Complesso per uffici a Brasilia | Ingegneri.info

Complesso per uffici a Brasilia

wpid-10473_home.jpg
image_pdf

Il complesso multi-uso di spazi commerciali e uffici proposto da FGMF (Forte, Gimenes e Marcondes Ferras) Arquitectos per questo edificio di 32.000 m² mira molto a creare non solo un nuovo punto di riferimento architettonico per la regione, ma anche un nuovo spazio per la città. L’apporto di tre differenti usi – vendita al dettaglio, uffici e uffici modulari – crea un punto di riferimento nel paesaggio, nei dintorni, e stabilisce una nuova destinazione commerciale.

Un design audace sottolinea gli spazi aperti pubblici e privati, che sono uno dei principali elementi strutturali della proposta architettonica. Così si delinea come uno spazio attraente e seducente, aperto su una strada locale e isolato dal rumore superstrada vicina, in grado di attrarre pedoni e automobilisti all’interno di una piazza abbracciata da un edificio che si sviluppa per segmenti intorno ad essa. Allo stesso tempo, un sistema graduale di permeabilità tra i negozi e gli spazi di vita permette la presenza di un importante flusso di pedoni, attualmente concentrato nel passaggio di servizio che collega la passerella e le fermate degli autobus alla superstrada.

Oltre alla permeabilità desiderata e alla configurazione di una piazza centrale, la comprensione dei tre tipi di usi, unita all’interpretazione del diritto locale, è un fattore determinante per la geometria della costruzione. Piuttosto che creare torri resistenti alle intemperie ma impermeabili, è proprio nella sovrapposizione di “strati” dalle diverse caratteristiche che è data la coesione necessaria per il complesso.

Al piano terra (semi-interrato), progettato principalmente per usi commerciali (al dettaglio), si cerca un rapporto naturale con la piazza centrale e gli spazi che la servono, come se fosse un’affascinante piazza lineare integrata nel set. Gli spazi di passaggio e di permanenza, circondati da caffè, negozi, ristoranti e gelaterie, creano uno spazio fluido che conduce sempre alla piazza centrale. Terrazze, pilotis, vasche d’acqua riflettenti e aree verdi creano una diversità spaziale che offre una grande varietà di usi.

Inoltre, l’offerta di diverse tipologie favorisce la liquidità dell’impresa. Pur avendo una percezione di continuità, i palazzi per uffici sono stati progettati con una certa indipendenza tra le parti che lo compongono, per consentire la costruzione a tappe e il lancio graduale, se necessario.

Adottando una variazione della legislazione, è possibile creare un piano per il tempo libero e la cultura per una superficie netta pari al 40% del piano superiore. Pertanto, la proposta prevede l’utilizzo di questi spazi per usi ricreativi, come la palestra, i ristoranti più esclusivi (diversi da quelli alla food court al piano terra), oltre a un auditorium e ai centri culturali delle grandi imprese, con controlli per l’accesso e ascensori esclusivi per questi spazi.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Complesso per uffici a Brasilia Ingegneri.info