel 2015

wpid-25588_dronecivile.jpg
image_pdf

Il 90% delle aziende italiane della filiera dei droni prevede fatturati in crescita nel 2015. è questo uno dei principali dati emersi dall’indagine che Dronitaly ha condotto un’indagine presso gli espositori dell’edizione 2014, al fine di raccogliere valutazioni sulla partecipazione alla fiera, ma anche per conoscerne meglio l’attività.

Dall’indagine sulle aziende italiane di droni emerge un quadro di un settore giovane e dinamico, con ottime prospettive di crescita e di investimento sia in ricerca e sviluppo che nell’organizzazione aziendale. L’indagine condotta presso gli espositori di Dronitaly 2014 può essere considerata uno specchio del settore: ha coinvolto un campione qualificato di espositori che, per l’ampiezza delle attività svolte, rappresentano una vera e propria filiera e la provenienzageografica indica la presenza di realtà sparse un po’ per tutta Italia.

Gli anni di attività indicano che, se è vero che il 50% delle aziende è nato tra il 2013 e 2014 e quindi sta vivendo ancora una fase di avvio, l’altro 50% sta percorrendo da alcuni anni un sentiero di sviluppo. Il numero degli addetti fa pensare a un settore che sta crescendo: le aziende sono ancora piccole dato che il 52,1% ha meno di 5 addetti, ma il 30% del totale ne ha più di 10. Guardando leprevisioni sul fatturato 2015, il 90% delle aziende si aspetta una crescita. Parallelamente gli operatori sanno di avere bisogno di continuare a investire sia per rafforzare l’organizzazione aziendale, con particolare attenzione a organizzazione commerciale, formazione e partecipazione a eventi, sia in termini di ricerca e sviluppo, soprattutto per quanto attiene l’elettronica e i sensori.

Tra i settori con maggiore potenzialità di sviluppo nei prossimi 2-5 anni vi sono i servizi in agricoltura, i servizi di fotogrammetria e i software per l’elaborazione dei dati: minori i consensi per i servizi video, la produzione in senso stretto (di velivoli e del software che li equipaggia) e molto lo scetticismo sulla possibile crescita delle vendite online, che convince solo 4 aziende su cento.

Copyright © - Riproduzione riservata
Droni, le aziende italiane prevedono fatturati in crescita nel 2015 Ingegneri.info