Il futuro alla seconda edizione di MADE Expo | Ingegneri.info

Il futuro alla seconda edizione di MADE Expo

wpid-52_fieramilanorho.jpg
image_pdf

L’apertura di Made expo prevista per domani sarà preceduta oggi 3 febbraio alle ore 18.00 a Milano in Piazzetta Reale con la presentazione di Toy Building, un’installazione del progettista Italo Rota ispirata alle sculture di Giacomo Balla, in omaggio al centenario del Manifesto Futurista. Un evento  che porta la manifestazione fuori dai confini del quartiere fieristico. Domani sarà Letizia Moratti, Sindaco di Milano ad aprire alle ore 11.30 la seconda edizione di MADE expo,  l’importante  appuntamento espositivo internazionale dedicato all’edilizia e all’architettura, organizzato da MADE eventi srl e Federlegno-Arredo srl e promosso da Federlegno-Arredo e UNCSAAL. La fiera, che durerà fino al 7 febbraio,  prevede  la presenza  di 1.739 aziende, di cui 263 straniere. Tema conduttore della nuova edizione di MADE expo sono l’attenzione all’ambiente, il risparmio energetico e la sostenibilità. Fra gli eventi che spiccano nel corposo programma il convegno “CITYFUTURES. Architettura, Design, Tecnologia per il futuro della città”, organizzato da SITdA, Società Italiana di Tecnologia dell’Architettura,. Nelle due giornate di lavoro, il 4 e il 5 febbraio, parteciperanno alcuni fra i più importanti esperti internazionali, quali Gary Lawrence, Zheng Shiling, Lee Schipper, George Kunihiro, Jaime Lerner, che durante gli  incontri e dibattiti previsti proporranno una visione di come gli spazi, le città, le attività dell’uomo si evolveranno  nel prossimo futuro.
Fra gli eventi “speciali” segnaliamo MADE SICURA presso il padiglione 4 che prenderà il via  domani 4 febbraio alle 14,00 per concludersi sabato 7 con una serie di convegni e dibatti che analizzeranno le novità del settore sicurezza sia in termini legislativi che di tecnica di  gestione  dei cantieri edili.

Copyright © - Riproduzione riservata
Il futuro alla seconda edizione di MADE Expo Ingegneri.info