Ecocompatibile ed altamente isolante: la 'neoedilizia' punta sulla canapa | Ingegneri.info

Ecocompatibile ed altamente isolante: la ‘neoedilizia’ punta sulla canapa

wpid-16873_biomattone.jpg
image_pdf

Si definisce ‘Neoedilizia‘ un nuovo modello di edilizia industrializzata che ha alla base l’utilizzo di materiali ecocompatibili. Una possibilità che qualche anno fa poteva sembrare solo un’alternativa di dimensioni irrilevanti per il settore, e che invece oggi si sta rivelando sempre più praticata: si calcola infatti che nel 2013 ci sarà un vero e proprio piccolo boom di coltivazione della canapa per la neoedilizia, con 200 ettari coltivati, ovvero il 1.300% in più rispetto all’anno passato.

A elaborare questa proiezione è proprio una delle aziende principali del nuovo settore, la lombarda Equilibrium, che è stata la prima a portare in Italia due prodotti realizzati da biocompositi in canapa e calce, Natural Beton e Biomattone, sviluppati in collaborazione con Assocanapa, l’associazione nazionale che promuove in Italia la cultura della canapa. Secondo le stime, la coltivazione di canapa aumenterà del 1.300%, passando dai 150.000 mq del 2012 ai quasi 2 milioni di mq del 2013, a seguito dell’impennata della richiesta di costruzioni in Natural Beton (+400%).

Questo permetterà di passare da 43 a oltre 600 tonnellate di Co2 sequestrata nell’involucro delle abitazioni, e da 1.000 a 1,3 milioni di metri cubi di Natural Beton posato.

“Grazie all’utilizzo di innovative macchine spruzzatrici abbiamo creato un nuovo modo di costruire” ha dichiarato Paolo Ronchetti di Equilibrium. “Questo modello, per cui è stato coniato il termine Neoedilizia, è in grado di rispondere alle esigenze di costruzione industriale, come la realizzazione di biovillaggi, cinema multisala o condomini. E i dati di produzione della canapa dimostrano il salto di qualità fatto, non solo da parte nostra, ma dal mercato, che è sempre più attratto da un materiale che è il vero futuro del settore”.

Di questo nuovo modo di concepire si discuterà all’Expo Italia Real Estate, l’appuntamento sulle tendenze del settore che si terrà a Milano tra il 4 e il 6 giugno 2013. In questa occasione Equilibrium presenterà un’installazione realizzata dall’architetto Simone Micheli finalizzata alla promozione dei sistemi costruttivi in canapa e calce.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Ecocompatibile ed altamente isolante: la ‘neoedilizia’ punta sulla canapa Ingegneri.info